19°

29°

Parma

Commercio: da giovedì si saldi chi può

Commercio: da giovedì si saldi chi può
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

Iniziano i saldi, ma non ci sono soldi. 
Le tasche degli italiani sono vuote e gli attesi sconti invernali, che a Parma inizieranno giovedì per terminare il 4 marzo, non saranno la panacea di tutti i mali dei consumi. Quelli che non sono ripartiti nemmeno sotto le vacanze natalizie, con un dicembre mai così avaro di soddisfazioni per i commercianti, i quali ora possono solamente sperare nei sessanta giorni di prodotti a prezzi scontati.
Stando  alle previsioni, però, non sarà facile. Il Codacons, infatti, stima un calo delle vendite del 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; solo il 40% delle famiglie, inoltre, si metterà in coda davanti alle vetrine per acquistare il capo d’abbigliamento che manca nel guardaroba. Gli italiani, quindi, non penseranno a vestirsi, ma esclusivamente a coprirsi. Anche altre associazioni di consumatori guardano ai prossimi due mesi con pessimismo; Federconsumatori dichiara che ogni famiglia spenderà 223 euro, cifre che rappresentano un forte calo (-19%) rispetto allo scorso anno, quando la spesa per nucleo famigliare fu di 277 euro, per un introito totale da parte dei negozianti di 2,4 miliardi di euro.
Ben più rosee,  anche se lontane dai fasti del passato, le aspettative espresse dai commercianti; saranno infatti 403 gli euro che ogni famiglia sarà disposta a spendere, secondo i conti elaborati dall’Ufficio Studi della Confcommercio. Significa che ogni italiano sborserà 168 per un giro d’affari di 6,1 miliardi di euro, pari al 18% del fatturato annuo del settore. Una flebile speranza potrebbe arrivare dal clima. Infatti, fino ad ora, l’inverno è stato silente, ma, con il gelo annunciato dalle previsioni, è possibile che gli acquirenti si riversino più numerosi nei negozi di abbigliamento. In passato la relazione è esistita.
Una peculiarità  dei prossimi saldi potranno anche essere le percentuali di sconto applicate: con la crisi delle vendite, infatti, alcuni negozi potrebbero essere portati a dare vita a promozioni molto più forti rispetto al passato. Il consiglio che proviene dalle associazioni dei consumatori, tra tante altre accortezze da prendere in considerazione, è di diffidare di sconti superiori al 50%.
Positivo  il giudizio della Fismo (Federazione Italiana Settore Moda) sulla scelta di far partire i saldi nello stesso periodo, quasi in tutta Italia (5 gennaio ovunque, a parte Basilicata e Sicilia che hanno iniziato ieri, il Molise e Bolzano che attenderanno il 7 gennaio, la Valle D’Aosta che inizierà il 10 e la massima discrezionalità lasciata alla Provincia di Trento): si eviteranno casi di concorrenza sleale tra regioni vicine. Infine, la regola aurea del saldo: in vetrina dev’essere esposto il prezzo normale, la percentuale di sconto e il prezzo definitivo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse