19°

Parma

Viana: "Parma risorgerà presto"

Viana: "Parma risorgerà presto"
Ricevi gratis le news
1

La parola d’ordine è sobrietà, soprattutto in un momento in cui la crisi riguarda l’Europa, il Paese e, purtroppo, anche Parma. Ed è per questo che il prefetto Luigi Viana ha preferito il Ridotto del Teatro Regio alle stanze di palazzo Rangoni (sede della prefettura), per il tradizionale brindisi di auguri con le autorità. Al suo fianco erano presenti il commissario del Comune, Mario Ciclosi, e il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli, nell’intento di dare ai cittadini il segnale che le istituzioni sono unite per affrontare e risolvere gli effetti della crisi sull'intera comunità.
Nel suo messaggio, Viana si rivolge direttamente ad una città in cui «non sono mancati episodi altamente negativi di malaffare e disonestà» che hanno «disorientato, sconcertato e ferito» i cittadini, ma al di là degli aspetti negativi, il prefetto afferma con forza la sua fiducia in una rapida riscossa della città. «Ho sempre affermato, e ribadisco con forza – spiega – che Parma, la sua gente, le sue istituzioni, la sua rete associativa e imprenditoriale, hanno rappresentato un modello di eccellenza, edificato sulla scienza e sulla sapienza. Per molti aspetti quel modello è ancora valido e può costituire una solida base per la ripartenza della comunità locale». Affinché questo sia possibile, serve il coinvolgimento di tutte le componenti della società, e «una grande responsabilità degli attori pubblici, delle imprese, delle formazioni sociali e degli stessi cittadini».
Parma potrà superare le difficoltà, sostiene il prefetto, se sarà in grado di riscoprire «il valore del servizio, della solidarietà, della partecipazione e del dialogo», il valore di un’economia al servizio del bene comune e di una finanza che «supporta progetti seri e sostiene la vera innovazione, e non specula ottusamente».
 Infine, «il valore di un’etica dei gruppi dirigenti e del management» che trova fondamento nella preparazione e nella responsabilità come cultura nella conduzione della cosa pubblica.
 Nel suo intervento il prefetto prende in esame anche la situazione del Paese, e riferendosi alle misure del governo Monti, misure che imporranno «sacrifici e rinunce», afferma la loro necessità per «attuare un riequilibrio delle finanze pubbliche» e per garantire «interventi riformatori organici che vadano finalmente nella direzione di un riassetto economico positivo nel segno dell’equità, anche generazionale, e della crescita».
«In questo momento bisogna fare centro sulle persone deboli ed elevarle a criterio di tante scelte», ricorda il vescovo Enrico Solmi alle autorità presenti in sala. Allo stesso modo, il presidente Bernazzoli rimarca «l'attenzione che le istituzioni devono rivolgere alle famiglie in difficoltà», e lo sforzo per «mantenere i livelli esistenti di coesione sociale». «Parma ha nel suo patrimonio di umanità, nel suo tessuto associativo e nel grande spirito di solidarietà che la contraddistingue, le risorse per un rilancio», aggiunge il commissario Ciclosi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    22 Dicembre @ 21.47

    "Il nostro modello di eccellenza è una solida base per ripartire"... Ma quale Eccellenza ? Il Vescovo o il Prefetto ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno