17°

29°

Parma

Stazione, addio al deposito di biciclette e motorini

Stazione, addio al deposito di biciclette e motorini
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani

Un’altra serranda che si abbassa definitivamente: da domani, la storica insegna del deposito biciclette a lato della stazione avrà sotto di sé un portone chiuso. Soppiantata dalla più moderna velostazione, l’attività di via Monte Altissimo, portata avanti per venticinque anni da Antonella Varani e dalla sua famiglia, cessa nel silenzio, barricata dietro a quelle transenne del cantiere della stazione che da tempo la rendono quasi invisibile ai passanti. Lo stanzone che per anni ha accolto bici e motorini dei pendolari è stato per i gestori un osservatorio privilegiato sulla zona: «Nessuno qui ci ha mai dato fastidio - racconta Antonella Varani - anche se negli anni è cresciuta la microcriminalità. Da quando c'è il cantiere, poi, ogni mattina devo pulire il mio vialetto da siringhe e bottiglie vuote». Ma anche la routine dei pendolari è tristemente cambiata: «Negli anni ’90 si lavorava molto bene: avevamo una clientela affezionata sia di parmigiani che arrivavano qui in bici per poi andare in treno al lavoro nelle città vicine, sia di lavoratori provenienti da fuori, che in città amavano spostarsi su due ruote». Poi,  il cambiamento delle abitudini e,  soprattutto negli ultimi due anni, l’apertura della nuova velostazione: «È comoda, è più attrezzata e moderna, non lo nego. C’è anche da dire che i clienti sono diminuiti per tutti: in molti non hanno più voglia di spendere per tenere le bici al sicuro, le legano fuori, ma spesso non ce le ritrovano». È demoralizzata, ma non se la prende troppo, Antonella, con il maxideposito da più di 400 posti costruito a fianco della stazione: «Lo gestisce mio figlio. In fondo il mestiere lo ha imparato stando qui, con me e col padre». Ma una cosa è giusto precisarla: «La velostazione non è attrezzata per ospitare anche gli scooter. Dove potranno lasciarli i proprietari che finora si sono affidati a me?». Inaugurata nell’aprile 2010, la struttura in acciaio con accesso automatizzato che Infomobility ha predisposto come deposito biciclette, dovrebbe essere soppiantata da un’altra velostazione ancora più grande, attrezzata stavolta anche per gli scooter. Tutto questo dovrebbe avvenire quest’anno, con la conclusione dei lavori della stazione che per ora vanno a rilento. «Al momento non abbiamo ricevuto comunicazioni a riguardo. Nessuno ci ha dato una previsione sulle tempistiche di costruzione della nuova struttura», spiega il figlio di Antonella, Marco Soro, che conclude: «Il vecchio deposito era un istituzione a Parma, tutti i pendolari ci sono passati». Ma i tempi cambiano, come dimostrano i tanti che pur di risparmiare preferiscono posteggiare fuori dalla velostazione, legando le bici a quei cancelli che riportano la scritta «vietato parcheggiare cicli e motocicli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

4commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

14commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

1commento

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

2commenti

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design