12°

23°

Parma

Adozioni in calo: a Parma sempre meno bambini

Ricevi gratis le news
2

Giulia Viviani

In Italia arrivano sempre meno bambini con l’adozione internazionale. A lanciare l’allarme è il secondo rapporto del Cea (Coordinamento degli anti autorizzati all’adozione internazionale) pubblicato lo scorso dicembre, che parla - a livello nazionale - di una flessione del 10% delle adozioni internazionali nell’ultimo anno. Le cause? Probabilmente il generalizzato senso di sfiducia dovuto alla crisi, ma anche le lungaggini burocratiche, i costi decisamente alti e le incertezze verso i Paesi d’origine dei piccoli.

Le adozioni a Parma
Nel nostro territorio, i dati diffusi dalla Provincia di Parma parlano di un 2010 in ripresa (24 bambini arrivati da Paesi lontani) rispetto all’annus horribilis delle adozioni internazionali, il 2009 (solo 19 arrivi). Per il 2011 non ci sono ancora dati disponibili, ma si può individuare la tendenza soffermandosi sul numero delle coppie che negli ultimi anni ha iniziato il percorso che potrebbe essersi concluso nel corso del 2011 con un’adozione (internazionale o nazionale che sia).

Un iter lungo
Considerato che l’intero iter adottivo dura circa quattro anni, è opportuno valutare il numero di coniugi  che hanno iniziato l’iter dell’istruttoria tra il 2007 e il 2008, numero che oscilla tra i 50 e i 52. Non pochi, ma neanche tanti se si considera che solo un anno prima, nel 2006, le richieste sono state 80, e addirittura 91 nel 2005. C’è poi da aggiungere che nel 2007 e nel 2008 c’è stato anche un picco di coniugi che hanno abbandonato a metà il percorso verso l’adozione.

Il dato positivo
Il dato positivo arriva invece dal 2010, anno in cui ben 73 coppie hanno dato il via all’iter dell’istruttoria. Un aumento che è fonte di speranza, soprattutto per quei 163 milioni di bambini nel mondo che l’Unicef giudica in stato di «grave indigenza».

Le provenienze
Dei 24 piccoli arrivati a Parma e provincia nel 2010,  la metà ha tra i 6 e i 10 anni. Le provenienze? La Colombia è in testa con 6 bambini, seguita dalla Federazione Russa con 5, poi Brasile, Polonia, Ungheria, Bulgaria, Ucraina, Nepal, Filippine e Kazakhistan.

Il post-adozione
«L’impegno della Provincia nel favorire le adozioni - spiega l’assessore provinciale ai Servizi sociali, Marcella Saccani - è costante. È importante soprattutto sostenere i gruppi post-adozione, quelli che nei due anni successivi all’arrivo del bambino seguono da vicino la famiglia, per scongiurare quello che è il risultato peggiore: il fallimento adottivo».
Già, perché può succedere anche questo: genitori che non reggono il colpo e che si trovano a fare i conti con bambini dal passato non facile. In Italia le «restituzioni» sono aumentate: nella nostra provincia si parla di uno o due casi che si verificano ogni anno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    17 Gennaio @ 18.04

    E' una trafila lunga e scoraggiante, manca solo che alle coppie facciano la biopsia cerebrale !

    Rispondi

  • filomena cotugno

    17 Gennaio @ 13.45

    Gentile Direttore, ho letto l'articolo sul calo delle adozioni a Parma. Io e mio marito,purtroppo non abbiamo avuto figli. Abbiamo provato 2 volte con la fecondazione assistita. Sono stata malissimo per questa assenza.Mio marito mi ha proposto l'adozione, ma non sono convinta, vista tutta la trafila che c'è da fare,se la delusione sarà come la fecondazione,preferisco lasciar stare. Non è facile adottare un bambino.

    Rispondi

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pontetaro: brindisi all'Oktoberfest al bar Alba - Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Pontetaro: brindisi all'Oktoberfest al bar Alba Ecco chi c'era: foto

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida

USA

Fa sesso con un alunno 14enne: condannata insegnante in Florida Foto

fedez

social

Ironia sul figlio, Fedez attacca Striscia poi fa autocritica Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza nel cantiere di Baganzola

PARMA

Centro commerciale di Baganzola: cantiere sotto sequestro, tre avvisi di garanzia in Comune

La Procura indaga per abuso d'ufficio. Legambiente attacca il Comune: "Mancanza di trasparenze e umiltà"

parma urban district

Alinovi: "Ho ricevuto l'avviso di garanzia. Ma ho sempre agito con responsabilità"

Il sindaco Pizzarotti: "Piena fiducia e stima. Noi non volevamo il mall, è un'eredità del 2006"

1commento

CONQUIBUS

Ospedale: confermata la sospensione dall'attività assistenziale per Aversa, Giuliani e Mutti

Il Comitato dei Garanti: tre anni di sospensione per Aversa

PARMA

Tentato furto nella notte: la banda aggredisce i vigilanti con l'estintore, sparati alcuni colpi Video

Assaltato un magazzino di pellami in via Manara (zona via La Spezia)

Appennino

Scoppia la guerra delle castagne

11commenti

Tribunale

La commessa della gioielleria: «Ho reagito così perché non sopporto le ingiustizie»

3commenti

12 TG PARMA

Aggredisce medici e poliziotti al pronto soccorso: 30enne arrestata Video

VIA VENEZIA

Rubano la cassa in un centro di abbronzatura: arrestata una ragazza, il complice fugge

Berceto

Spuntano ancora rifiuti nascosti nel terreno lungo il Baganza Video

TRAGUARDO

Elsa e Fernanda, le gemelle centenarie

PARMA

Sviluppo dell'aeroporto Verdi: presentata al ministero la Valutazione di impatto ambientale

1commento

Sissa Trecasali

Addio a Marco Marchesi, fu un bravissimo portiere

1commento

SAN POLO D'ENZA

Propone sesso a un passante ma è una scusa per rubare il Rolex: denunciata 25enne

I carabinieri sono risaliti a una 25enne rumena senza fissa dimora

PATTINAGGIO

Greta Maestri, da Sissa ai podi europei

FINANZIAMENTO

Manutenzione dei fiumi nel bacino del Po: oltre 2,5 milioni in più per l'Emilia-Romagna Tutti gli interventi

Il ministero dell'Ambiente ha deciso un finanziamento (finora inatteso) di 10 milioni per il Bacino del Po

GAZZAREPORTER

Disagi per un tamponamento in tangenziale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lo show in tv di Di Maio fa traballare il governo

di Vittorio Testa

1commento

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

METEO

Caldo anomalo agli sgoccioli: da lunedì le temperature scendono anche di 10 gradi

MALTEMPO

Nubifragio nel Catanese: auto travolte dall'acqua, case allagate

SPORT

SPORT

Mondiali di pallavolo femminile: Italia in finale con la Serbia Foto

CALCIO

Verso Parma-Lazio: Gervinho sempre in dubbio Video

SOCIETA'

ARTE

Riappare dopo 100 anni il Bal Tic Tac di Balla Foto

sanità/Regione

Venturi "punito" dall'Ordine? AcEMC: "Sorpresi, sconcertati e preoccupati"

MOTORI

MOTO

Prova Harley-Davidson Sport Glide

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery