17°

29°

Parma

Lo scrigno degli aromi che profuma di storia

Lo scrigno degli aromi che profuma di storia
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Fotografie d’epoca, in fondo, non ne servono. Perché così com’era, così è». L’azzurrino pastello che incornicia la vetrina della profumeria «La Mammola» di strada Repubblica è quello originale del 1923, così come tutti i dettagli che si sviluppano dentro e fuori questa piccola bottega dall’effluvio gentile. L’insegna dai caratteri aurei che si staglia nella centralissima arteria, da quasi novant’anni attrae i clienti nella piccolissima profumeria. Ha resistito alla guerra, al susseguirsi delle mode, all’avvento delle grandi catene di distribuzione, sempre con lo stesso stile che racconta di antico: «Noi siamo qui da trent’anni, ormai, e sin dal primo momento abbiamo voluto che tutto fosse come da principio - racconta Andrea Chiastra, che nel 1984 rilevò l’attività insieme al fratello Stefano -. In questo negozio sopravvive la Parma di una volta, quella che i turisti si fermano a guardare incuriositi, perché, bene o male, è unica». Come fosse un piccolo monumento, la vetrina e gli spazi interni conservano il fascino di un tempo: file di flaconi sormontate da eleganti borsine di Chanel, un banco imponente e scaffali lignei in cui sono riposti ordinatamente fragranze di ieri e aromi di oggi, e una raffinatezza espositiva che un po’ ammalia, e che allo stesso tempo accoglie. Persino lo spazio, così piccolo, in un certo modo ti fa sentire a casa. «I fratelli Zanlari aprirono quest’attività negli anni Venti - continua il titolare -, e allora, chiaramente, la clientela era diversa. In pochi, a quei tempi, potevano permettersi di comprare profumi, mentre oggi tutti - bene o male - ne fanno uso. Durante la guerra questa fu forse l’unica profumeria (o comunque una delle poche) a resistere. Chiunque volesse un prodotto di profumeria finiva per rivolgersi a “La Mammola”». Negli anni Ottanta, poi, dopo due generazioni di Zanlari, i fratelli Chiastra, i cui genitori avevano già da vent’anni una bottega di profumi in via Farini, decisero di dare più ampio respiro all’attività di famiglia e di rilevare il negozietto di strada Repubblica: «La scelta fu proprio quella di conservare le caratteristiche originarie e l’atmosfera autentica dell’esercizio, e di farne un valore aggiunto dell’attività. Sono poche, oggi, le “vetrine superstiti” come questa» aggiunge Andrea. E non sono solo la struttura e gli arredi, a resistere alle mode. Oggi come allora, infatti, ci sono fragranze «immortali»: «I marchi più classici, come Chanel, Dior, Guerlain ed Elisabeth Arden, rimangono i più ricercati. E la Violetta di Parma è sempre richiestissima» spiega Chiastra. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la clientela non è composta solo da nostalgici e «anziane signore», ci sono infatti anche tantissimi giovani che varcano la soglia del portone al 9 di strada
 Repubblica: «Sotto Natale, spesso, in negozio non ci si sta, al punto che a volte, scherzando, diciamo che sembra di stare su un autobus all’ora di punta». Un piccolo «paradiso» per l’olfatto, quindi, che ha fatto dei profumi la propria essenza, e che resiste ai decenni, diffondendo da un secolo all’altro un aroma di tradizione e parmigianità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso è (ora) politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse