19°

Parma

Pagliari (Pd): "La riorganizzazione del Comune è migliorabile ma non è fuori misura. Servono rigore, equità e crescita"

Pagliari (Pd): "La riorganizzazione del Comune è migliorabile ma non è fuori misura. Servono rigore, equità e crescita"
Ricevi gratis le news
1

L'ex capogruppo del Partito democratico in Comune, Giorgio Pagliari, interviene attraverso una nota nel dibattito sulle società partecipate. Critica "ex-Amministratori" che hanno avanzato riserve sull'azzeramento dei vertici deciso dal commissario (nei giorni scorsi era stato l'ex vicesindaco Paolo Buzzi a chiedere pubblicamente spiegazioni a Ciclosi). Pagliari sottolinea che gli obiettivi devono essere rigore, equità e crescita. 
Ecco il comunicato di Pagliari: 

Rigore, equità (vera) e crescita: gli obiettivi non possono che essere questi anche per le misure “salva Parma“.
Stupisce, pertanto, leggere gli anatemi di ex-Amministratori comunali contro le prime decisioni commissariali, certamente perfettibili, ma non “fuori misura “.
La destrutturalizzazione della macchina comunale  determinata dalla incontrollata esternalizzazione dei servizi e la parimenti incontrollata  proliferazione del sistema delle società partecipate sono, infatti, le due facce dello stesso fenomeno o , meglio , la causa e l’effetto delle scelte del centrodestra. La riorganizzazione delle società comunali, pertanto, è una misura necessaria per la stessa riorganizzazione della macchina comunale. Per questo , l’azzeramento dei vertici societari è un atto dovuto, che deve trovare la collaborazione degli Amministratori di queste ultime: se si vuole l’interesse  della Città il passo indietro è, oggettivamente, dovuto . Diversamente , si cade nell’anacronistico ragionamento dell’ex-vicesindaco , che sembra non prendere atto che una stagione è finita e che pare negare l’evidenza, cioè la necessità di una drastica cura dimagrante del sistema delle partecipate e di una ridefinizione della loro funzione. Quest’ultima non deve condurre a riportare tutto dentro al Comune, ma ad un riequilibrio che ridia centralità vera al Comune e  che ricollochi le società nel loro naturale ruolo strumentale.
Questi obiettivi mettono al centro il tema della riorganizzazione della macchina comunale, che richiede di coniugare, nella massima misura, equità e rigore: recupero di efficienza, tagli agli sperperi e salvaguardia dei livelli occupazionali sono parimenti prioritari. Sotto questo profilo, in un Comune, in cui hanno dilagato i contratti “ex 110” (o come meglio) con compensi spesso fuori mercato, il primo segnale deve venire da equilibrate misure in quell’ambito, che ristabiliscano il principio della retribuzione equa e che, laddove possibile, consentano di recuperare risorse da redistribuire per  garantire che la riorganizzazione dei servizi avvenga , nei limiti del massimo possibile, su basi funzionali e di efficienza e non per costrizioni di bilancio.
Soprattutto, infatti, nel settore dei servizi alle Persone  la unificazione o l’accorpamento dei servizi garantiscono la salvaguardia dei livelli prestazionali, posto che l’identità della prestazione non cancella la diversità della situazione, ad esempio, dell’Anziano rispetto al Minore e la conseguente necessità di una risposta differenziata.
La scommessa è difficile e richiede serietà, trasparenza e concretezza: senza piaggeria e con salvezza di verifica, mi pare che il Commissario  si stia muovendo positivamente. “Con salvezza di verifica “: non potrei mai  condividere, infatti, il ventilato trasferimento di Personale dal Comune a Parma Infrastrutture o la falcidie - se  immotivata - del Personale non strutturato da tempo operante nelle strutture comunali : questione di equità .
Parma, 26.12.2011
                                          Giorgio Pagliari
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    27 Dicembre @ 09.47

    L'affare più redditizio possibile sarebbe: comprare gli uomini per quello che valgono e rivenderli per quello che credono di valere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno