12°

26°

Parma

Lettere alla Gazzetta: solo con la firma

Ricevi gratis le news
39

Ai lettori

La «Gazzetta di Parma» non ha mai pubblicato lettere anonime. Ha pubblicato invece numerose lettere siglate «lettera firmata» tutte le volte che l'autore, pur fornendo le proprie generalità, preferiva non renderle pubbliche. Da oggi questo non sarà più possibile. Abbiamo infatti deciso di pubblicare solo le lettere firmate con nome e cognome. Chi lo desidera potrà indicare anche il suo indirizzo mail. 

Siamo convinti che lo spirito della nostra iniziativa sarà compreso da quei lettori che erano soliti trincerarsi dietro l'anonimato pure per le questioni più semplici e banali. Chi scrive a un giornale per esprimere un'opinione, per segnalare o denunciare un fatto o per qualsiasi altro motivo quindi dovrà, in un certo senso, «presentarsi» agli altri lettori. Vi chiediamo solo una firma, un piccolo gesto di educazione civica.

Siete d'accordo? Dite la vostra nello spazio commenti di questo articolo
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Banco

    28 Aprile @ 20.30

    Assolutamente in disaccordo per la seguente ragione: non si può sporgere alcun tipo di giusta lamentela fondata su verità senza rischiare una ingiusta denuncia. Trovo questa decisione molto poco a favore della giustizia.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    17 Gennaio @ 18.10

    Abito in un piccolo paese e criticare l'opera dei politici espone al rischio di sottili discriminazioni e rappresaglie, pertanto non sono favorevole

    Rispondi

  • Viola

    17 Gennaio @ 17.05

    Katia "santa subito", il suo "conto elevato" come lo chiama lei , date le sue scelte, viene a pesare anche sulle mie tasche, ergo, se ne deduce che il "conto elevato" lo pago anch'io; eccome!!!!!!

    Rispondi

  • Sara

    17 Gennaio @ 16.41

    Scusate, ma provate statisticamente a contare quante denunce vengono fatte attraverso la Gazzetta di fatti talmente gravi da non poter essere sottoscritti e firmati. Poco o niente, perché se uno ha qualcosa di grave da denunciare va dai Carabinieri e non alla Gazzetta. Perché se denuncio il comportamento di uno delle Poste che non fa bene il suo lavoro non devo firmarmi con nome e cognome? Perché se lamento un disservizio non devo dire chi sono? Mi sembra che molto spesso l'anonimato sia una bella scusa per sparare a zero senza mai prendersi la responsabilità di ciò che si scrive. Se ciò che sostengo è vero e non è una delazione devo controfirmarla, troppo comodo sparare me...a senza mai metterci la faccia!

    Rispondi

  • stefano

    17 Gennaio @ 16.25

    Spesso i giornalisti sui giornali non si firmano, non capisco perchè debbano farlo i cittadini che ancora una volta sono chiamati con una sana critica ad esporsi ulteriormente. Una scelta che io boccio categoricamente e spero che la GdP ci ripensi. Inoltre firmandosi si perderebbe magari certa gente non scriverà più a danno del giornale giornale stesso. Mettere la firma lo trovo molto da regime, e l'attenzione sulla firma è quasi importante come il contenuto. Se è ufficiale è un giorno triste per il quotidiano locale.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Ladri scatenati a Felino, settimana di furti in paese

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

PARMA

Lauryn Hill entusiasma la Cittadella: le foto della serata

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

3commenti

PARMA CALCIO

Caso sms, la rabbia di Lucarelli: "Danno pesantissimo all'immagine del club" Video

1commento

PARMA

Spaccio in Oltretorrente, i residenti: "Chiediamo l'identificazione dei clienti" Video

7commenti

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

3commenti

brescello

Spray urticante in faccia al venditore per non pagare l'iPhone: in carcere 26enne

Il giovane aveva risposto a un annuncio online

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

2commenti

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli, colonna del volontariato

PARMA

Proges, positivo il bilancio 2017. Michela Bolondi alla presidenza

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

1commento

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

1commento

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Censimento dei rom e schedature più urgenti

di Filiberto Molossi

5commenti

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

LUBIANA

Il corpo trovato in un fiume in Slovenia è di Davide Maran, 26enne di Ferrara

cattolica

Ceffone al figlio che fuma uno spinello: padre denunciato

SPORT

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

calcio

Mondiali, Puyol censurato dalla tv iraniana: ha i capelli lunghi

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

Piacenza

Capriolo incastrato fra le sbarre: lo liberano i vigili del fuoco Video

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse