16°

29°

Parma

De Risio, l'uomo che lottava con il buio della mente

De Risio, l'uomo che lottava con il buio della mente
Ricevi gratis le news
0

Era nato a Lanciano in Abruzzo nel 1926 il professor Carlo De Risio, il primo a dirigere il reparto di Psichiatria e la Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università degli studi di Parma, e a costituire l’Istituto di Clinica psichiatrica, rendendolo autonomo dall’Istituto di Clinica Neurologica.
De Risio fu docente di generazioni di laureandi in medicina e di specializzandi in psichiatria, neurologia, neuropsichiatria infantile e medicina interna che, dai primi anni Sessanta al 1992, hanno assistito alle sue lezioni.
Carlo De Risio è scomparso all’età di 85 anni: tantissime le persone che lo hanno amato e stimato, e che oggi desiderano ricordarlo e ricordare quanto abbia fatto per la nostra città e per tanti concittadini.
Fino al 1992 la Clinica Psichiatrica diretta da De Risio e - ancora per pochi mesi - ubicata in piazzale Matteotti, nell’ex-ospedale «Ugolino da Neviano», fu una delle maggiori d’Italia, con i 45 posti letto di cui disponeva: fu strenua volontà del professore mantenerla attiva, anche nei periodi più difficili e caotici della contestazione antipsichiatrica degli anni Settanta e Ottanta.
Un allievo di De Risio, il professor Carlo Marchesi, racconta quanto sia stato rilevante il lavoro svolto dal docente nel campo delle Neuroscienze, il suo rigore scientifico, la sua serietà e preparazione professionale, esempio per tanti futuri medici e psichiatri. Questo il ricordo affettuoso di una delle pazienti: «Ho avuto la fortuna di incontrare il professor De Risio nel vecchio ospedale “Ugolino” di Parma nel lontano gennaio 1977. Lo vidi arrivare nel corridoio della clinica, camminando appoggiato a un bastone ma con lo sguardo fermo e profondo. Subito mi colpirono il profondo garbo e la grande delicatezza con cui mi porgeva domande per cercare di capire quale fosse il mio disturbo e per trovarvi una soluzione. Erano gli anni in cui la contestazione antipsichiatrica cercava proseliti, erano gli anni di “tutti fuori”, della negazione della malattia mentale concepita come risultanza di frustrazioni di “Io” e di “Super Io”, di complessi di Edipo, di lunghe discussioni su Freud e Jung. Il professor De Risio era al di sopra delle mode culturali: aveva capito che il disagio della psiche era un problema estremamente serio, da affrontare da medico specializzato perché la malattia mentale è malattia vera e propria. Grazie alla straordinaria attenzione verso i miei disturbi e alla sua capacità terapeutica ho potuto affrontare un concorso pubblico nazionale e vincerlo con ottimi voti, ho trovato un buon lavoro, ho ritrovato una sicurezza psicologica e ho potuto riallacciarmi alla vita e agli affetti, dedicarmi ai miei interessi, recuperare la totalità del mio essere. Grazie Professore, con i tuoi neri occhi guardavi dentro al cuore di ogni malato e sapevi incoraggiare anche quando il buio era totale, perché avevi capito che oltre quel buio il progresso della medicina poteva spalancare le finestre verso la luce della speranza».
Con la morte del professor De Risio si conclude un’epoca della psichiatria a Parma; anche il prossimo trasferimento della clinica psichiatrica - dall’«Ugolino» ai locali recentemente ristrutturati del padiglione «Braga» dell’Ospedale cittadino - giunge a suggellarne il compimento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno