19°

29°

Parma

Affitto decuplicato, le associazioni d'arma: cacciati dalla nostra sede

Affitto decuplicato, le associazioni d'arma: cacciati dalla nostra sede
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Le Associazioni d’arma cittadine che hanno sede nel Palazzo della Riserva di via Cavour sono pronte a battere i tacchi ed andarsene. Il canone di locazione della loro storica sede sta per aumentare in maniera tale da precluderne la sopravvivenza.
 L’edificio, di proprietà del Demanio, che ospita Circolo di lettura e conversazione, Museo Glauco Lombardi, sede provinciale del Corpo forestale dello Stato e alcuni locali universitari, è anche la casa dell’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia (Unuci), Associazione nazionale ufficiali provenienti dal servizio attivo (Anupsa) e Associazione arma aeronautica (Aaa). 
Condividono parte di un piano, trecento metri quadrati in tutto. Oltre che dagli spazi, sono accomunati dai valori che incarnano, ereditati dalla vita militare. L’osservanza dell’ordine morale in ogni atto della vita pubblica e privata, prima di tutto, ma anche la diffusione dei doveri civici e morali della Nazione. I soci attualmente iscritti alle tre associazioni sono circa 700 e, fino a qualche tempo fa, l’attività proseguiva senza intoppi, ben radicata nel tessuto cittadino. Da una legge del 1986 (l. 390/86), tali associazioni rientrano in un elenco di soggetti che possono godere di un canone d’affitto agevolato: il 10% del valore di mercato. 300 metri nel Palazzo della Riserva valgono 30 mila euro e le tre associazioni d’arma versano allo Stato 3 mila euro all’anno. 
Nel 2005 (D.P.R. 296/05) cambia la normativa: la percentuale del canone può variare dal 10% al 50%. Inizialmente, ci si fa poco caso: il vecchio contratto scade nel 2008. Nel 2007, però, bisogna avviare le pratiche per un nuovo accordo, ma la competente Agenzia del demanio dell’Emilia Romagna, con sede a Bologna, non formula alcuna nuova proposta; ad aprile di quest’anno, però, l’ufficio, dopo gli opportuni sopralluoghi, calcola il nuovo valore di mercato della parte del Palazzo della Riserva utilizzato dalle tre associazioni d’arma: 50 mila euro.
 Non viene però comunicata la percentuale su cui calcolare il canone agevolato. Nell’attesa, si assiste all’arrivo dell’adeguamento percentuale ad altre sezioni della regione o ad associazioni analoghe: 48%. Una vera mazzata, che porterebbe il canone a 24 mila euro annuali. I presidenti di Unuci, Anupsa e Aaa lanciano quindi l’allarme: «L’aumento del valore di mercato dei locali non è in discussione – spiegano -, tanto che saremmo disposti a pagare il 10% di 50 mila euro; ciò che non capiamo è come si possa chiedere un tasso del 48% ad associazioni che sopravvivono esclusivamente grazie ai contributi dei soci».
Dal 2010 è iniziato un dialogo con l’amministrazione comunale per l’individuazione di una sede idonea agli scopi delle associazioni, ad un prezzo più accessibile.
  Con l’ex assessore al Patrimonio immobiliare, Giuseppe Pellacini, si era giunti ad una soluzione che, verbalmente, sembrava definitiva: l’ex sede delle circoscrizioni Lubiana e San Lazzaro, in via Zarotto 16. Poi il terremoto in Comune, questioni più urgenti da affrontare e quelle parole che cadono nel dimenticatoio.
  Ultimamente, al commissario straordinario Mario Ciclosi è stata recapitata una lettera, ma ancora non è pervenuta risposta. «L’elevato ed insostenibile aumento del canone – sottolinea il Generale Alberto Pietroni, presidente di Unuci – porterebbe alla deprecabile chiusura della nostra sezione: se ne andrebbe così un pezzo di storia di Parma». «Il mio desiderio sarebbe rimanere nell’attuale sede - dice il colonnello Donato Carlucci, presidente di Anupsa -, ma, visto che non sembra possibile per motivi economici, è opportuno trovare una sede all’altezza della nostra storia e dei nostri valori. E’ stato lo stesso Presidente della Repubblica, in occasione della ricorrenza del 25 aprile, a ricordare “la rilevantissima componente dei militari per il moto di liberazione, per la conquista della libertà e per l’indipendenza del Paese”». «Sarebbe un peccato affossare un’associazione come la nostra – conclude il colonnello Claudio Bernardini, presidente di Arma aeronautica -, perché la sezione di Parma vanta cinque medaglie d’oro al valor militare e una realtà aviatoria notevole».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse