19°

Parma

Quel viaggio alla scoperta di folletti, streghe e magie

Quel viaggio alla scoperta di folletti, streghe e magie
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Può capitare ancora, sulle montagne dell’Appennino, di scorgere qualche anziano mentre attraversa il bosco con uno specchio tra le mani. Non è un pazzo, né un vezzo eccentrico, ma solo la precauzione necessaria per difendersi dal Règle, la creatura magica a forma di biscione che popola i boschi tra Riana e Casarola.
A sentirlo raccontare non ci si crede, ma che sia vero o no è poi così importante? Secondo Mario Ferraguti, no.
Mario Ferraguti è l’autore del dvd «Folletti, streghe, magie. Il lungo viaggio nella tradizione dell’Appennino», distribuito in queste settimane in esclusiva per i lettori della Gazzetta di Parma.
Il dvd, per la regia di Simonetta Rossi, è il racconto di un viaggio lungo le nostre montagne, alla ricerca delle figure magiche che ancora le popolano e che continuano a vivere nella tradizione orale popolare. Un viaggio che lo stesso Ferraguti ha intrapreso alcuni anni fa, spinto da una curiosità nata quando, ancora bambino, trascorreva le estati a Bosco di Corniglio e ascoltava i racconti degli anziani del posto. Una curiosità diventata passione, che lo ha portato a compiere una lunga ricerca lungo il crinale che unisce Emilia Romagna, Liguria e Toscana, per raccogliere storie e ricostruire le più antiche credenze popolari.
«E’ una tradizione orale ancora molto forte - racconta -, che ha radici profonde nella cultura greca classica, nella cultura romana e in quella celtica, tramandata per anni di padre in figlio. C’è stato un periodo in cui gli anziani hanno smesso di tramandare credenze considerate solo superstizioni. La voglia di raccontare, però, è ancora forte». E d’altra parte, spiega Ferraguti, sono credenze che hanno condizionato la loro vita quotidiana, che sono entrate a far parte della normalità, della cultura.
Ancora oggi l’Appennino è oggi popolato da streghe e folletti, «Figure complesse, lunatiche, beffarde, non necessariamente buone o malvagie, e che possono insegnare tanto. Il rapporto con la malattia, ad esempio. Per le guaritrici il male non è qualcosa di estraneo, ma una parte dell’organismo che va convinta ad allontanarsi, attraverso l’arte dell’incanto. Non curano solo il sintomo, ma l’individuo nella sua complessità; la direzione verso cui si sta muovendo anche la medicina attuale».
Folletti e streghe, reali o no, sono figure legate inscindibilmente al territorio e alla sua storia.
«Se credo ai folletti? In realtà sono abbastanza scettico - confessa Ferraguti -. Ma mi affascina vedere come la parola riesca comunque a tenerle in vita. Esistono perché qualcuno ancora ne racconta la storia». La parola, «vivifica e potente» alimenta un patrimonio incredibile delle nostre montagne; risveglia paure antiche e fornisce l’antidoto per esorcizzarle; insegna e affascina.
Per chi volesse lasciarsi affascinare il dvd sarà disponibile fino al 23 gennaio, in tutte le edicole, a 10 euro più il prezzo del quotidiano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno