13°

25°

Parma

Parco Ferrari, spaccio cronico: arrestato un tunisino

Ricevi gratis le news
13

Purtroppo non fa quasi notizie: droga al Parco Ferrari. Una piaga ultraventennale, una situazione cronaca.

E non è nuovo nemmeno il protagonista: un tunisino di 30 anni, con alle spalle una lunga "carriera", un arresto e varie denunce. ieri pomeriggio, intorno alle 16, le Volanti lo hanno sorpreso a scambiare stupefacenti con un giovane: uno scambio volante, visto che entrambi erano in bicicletta.

Breve fuga del ciclista-spacciatore, inseguimento e arresto, dopo una perquisizione che ha portato al sequestro di 25 grammi di hashish e di 100 euro, prorobailmente frutto dello spaccio.

E' stato inoltre controllato un cittadino nigeriano, classe 1980, già noto alle forze dell’ordine per reati inerenti agli stupefacenti,  ricercato in quanto a suo  a carico pendeva un ordine di carcerazione a seguito di sentenza definitiva emessa dal Tribunale di Rovigo: 2 anni e mezzo, sempre  per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nadia

    22 Gennaio @ 15.58

    In un "PAESE CIVILE " chi delinque va in galera ! E' cristallino, invece, che l'Italia e' una nazione ridicola,quindi chi delinque fa quello che vuole !!!

    Rispondi

  • roberto

    22 Gennaio @ 12.35

    Recidivo? Se chi viene preso per la seconda volta per reati gli si fa un bel marchio su una chiappa come si marchiano i bovini e si spedisce a nuoto a casa! Se lo si ritrova in Italia ergastolo di lavoro... vedrete che i casi caleranno sensibilmente in poco tempo. Apri i quotidiana sembriamo in guerra, pagine piene di furti, investimenti, scippi, mancato soccorso, spaccio, truffe, occupazioni abusive, morosità, circolazione senza patente, senza assicurazione, vilipensio e via dicendo.... Vogliamo fare pulizia? Vogliamo giustizia! SUBITO! Caro Monti ti dai una mossa anche in questo senso o per questo non hai tempo!!!!!

    Rispondi

  • Giuio

    22 Gennaio @ 12.31

    Questi sono i frutti anche di Lampedusa e di anni e anni di indiscriminata immigrazione. E per questi ci impongono l'integrazione, l'accoglienza, a questi dobbiamo dare la casa, una donna, un lavoro. Questi amano fare questi "lavori" perchè non hanno la minima intenzione di alzarsi al mattino e andare a lavorare. E' molto più comodo uscire per spacciare e delinquere. Parallelamente la vergognosa schirea di buonisti condanna chi di questa gente non ne può più e lo esterna. Il problema più grosso son proprio questi ultimi.

    Rispondi

  • Egiziano

    22 Gennaio @ 11.20

    Ma come? Dopo 40 anni di guerra alla droga c' è ancora lo spaccio? Come è possibile? Si si la colpa è degli immigrati, la colpa e dei drogati che vanno tutti presi e messi in carcere, dobbiamo aumentare il numero delle forze dell' ordine, dobbiamo rispedire tutti i venditori di morte nel loro paese, aumentiamo le carceri e chi se ne frega se stupratori assassini, ladri corrutori e corrotti sono in giro. Chi se ne frega se da 40 anni ci hanno raccontato balle su come si riduce la diffusione di stupefacenti. I mafiosi non sono un problema se spacciano droga, lo sono solo gli immigrati, perchè brutti e neri. Peccato che in Italia di soldi non ce ne siano più; e quindi i soldi chi ce li mette? Io NO, sono per legalizzare l' erba. Ce li mettano tutti questi xenofobi. Ecco la soluzione. Aumentare le tasse a tutti quelli contro gli immigrati che spacciano, così si potranno finanziare nuove carceri, nuove forze dell' ordine e poi chi se ne frega se i soldi, per qualche strana ragione, finiscono per ristrutturare il giardino della casa al mare dell' capo dei vigili urbani, la malavita arriva fino a Parma perchè il traffico di droga rappresenta oltre il 60% degli incassi delle mafie, tanto la colpa è degli immigrati.

    Rispondi

  • rudolf

    22 Gennaio @ 10.14

    Si fermerà ancora molto nel nostro Paese ? Sentirei molto la sua mancanza se le autorità italiane lo estradassero a casa sua, magari imbarcandolo su una Costa Crociere !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Chiara Francini

Chiara Francini

30 GIUGNO

"Mia madre non lo deve sapere": Chiara Francini presenta il suo libro a Parma

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La VIP più bella di Parma? Conduce Benedetta Mazza

GAZZAFUN

Ecco altri VIP parmigiani: li conosci tutti? Scoprilo subito!

Lealtrenotizie

Angelo, 24 anni, è morto travolto davanti al padre

Tragedia in A15

Angelo, 24 anni, è morto travolto da un camion davanti al padre

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

4commenti

L'evento dell'anno

Ennio Morricone incanta Parma e la Cittadella Gallery

L'INTERVISTA

Malmesi: «Faremo la A»

Il presidente Upi

Annalisa Sassi: «Legame col territorio sempre più forte»

NOCETO

Matilde, la youtuber che insegna ad amare i libri

METEO

Maltempo: forti temporali (e calo delle temperature) in arrivo al Nord

TIZZANO

Restituito al proprietario il Ciao rubato 31 anni fa

Dramma

Superchi, il dolore dell'amico medico: «Se n'è andato un combattente»

operazione nostalgia

Le leggende del Parma in campo (domani) al Tardini

COLLECCHIO

Adriano, modello per Dolce & Gabbana

AUTOSTRADE

Incidente mortale in Autocisa: operaio travolto e ucciso da un camion

1commento

caso whatsapp

"Pippein", "cazzein" ecco i tre messaggi di Calaiò. Esperto: "accuse deboli" Video

5commenti

caso whatsapp

Ceravolo: "Accuse infamanti: il Parma non perderà la A per un pippein"

La solidarietà del sindaco Pizzarotti: "Sto con il Parma senza se e senza ma"

8commenti

industriali

La Sassi nuovo presidente Upi: obiettivo "innovazione e crescita" Video

L'ex presidente Figna: "Il mio un bilancio positivo: imprese in crescita"

ASSEMBLEA UPI

Figna: "Economia dinamica, ottimismo per il futuro". Annalisa Sassi alla presidenza

Si svolge l'assemblea degli industriali al «Paganini». Il presidente uscente ricorda Loris Borghi: "Ha dato forte impulso all'attività dell'Ateneo e alla collaborazione con le imprese".

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trump, i pianti dei bambini e il cinismo della politica

di Domenico Cacopardo

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

paura

Terremoto di magnitudo 2.8 vicino Amatrice

attacco

Saviano, duro contro Salvini: "Scortato da 11 anni, dovrei avere paura di te? Buffone" Video

3commenti

SPORT

mondiali

Caos Argentina, il ct Sampaoli: "Colpa mia". I giocatori: "Cacciatelo ora"

RUSSIA 2018

Disastro Argentina: perde con la Croazia ed è quasi fuori

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa