20°

Parma

«Faps» dice addio a borgo San Biagio

«Faps» dice addio a borgo San Biagio
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Una vita tra i santi. Di  ceramica o in carne  ed ossa. Faps, storica fabbrica di arredi e paramenti sacri, fa le valigie  e dice addio a borgo San Biagio. Si trasferisce in via Trieste 84. Sono giorni movimentati per Claudio Folli e Gianluca Monica, i titolari, indaffaratissimi tra scatoloni e gomma piuma. 
Fa impressione varcare la soglia del negozio a pochi metri dal Duomo, oltre mezzo secolo di storia (e stoffa), oggi semivuoto. Memoria storica e mani d’oro, Folli racconta con orgoglio il passato di quel piccolo impero nato nel 1947 per opera di Lamberto Orcesi.  Claudio aveva 12 anni quando è entrato nella bottega («allora era in via Torrigiani», racconta). «Ero un garzone, volenteroso e disponibile», spiega con modestia, sistemandosi gli occhiali sul naso. 
Dopo brevi parentesi, tra via Farini e via Nazario Sauro, Faps ha trovato il «nido» nel 1961: quando la saracinesca si è sollevata per la prima volta su borgo San Biagio. «Una volta avevamo un vero e proprio laboratorio - racconta mentre il socio continua instancabile a impacchettare statuette -: c’era una squadra di sarte dal cucito impeccabile e la pazienza rara». Oggi è rimasta solo la moglie Loredana. 
«Ho acquistato il negozio insieme ad altri soci alla morte
 del signor Orcesi e ho sempre cercato di garantire la stessa qualità e passione per il cliente». 
Ricorda i modi gentili di monsignor Conforti «e, devo dire, ho un ottimo rapporto con tutti i sacerdoti della diocesi». Paramenti, mitria, il cosiddetto saturno («il tipico copricapo da monsignore che indossava don Camillo»), ma non solo. Sugli scaffali spiccavano natività e arredi ecclesiastici. 
A lui, poi, si rivolgono club prestigiosi, associazioni di volontariato e comuni di tutta Italia: «I nostri fiori all’occhiello? Sicuramente gonfaloni e fasce tricolore per i sindaci, rigorosamente ricamati a mano» chiosa. Inoltre, anche quest’anno Folli è stato incaricato di realizzare i classici diplomi per Sant’Ilario: «Devo ancora avere i nomi dei premiati - precisa - ma il resto è tutto pronto». 
Un trasloco a malincuore ma necessario: «Inutile nascondersi - continua - la crisi ci ha ostacolato non poco e ora il 70% delle nostre rendite deriva dal web». Già, quel sito www.fapsparma.it , che permette ai visitatori di ordinare e acquistare direttamente on-line. «Amo stare in mezzo alle persone - si affretta a chiarire il titolare di Faps - ma bisogna fare i conti con le difficili congiunture economiche e i cambiamenti del centro». 
Come sempre però Folli non perde il buonumore: «Non abbiamo intenzione di chiudere, solo di traslocare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel