10°

28°

Parma

Nasce il comitato "Parma riparte": "La città non si metta più al servizio di progetti improvvisati"

Ricevi gratis le news
3

Dall’impegno nell’associazionismo, dal mondo delle professioni, da giovani e anziani è nato il comitato  “Parma riparte”. Si tratta di un gruppo di cittadini impegnati nel mondo dell'economia, della cultura e dello spettacolo in città. Il gruppo si pone nell'ambito del centrosinistra: si prefigge di partecipare alle primarie portando le istanze della "città della conoscenza".

"Siamo persone impegnate nell’associazionismo, professionisti che vivono quotidianamente la realtà economica di Parma, il mondo della cultura e dello spettacolo - dice il comunicato di Parma riparte . Siamo un Comitato che rappresenta giovani e neo-laureati che non rinunciano ad un futuro migliore e vogliono lavorare in questo senso.
“Parma riparte” nasce dal bisogno di avere al governo della città amministratori competenti, uomini e donne capaci di voltare pagina dopo le vergogne e le macerie lasciate in eredità dalla Giunta di Pietro Vignali: debiti sei volte tanto quelli che sono costati la fascia tricolore a Letizia Moratti nella metropoli Milano, arresti fin dentro il nostro Municipio, soldi buttati per favorire clientele e opere che di strategico avevano solo l’interesse personale". 

Quali obiettivi vuole raggiungere, cosa si propone di fare il nuovo comitato? "Esperienze che ci hanno insegnato a riconoscere gli slogan demagogici e le ricette facili di chi si improvvisa in politica alla ricerca di visibilità individuale - continua il comunicato -. Diciamo basta: Parma non può più mettersi al servizio di progetti improvvisati!
Vogliamo che Parma riparta dalla concretezza, dalla capacità di governare i problemi e di investire nel rilancio della sua economia attraverso un nuovo patto per lo sviluppo che fermi il saccheggio estero delle nostre eccellenze e che ponga le premesse per una piena occupazione. Come?  Anche attraverso quella “città della conoscenza” che deve essere il vero motore per integrare imprese e Università e creare nuovi modelli di produzione e opportunità di lavoro.
Per questo vogliamo partecipare con un ruolo attivo alle primarie del centrosinistra, reale opportunità di far politica dal basso e di dare spazio a chi ha progetti capaci di riempire di contenuti la parola che più ci rappresenta: “Comunità”.
Disponibilità di confronto e adesioni stanno arrivando, presto presenteremo pubblicamente il comitato “Parma riparte” per metterlo a servizio della città. Tutta, senza distinzioni di parte.
Chiunque è interessato per informazioni e comunicazioni può fare riferimento a: e-mail parmariparte@gmail.com  / su twitter  @parmariparte". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • concetta

    11 Gennaio @ 08.35

    Sono un fattorino in una azienda metalmeccanica, ho 50 anni e non sono laureato, a quale comitato di sinistra potrei iscrivermi?

    Rispondi

  • archer

    10 Gennaio @ 20.11

    certo un movimento che parte senza nemmeno mettere una firma o una faccia , ma solo con un comunicato è cosa perlomeno bizzarra e ai limiti dell'inquietante.

    Rispondi

  • adriano

    10 Gennaio @ 19.51

    In via villetta ce' il marciapiede ove e' impedito il passaggio pedonale _da sterpaglie alte due metri/ chi deve provvedere a ripulire?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street