17°

28°

Parma

Incidenti stradali: 35 morti nel 2011 sulle strade del Parmense

Incidenti stradali: 35 morti nel 2011 sulle strade del Parmense
Ricevi gratis le news
5

(Ansa) - I morti per incidente stradale in Emilia-Romagna sono calati nel 2011, ma dalle strade della regione continua ad arrivare un bollettino di guerra: sono stati, infatti, 299 i decessi nell’anno che si è appena concluso, mentre nel 2010 erano stati 395. Lo rileva il comitato per la sicurezza stradale 'Paglierinì di Copparo (Ferrara), che svolge una funzione di osservatorio del fenomeno in regione.
Ben 89 dei deceduti erano motociclisti e 61 i giovani sotto i trent'anni. Le vittime di sesso maschile sono state 237, le donne 62, l’età media poco inferiore ai 50 anni. Fra le vittime anche 28 ciclisti.
Nella provincia di Bologna ci sono stati 46 morti, in quella di Modena 44. Ma è pesante il bilancio anche nelle altre province: Ferrara (35), Forlì-Cesena (35), Ravenna (33), Reggio Emilia (33), Parma (30), Piacenza (26), Rimini (17).
Il dato peraltro, come precisano dallo stesso comitato, potrebbero essere sottostimati, visto che la raccolta dei dati si basa sui giornali locali: potrebbero sfuggire le persone che muoiono dopo qualche tempo a causa delle ferite riportate.

LA SITUAZIONE DI PARMA - In effetti, scorrendo i dati raccolti dall'archivio della segreteria di redazione della Gazzetta di Parma, la cifra delle vittime sulle strade del Parmense nel 2011 risulta più pesante: 35 morti. Meno dei 39 decessi del 2010 (fonte Ufficio statistica della Provincia), ma comunque ancora un bollettino troppo pesante: quasi 3 morti al mese.

 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    11 Gennaio @ 14.23

    propongo un rimedio pratico da proporre a tutti i propietari di ogni automezzo di qualunque genere ed è quello di abbassare la velocità di almeno 10 km l ora cioè : nei borghi 30 km l ora in tutte le altre zone non più di 40 all ora . meditate

    Rispondi

  • D

    11 Gennaio @ 14.12

    Visto come si guida sulle strade e sulle tangenziali a PArma il numero è anche basso. Faccio tutti i giorni una quarantina di km per andare al lavoro, percorrendo strade cittadine e tangenziali. Tra macchine che fanno di tutto per sorpassare (andando ben oltre i limiti di velocità consentiti in tangenziale) per poi tagliarti davanti per uscire (!), gente al cellulare che non guarda neanche dove va, mancato utilizzo delle frecce direzionali o delle precedenze è un miracolo che non ci sia un paio di morti tutti i giorni.

    Rispondi

  • Giuseppe

    11 Gennaio @ 09.57

    Sono in ogni caso, numeri da strage. Quasi 300 morti in un anno! Le cause sono molteplici, ma vorrei evidenziare che oltre a velocità eccessiva, alcool e droga vi è un fattore poco evidenziato: decine e decine di auto con i fari non a norma o con un faro solo. Da turnista affronto la strada a qualunque ora, ma tra la nebbia ed il buio a volte è facile confondere un'auto o un camion per una moto. Un dubbio nasce spontaneo: ma questi mezzi effettuano la revisione o in officina ci va solo il libretto di circolazione? E se venissero tutti sansionati, come prevede il codice della strada, le casse comunali non avrebbero un gran sollievo? O le multe i vigili li fanno solo a quelli che, come mi è capitato, lasciano l'auto in divieto per rianimare un amico colpito da infarto che è morto tra le mie braccia? E non hanno vuluto sentire ragione.

    Rispondi

  • federico

    10 Gennaio @ 21.28

    a me il 10% in meno non sembra una roba da poco.... e sono anni che il trend è in calo . magari ditelo .

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    10 Gennaio @ 17.51

    Avete detto bene, viaggiare per le strade è come andare in guerra: si sa che si parte, non se si arriva.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design