19°

30°

Parma

Turismo consapevole sui paesaggi della Bonifica: all'ateneo 460mila euro dalla Fondazione Telecom Italia

Ricevi gratis le news
2

 La Fondazione Telecom Italia e il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale di Reggio Emilia sono alla firma conclusiva del finanziamento di più di 460.000 euro per la realizzazione del progetto Percorrere i Paesaggi della Bonifica. Un itinerario naturalistico, culturale, multimediale, sociale per un turismo consapevole. Il progetto, che comprende un approfondito studio e censimento del patrimonio architettonico, storico e naturalistico dell’esteso comprensorio del Consorzio, è stato redatto da Chiara Visentin, assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura (DICATeA) e fino al 2010 titolare del Laboratorio di Composizione architettonica alla Facoltà di Architettura dell'Ateneo, all’interno di una convenzione di Ricerca Scientifica e Collaborazione Tecnica firmata nel 2011 tra il Consorzio di Bonifica emiliano e la prof.ssa Federica Ottoni, responsabile tecnico-scientifico per il Dipartimento.
La convenzione, tra le altre cose, prevedeva proprio la predisposizione di ipotesi e verifiche progettuali per sistemazioni paesaggistiche delle aree di pertinenza del Consorzio e di itinerari di valorizzazione del patrimonio del Consorzio. Il progetto è risultato primo tra più di 300 proposte arrivate da tutta Italia, e prevede la realizzazione di un itinerario di 90 km che interessa 2 regioni: Emilia Romagna e Lombardia (2 province emiliane e 1 provincia lombarda). L’obiettivo era quello di entrare in sintonia con il territorio attraverso un percorso molteplice tra habitat naturali e ricchezze artistiche, intercettando il patrimonio naturalistico, ingegneristico e architettonico del Consorzio (idrovore, chiaviche, botti, ponti, casse di espansione), diventato “monumento operante” dall’indiscusso valore storico-architettonico-paesaggistico-monumentale.
Il bando della Fondazione Telecom Italia intendeva premiare con una cospicua assegnazione in denaro il migliore progetto sul tema “i beni culturali invisibili”: una risorsa italiana da valorizzare. La Fondazione Telecom Italia ha infatti, tra i suoi obiettivi, la valorizzazione del patrimonio artistico del Paese. In quest’ambito, con il contributo di alcuni esponenti del mondo della conservazione, della valorizzazione e della comunicazione dei beni culturali, la Fondazione ha individuato nei “beni culturali invisibili” l’area d’interesse sulla quale focalizzare i propri interventi. L’espressione “bene culturale invisibile” deriva dalla nozione ufficiale di bene culturale quale consistenza di una o più opere d’arte, testimonianze storiche, culturali, sociali, tecnico-scientifiche e di costume che, allo stato, non godono di adeguata visibilità e fruizione, perché nascoste, non adeguatamente conosciute e valorizzate.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    21 Dicembre @ 12.03

    Bello pero'! Sempre meglio l'attenzione al paesaggio, piuttosto che nessuna attenzione. Complimenti a chi ha elaborato il progetto.

    Rispondi

  • marco

    21 Dicembre @ 11.12

    Se i discorsi in "architettese" salvassero il paesaggio, l'Italia sarebbe più intatta della Nuova Zelanda... i capannoni vuoti che costellano la bassa distruggono ogni paesaggio.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

I sub, l'elicottero in volo, poi il ritrovamento del cellulare: ecco i passi che hanno permesso di rintracciare Cristopher

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

ANIMALI

Conigli abbandonati in varie zone della città, è allarme

9commenti

PARMA

Edilizia popolare: 8 nuovi alloggi in via Casa Bianca Video

3commenti

FIFA18

Si cerca il «videogiocatore» crociato

1commento

TRADIZIONE

«Rozäda äd San Zvàn», non solo tortelli

Sicurezza

Polizia municipale, più interventi ma organico ridotto

SOS ANIMALI

Frisky è scomparso a Calicella di Langhirano Foto

Accoglienza

Parma, dal 2015 274 migranti liberate dalla tratta

GAZZAREPORTER

Divani e reti abbandonate tra via Gazzola e borgo del Naviglio Foto

FONTEVIVO

Abbandona i rifiuti in strada, il sindaco glieli riporta

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri