18°

Parma

L'Efsa riparte da viale Piacenza

L'Efsa riparte da viale Piacenza
Ricevi gratis le news
12

I numeri, più di ogni altra considerazione, riescono a rendere l’idea del lavoro e dello sforzo fatto per riuscire ad aprire oggi la nuova sede Efsa.
Negli undici giorni concessi all’intero apparato dell’Agenzia europea per fare trasloco dalle tre sedi di viale Mentana e spostarsi definitivamente nel palazzo in viale Piacenza, 18 persone dello staff, aiutate da un’azienda di logistica, sono riuscite a spostare circa 7400 scatoloni che, se messi uno accanto all’altro, formerebbero una fila di  sei  chilometri, oppure un cubo alto dieci metri.
Inoltre, va ricordato che in vista dell’apertura sono stati posati 20 chilometri di fibra ottica e installati tremila punti di rete sia negli uffici che negli spazi comuni.
Per terminare in tempo, gli addetti sono rimasti impegnati dalle 6 del mattino alle 11 di sera, e mercoledì, a meno di 24 ore dall’apertura degli uffici, tutto sembrava in ordine (...).
L'edificio realizzato dall’Ati formata da CCC Consorzio Cooperative di Bologna, dall’Impresa Mingori di Parma e dalla Unieco di Reggio Emilia ha un’inconfondibile forma triangolare a punta di formaggio, è alto una quarantina di metri con undici piani in superficie e due livelli sotterranei in grado di ospitare 200 auto. (...)

L'articolo completo con tutti i dettagli è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    05 Gennaio @ 20.09

    peccato leggere tutti questi commenti negativi: come al solito si fanno i soliti discorsi qualunquisti e demagogici. trascurando tra l'altro che senza l'agenzia europea tutti i milioni di euro bruciati in progetti più o meno utili dalle ultime tre amministrazioni comunali non sarebbero MAI arrivati nel piccolo ducato. poi si potrebbero citare innumerevoli ricadute positive per l'economia locale che naturalmente sn costantemente trascurate o ignorate dai media locali: ricadute sul mercato immobiliare (affitti e compravendite di immobili), su aziende locali che vincono appalti con l'agenzia o aziende "di fuori" che comunque per eseguire gli appalti devono basare a parma i loro dipendenti; possibilità di collegamenti a livello mondiale per gli accademici dell'ateneo locale che siano attivi nel settore agro-alimentare; più in generale sprovincializzazione di una città che guarda troppo al suo ombelico... cordiali saluti a.

    Rispondi

  • bastiano

    05 Gennaio @ 19.37

    occhio amici a buttare letame su tutto quanto solo perchè ci sono sprechi a Parma o in Italia o semplicemente perchè siamo tutti adeguatamente arrabbiati per come stanno andando le cose. Anche perchè c'è tanta ipocrisia ed ignoranza in giro. L'efsa è una istituzione egregia non lavora a livello di sportello unico per l'utente della strada. Sarebbe come dire che ad esempio la sede Nato di Bruxelles serve solo ai belgi. Farei semmai polemica sulla sede EFSA italiana di Foggia. Per quanto riguarda l'edificio direi di smetterla di pensare che tutto quello che si fà non va bene. Ma che cosa vogliamo? Di tenere buchi in città solo per paura di fare? Di costruire solo in modo modesto ed asettico od in stile tardo ottocento?. Personalmente sarei molto più favorevole a costruire anche moderno in città sanando magari gli ornai rioni ghetto dell'oltretorrente strapieni di extracomunitari che pagano affitti a proprietari parmigiani (che poi magari vengono qui a scrivere contro questo o quello - ipocriti !) piuttosto che fare quella abnormità di case e nuovi alloggi che stanno facendo in periferia che non verranno mai vendute perchè non c'è così tanta gente che si trasferirà ed anche se fosse non ci sono più soldi da spendere. io la penso così. ciao

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    05 Gennaio @ 17.06

    @Spinelli - Prima di tutto grazie per l'accostamento ai tortelli: di solito ci insultano in modo peggiore. - La "panzana" che lei cita non l'abbiamo certo scritta noi, quindi spero che non stia contribuendo anche lei alla confusione che ci addebita. Per il resto, rispetto la sua legittima opinione, ma non mi chieda di salire sualla sua cattedra per condividerla. (G.B.)

    Rispondi

  • caterina

    05 Gennaio @ 16.31

    e io pago.........(ogni puntino è un pugno sul tavolo)

    Rispondi

  • Spinelli

    05 Gennaio @ 15.41

    A leggere i commenti ignoranti dei parmigiani venuti su a Gazzetta e tortelli viene sinceramente il vomito. Parma, l'EFSA, non se la merita: certo i soldi rubati e spesi come necessari dai politici locali per rendere la città europea hanno ingrassato diversi, probabilmente gli stessi che commentano belluinamente (vedi le mille opere inutili costruite con soldi europei: a partire dal ponte nord per finire con le decine di rifacimenti del selciato di piazza garibaldi o le panzane raccontate al popolino, tipo che l'EFSA arrivava per sostituire la Parmalat). Certo, dell'ignoranza corrente grande responsabilità hanno i media locali, Gazzetta in primis..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

1commento

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

7commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel