18°

Parma

"Scuola europea, no a un nuovo bando"

"Scuola europea, no a un nuovo bando"
Ricevi gratis le news
0

 Il concorso per la Scuola europea non sarà rifatto. E' una delusione per gli insegnanti che avevano fatto ricorso la sentenza   pubblicata ieri dal Tar.  Ma i giudici del tribunale amministrativo non avrebbero potuto annullare il bando, visto che i professori - 26 inizialmente,  di cui la maggior parte stranieri -   non avrebbero seguito la procedura corretta. «Nella fattispecie,  la circostanza che i ricorrenti abbiano omesso di impugnare le graduatorie finali depositate in giudizio dall’Avvocatura dello Stato fin dal 10 settembre 2011  - si legge nella sentenza - e abbiano in questo modo precluso la partecipazione al giudizio, in qualità di controinteressati, di coloro che vedrebbero sacrificata la loro posizione di vincitori del concorso dall’eventuale annullamento del bando, come è evidente, rende improcedibili per sopravvenuto difetto di interesse le censure preordinate all’integrale rinnovazione del concorso, alcun vantaggio ricavando i ricorrenti da una pronuncia che, in caso di fondatezza delle doglianze, si risolverebbe in una declaratoria di illegittimità priva di  effetti su graduatorie oramai intangibili».  

E' così, dunque, che per quanto riguarda il rifacimento del concorso, il ricorso è stato ritenuto   improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse. Allo stesso tempo è stato dichiarato estinto il giudizio  relativamente alla metà degli insegnanti che nel frattempo ha rinunciato a questa  battaglia legale. L'unica parziale soddisfazione è l'accoglimento di una  piccola parte del ricorso, quella che puntava il dito contro la prescrizione del «livello C1 in una seconda delle tre lingue veicolari», oltre all'italiano,  per partecipare al concorso. «In effetti, il regolamento interno della scuola, che definisce le modalità di svolgimento delle prove concorsuali - scrivono i giudici -  attribuisce alla conoscenza di un’ulteriore lingua veicolare il solo effetto di costituire un titolo di preferenza, mentre il bando vi si è discostato,  elevando tale condizione soggettiva al rango di requisito di ammissione al concorso».  
 Detto ciò, il tribunale ha stabilito che  chi, tra i ricorrenti,  ha superato le prove ed è in possesso  di tutti gli altri requisiti richiesti, al di là del «livello C1», sia ammesso con riserva.  Ma quanti saranno a beneficiare di questa decisione del Tar non è ancora possibile dirlo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel