18°

29°

Parma

Il vescovo: "Il premio? A una famiglia normale"

Il vescovo: "Il premio? A una famiglia normale"
Ricevi gratis le news
1

Luca Molinari
«Se dovessi indicare a chi dare un premio, direi una famiglia normale, magari estraendola a sorte».
 A lanciare la proposta è il vescovo Enrico Solmi riferendosi, anche se indirettamente, al premio Sant’Ilario. Durante la messa in Duomo per la solennità di Maria madre di Dio, in cui cade la giornata mondiale della pace, il presule sottolinea il valore della famiglia all’interno della nostra società, definendola «la prima comunità in cui si educa alla giustizia e alla pace nella quotidianità». Il vescovo quindi indica la famiglia come valore primario, «pilastro» della società e pietra miliare della convivenza.
 Da qui la proposta di premiarne una qualsiasi durante la vicina festa del patrono cittadino. «Se dovessi scegliere a chi dare un premio – sottolinea monsignor Solmi nell’omelia – indicherei una famiglia parmigiana, casomai estratta a sorte. Una famiglia normale, formata da persone che tutti i giorni si alzano per andare al lavoro e che magari faticano ad arrivare a fine mese, ma che continuano ad educare, nonostante tutto e tutti». Un premio a chi resiste alle quotidiane fatiche: e continua a educare ai valori.
 Il vescovo sottolinea anche la necessità di rivedere un modus operandi che pone al centro dell’attenzione a livello politico e sociale i singoli individui e non i nuclei famigliari. «La famiglia – rimarca – è il bersaglio dell’individualismo teorico e pratico. Oggi infatti l’individuo, anziché la famiglia, rappresenta la finalità ultima del bene di uno stato e di una società».
 L’attenzione di monsignor Solmi è rivolta anche ai giovani, educati alla pace all’interno delle proprie famiglie, che devono essere i grandi autori del cambiamento, dimostrando di avere la forza e la maturità di andare controcorrente e fare sacrifici.
 «Più che a giovani indignati – afferma – penso a giovani inventori, scopritori di vie nuove per arrivare alla giustizia e alla pace, dopo aver visto il fallimento di certe strade e di chi le ha percorse».
 L’invito è anche quello di essere «di esempio agli adulti». «Lo sarete – prosegue il vescovo rivolgendosi direttamente ai giovani – quanto più vi sforzerete di combattere contro l’ingiustizia e se saprete lavorare per un futuro più luminoso per tutti. La Chiesa ha fiducia in voi e desidera aprirvi la grande possibilità di incontrare Gesù Cristo».
 La prima parte dell’omelia monsignor Solmi la dedica invece alla figura della Madonna, di Maria madre di Dio. «Maria è madre di Dio e madre nostra - osserva – Una figura essenziale, necessaria affinché il verbo di Dio si faccia carne. La sua opera è sempre e comunque nell’ombra perché vuole fare risaltare quella del figlio; vuole che l’umanità incontri lui. Nello stesso tempo Maria non si sottrae a nessuna prova, perché Cristo entri nel nostro cuore».
 La stessa pace «ci appare come un dono di Dio – aggiunge – che in Maria diventa uomo. La pace è un dono da accogliere e da tradurre nella vita di tutti i giorni con opere concrete. La pace chiede di essere educata e collocata nel cuore delle persone».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    02 Gennaio @ 20.06

    Mi sembra finalmente un\'idea di buon senso.\r\nMi permetto di segnalare una persona, donna, impegnata con incarichi di responsabilità nel settore sociale e madre di 5 figli : Andreina Ventresca.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

PGN

Arte e Gusto: il quarto compleanno, ecco le foto della festa

Sondaggio: qual è il miglior bar di Parma per l'happy hour?

GAZZAFUN

Sondaggio: 10 ristoranti di mare di Parma e provincia, vota il migliore!

Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

L'ESPERTO

Pagamento degli stipendi: niente contanti dal 1° luglio

Lealtrenotizie

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

NOMINE

Quella mail che inguaia Pizzarotti: il sindaco indagato per abuso d'ufficio

DEA BENDATA

Gioca 2 euro e vince una casa nuova

Sosta

Rincari in vista per il parcheggio «Fleming»

LA STORIA

Salvatori dell'arte, quei parmigiani tra le macerie

Lutto

Soncini, la maglia crociata cucita addosso

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FIDENZA

Classi spostate all'Itis, l'opposizione all'attacco

Colorno

Voleva farla finita gettandosi dal ponte: 45enne salvato dai carabinieri

Ritrovato

Il padre di Cristopher: «Grazie a tutti»

scomparso

Cristopher ritrovato in una ex casa cantoniera di San Prospero Foto Video 

CARABINIERI

Furti sulle auto in sosta: arrestato un 23enne a Collecchio

2commenti

anteprima gazzetta

VinciCasa (Win for Life): 500 mila euro vinti da un parmigiano Video

calcio

Serie A e Coppa Italia: ecco le date ufficiali. Parma in campo il 12 agosto

CARABINIERI

Rapinarono un connazionale a Soragna: arrestati quattro indiani

I quattro uomini sono ai domiciliari e vivono a Soragna, Busseto, Guastalla (Reggio Emilia) e Castellucchio (Mantova)

Lutto

Addio a Ficini, storico pasticciere di via Bixio

calciomercato

Nell'anniversario di "Bologna 2005", il procuratore: "Dezi resta al Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit: nuova sconfitta per Theresa May ai Lord sul voto in Parlamento

violenza

"Branco" picchia e rapina 2 giovani in centro a Roma, 3 arresti

SPORT

RUSSIA 2018

L'Inghilterra batte la Tunisia all'ultimo respiro

share da record

Il 99.6% degli islandesi davanti alla tv per la nazionale

SOCIETA'

kansas City

Bimbo fa cadere un scultura , i genitori devono pagare 130mila euro Video

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

1commento

MOTORI

RESTYLING

Toyota: la urban car Aygo si rifà il trucco

NOVITA'

Land Rover Discovery, nuovo motore diesel V6 3.0 litri