17°

27°

Parma

Indignados: "Commissione d'inchiesta sul debito"

Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato

Gli indignados di Parma non si fermano: pur non schierandosi apertamente per le prossime elezioni comunali, i protagonisti della rivolta sotto i portici del Grano si dicono decisi a «fermare il sistema di clientelismo su cui si è poggiata Parma negli ultimi vent'anni». Il tutto attraverso non solo un’azione di protesta, che si svolgerà attraverso un’assemblea pubblica giovedì all’auditorium Toscanini di via Cuneo a partire dalle 21, intitolata per l’appunto «Arresta il sistema». Ma anche attraverso l’istituzione di un’apposita commissione d’inchiesta, un organismo composto da tecnici, economisti e intellettuali, pronto a far luce sull’indebitamento comunale degli ultimi anni. Il compito dell’audit sarà quello di visionare tutti i documenti che riportano le decisioni prese dalla giunta, dalle Stu, dalle partecipate, da Stt, per capire perché si sia arrivati a questo punto e soprattutto per che cosa sono stati spesi tutti quei soldi.
«La nostra non vuole essere un’azione in sostituzione alla magistratura - precisa Cristina Quintavalla, rappresentante del gruppo di cittadini -, ma un’azione politica. Riteniamo che si sia verificata una rottura troppo netta tra la gente, ovvero chi ha investito gli amministratori dei loro poteri, e la classe dirigente. E non riteniamo giusto che siano i cittadini a pagare per debiti che gli amministratori hanno contratto in modi non legittimi, sostituendosi ad esempio al Consiglio comunale, o per favorire se stessi e non il bene comune della comunità». 
Insomma, giovedì sera l'iniziativa sarà presentata alla città e gli indignados invitano tutti i gruppi politici e le liste civiche che si presenteranno alle elezioni a prendere posizione sulla loro «esistenza». 
«Il nostro obiettivo è quello di controllare la politica - spiega Andrea Bui -. Non ci schiereremo con una forza, ma tuteleremo i cittadini, controllando l’operato delle prossime amministrazioni». 
Durante l'incontro i relatori faranno una ricostruzione storica di quanto successo in questi anni a Parma e delle motivazioni che hanno portato alla creazione del «sistema» che ha retto fino agli scandali giudiziari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design