10°

23°

Parma

«Faps» dice addio a borgo San Biagio

«Faps» dice addio a borgo San Biagio
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Una vita tra i santi. Di  ceramica o in carne  ed ossa. Faps, storica fabbrica di arredi e paramenti sacri, fa le valigie  e dice addio a borgo San Biagio. Si trasferisce in via Trieste 84. Sono giorni movimentati per Claudio Folli e Gianluca Monica, i titolari, indaffaratissimi tra scatoloni e gomma piuma. 
Fa impressione varcare la soglia del negozio a pochi metri dal Duomo, oltre mezzo secolo di storia (e stoffa), oggi semivuoto. Memoria storica e mani d’oro, Folli racconta con orgoglio il passato di quel piccolo impero nato nel 1947 per opera di Lamberto Orcesi.  Claudio aveva 12 anni quando è entrato nella bottega («allora era in via Torrigiani», racconta). «Ero un garzone, volenteroso e disponibile», spiega con modestia, sistemandosi gli occhiali sul naso. 
Dopo brevi parentesi, tra via Farini e via Nazario Sauro, Faps ha trovato il «nido» nel 1961: quando la saracinesca si è sollevata per la prima volta su borgo San Biagio. «Una volta avevamo un vero e proprio laboratorio - racconta mentre il socio continua instancabile a impacchettare statuette -: c’era una squadra di sarte dal cucito impeccabile e la pazienza rara». Oggi è rimasta solo la moglie Loredana. 
«Ho acquistato il negozio insieme ad altri soci alla morte
 del signor Orcesi e ho sempre cercato di garantire la stessa qualità e passione per il cliente». 
Ricorda i modi gentili di monsignor Conforti «e, devo dire, ho un ottimo rapporto con tutti i sacerdoti della diocesi». Paramenti, mitria, il cosiddetto saturno («il tipico copricapo da monsignore che indossava don Camillo»), ma non solo. Sugli scaffali spiccavano natività e arredi ecclesiastici. 
A lui, poi, si rivolgono club prestigiosi, associazioni di volontariato e comuni di tutta Italia: «I nostri fiori all’occhiello? Sicuramente gonfaloni e fasce tricolore per i sindaci, rigorosamente ricamati a mano» chiosa. Inoltre, anche quest’anno Folli è stato incaricato di realizzare i classici diplomi per Sant’Ilario: «Devo ancora avere i nomi dei premiati - precisa - ma il resto è tutto pronto». 
Un trasloco a malincuore ma necessario: «Inutile nascondersi - continua - la crisi ci ha ostacolato non poco e ora il 70% delle nostre rendite deriva dal web». Già, quel sito www.fapsparma.it , che permette ai visitatori di ordinare e acquistare direttamente on-line. «Amo stare in mezzo alle persone - si affretta a chiarire il titolare di Faps - ma bisogna fare i conti con le difficili congiunture economiche e i cambiamenti del centro». 
Come sempre però Folli non perde il buonumore: «Non abbiamo intenzione di chiudere, solo di traslocare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

13commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

21commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Violenza sessuale: il fermato è un maniaco seriale

Monza

Spara alla moglie in strada, poi si costituisce. Lei muore sull'ambulanza

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calcio

E Simy fa Ronaldo

SOCIETA'

trasporti

Anche in Italia parte la sperimentazione delle auto senza pilota

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery