18°

28°

Parma

Da Salso a Rubiera si va in discoteca in modo sicuro: torna il Discobus

Da Salso a Rubiera si va in discoteca in modo sicuro: torna il Discobus
Ricevi gratis le news
2

Sicurezza, sensibilizzazione e prevenzione. Sono queste le parole chiave del servizio del Discobus, il trasporto collettivo notturno che da domani, venerdì 13 gennaio, riprenderà a viaggiare lungo la via Emilia, da Salsomaggiore a Rubiera, per portare i giovani da e per i luoghi di divertimento ma anche per informarli sui comportamenti a rischio alla guida e in particolare sugli effetti dell’uso di alcol e delle altre sostanze psicoattive. L’iniziativa è promossa dalla Provincia e realizzata da Tep e Smtp, con il contributo di Banca Monte Parma e la collaborazione di Ausl e Comunità Betania.

“Nonostante le difficoltà dei bilanci degli Enti locali, abbiamo scelto di investire anche nel 2012 in questo servizio per i giovani, che ha un’alta valenza sociale - ha detto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, presentando questa mattina l’iniziativa nell’Ente di piazza della Pace -. Il Discobus si propone infatti non solo di garantire la sicurezza di migliaia di ragazzi, e di dare quindi tranquillità alle loro famiglie, ma anche di promuovere l’educazione stradale e di informare sui comportamenti a rischio”. Prosegue infatti anche quest’anno il lavoro degli operatori di Betania e dell’Unità di strada dell’Ausl che, presso i locali pubblici scelti in accordo con le organizzazioni di categoria Ascom e Confesercenti, svolgeranno attività di prevenzione del rischio con interventi di informazione e sensibilizzazione e attività di assistenza per la riduzione del danno. “È importante la presenza degli operatori dell’Ausl e di Betania nei locali perché permette un confronto diretto con i ragazzi - ha sottolineato l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani -. Nella scorsa edizione sono stati oltre 1.100 i giovani contattati”.

Tanti giovani hanno usato questo servizio in passato. “Lo scorso anno oltre 15mila ragazzi hanno utilizzato il Discobus: un numero significativo che ci ha spinto a far proseguire il servizio anche quest’anno – ha affermato l’assessore provinciale alla Viabilità Andrea Fellini -. In questo modo migliaia di giovani potranno muoversi in sicurezza all’interno di una larga fetta di territorio, da Salsomaggiore a Rubiera e viceversa”. “In tre anni siamo passati da 5mila a 15mila utenti – ha aggiunto il vicepresidente di Tep Alessandro Fadda -. Un servizio utile per trasportare in sicurezza non solo i frequentatori dei locali ma anche chi ci lavora: le corse sono infatti state pensate per rispondere anche alle esigenze dei lavoratori”.
“Grazie al Discobus riusciamo a raggiungere un altro obiettivo, quello di promuovere l’utilizzo del trasporto pubblico tra i più giovani - ha aggiunto il presidente di Smtp Pier Domenico Belli  -. Un obiettivo importante non solo per aumentare la sicurezza dei ragazzi ma anche dal punto di vista ambientale”.

Fino al 19 maggio, nelle ore notturne di venerdì e sabato, il Discobus trasporterà quindi i ragazzi verso le sedi dei locali e poi, a fine serata, garantirà loro il ritorno in sicurezza. Il percorso segue l’asse della via Emilia, da Salsomaggiore a Rubiera, passando per Fidenza, Parma, Sant’Ilario e Reggio Emilia.  La prima corsa parte alle 20.30 da Salsomaggiore, l’ultima rientra a Parma alle 3.45 con arrivo in piazza Garibaldi. Le fermate sono tutte quelle della rete urbana ed extraurbana Tep e Act (Reggio Emilia) presenti lungo il percorso. Le principali fermate a Parma sono: San Pancrazio, Parcheggio ovest, Crocetta, via Reggio, piazzale Santa Croce, piazza Garibaldi, Barilla Center, San Lazzaro, Ex Salamini e Parcheggio est.
Il biglietto, acquistabile esclusivamente a bordo, costa 3 euro ed è valido sia per l’andata che per il ritorno.
Alla presentazione di questa mattina erano presenti, tra gli altri, il responsabile Servizio enti di Banca Monte Parma Giuseppe Caltabiano e Stefano Cantoni di Confesercenti.

Per informazioni:     
Gli orari e tutte le informazioni sul servizio sono disponibili su www.tep.pr.it e www.sociale.parma.it. Inoltre, è possibile contattare il numero verde Tep 800 977 966, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 13.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • kgb

    13 Gennaio @ 04.44

    mi sembra giusto tolgono il pollicino e mettono il bus per andare a bere in discoteca

    Rispondi

  • gabriele

    12 Gennaio @ 21.09

    Lodevole iniziativa ma gli altri cittadini della provincia sono di serie B???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design