10°

23°

Parma

"Centro islamico, il Comune deve impedirne la chiusura"

Ricevi gratis le news
0

Il «Forum interreligioso 4 ottobre» e l'associazione «Le Giraffe» lanciano l'allarme con due note distinte sul problema del centro islamico di via Campanini e chiedono al Comune di intervenire sul problema.
«A fronte della situazione, da tempo incerta e precaria ma ora fattasi insostenibile, in cui versa il centro di cultura islamica, - scrive il Forum - memori del patto di cittadinanza siglato tra la città di Parma e la comunità musulmana, dando atto alla comunità di averne perseguito scopi e finalità, prendendo atto del venir meno della rappresentanza politica in Comune, desiderosi di favorire la miglior soluzione definitiva e stabile per la sede della comunità, determinati a far valere i principi costituzionali della libertà religiosa, nella nostra funzione di libera associazione rappresentativa di sette denominazioni religiose parmensi (comunità ebraica, comunità islamica, comunità Baha’ì, consiglio delle chiese cristiane avventista, cattolica, metodista e ortodossa), chiediamo alle massime autorità del nostro territorio di aprire un tavolo istituzionale in grado di individuare la via più spedita e più agevole in grado di assicurare una soluzione definitiva al problema delle sede del Centro di Cultura Islamica».   «Chiediamo altresì di assicurare, nel frattempo, un clima di accompagnamento e di serenità che renda sostenibile questa fase di incertezza alla comunità musulmana, onde prevenire l’acuirsi di possibili tensioni e soprattutto di impedire un esito negativo a tale vicenda, che costituirebbe - conclude la nota - un grave e inaccettabile arretramento sul piano civile per la città di Parma».
L'associazione «Le Giraffe»,   scrive che «è vicina alla comunità musulmana di Parma in questo momento di difficoltà. Le sistematiche prese di posizione, da parte di alcuni artigiani del quartiere di via Mantova, contro la localizzazione del centro di cultura islamico in via Campanini, a suo tempo autorizzata dal comune di Parma, ci pare lesiva del diritto di libertà religiosa. Se il Comune ha commesso errori nella concessione del permesso ad aprire un luogo di riunione nella suddetta area, ciò non deve ricadere sull’associazione islamica, ma deve essere risolto dalla stessa amministrazione, senza che nel frattempo sia interrotta la possibilità di praticare il culto. Siamo inoltre preoccupati - è la conclusione - che in una città ormai multietnica, multiculturale e multireligiosa come Parma un piccolo gruppo di persone possa condizionare così fortemente l’esistenza di migliaia di altre che vivono e lavorano in pace e con la loro presenza contribuiscono alla crescita umana della società parmense».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

PGN

«Record store day»: tre giorni con dj set al vinile

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

13commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

21commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

METEO

Londra verso i 28-29 gradi, ma previsioni indicano che non dura

BOLOGNA

Violenza sessuale: il fermato è un maniaco seriale

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

trasporti

Anche in Italia parte la sperimentazione delle auto senza pilota

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery