20°

Parma

Provincia e appalto auto: fissati gli interrogatori

Provincia e appalto auto: fissati gli interrogatori
Ricevi gratis le news
2

L'intera commissione che «benedì» l'appalto del servizio noleggio auto della Provincia è finita sotto inchiesta. Tutte le cinque componenti, compresa la segretaria che compilò il verbale, sono indagate per turbativa d'asta. Quattro sono ancora in servizio nell'ente di piazza della Pace, mentre una - dirigente nel 2008 - è già in pensione.  E dopo la consegna  dei verbali d'identificazione, con tanto di reato ipotizzato messo nero su bianco,  sono già stati fissati gli interrogatori:  due persone, tra cui  la presidente della commissione che ha anche predisposto il bando,  saranno sentite martedì, mentre altre tre  nella giornata di giovedì.  I faccia a faccia, a cui prenderanno parte  gli uomini della Finanza, dovrebbero essere condotti dal pm Paola Reggiani, titolare dell'inchiesta.
 Nel mirino degli inquirenti, l'appalto vinto nell'ottobre 2008 dalla CarServer di Reggio Emilia. Secondo la procura, l'altra società che partecipò alla gara  per il servizio di noleggio auto senza conducente - la Program di Firenze - fu esclusa in modo «fraudolento» dalla gara. La ditta toscana, infatti, avrebbe semplicemente presentato una documentazione incompleta, mancando una timbratura e la firma del legale rappresentante. Carenze che, secondo l'accusa, avrebbero potuto essere facilmente colmate prima dell'aggiudicazione dell'appalto. Ma la società fiorentina fu esclusa, e la vittoria andò all'azienda reggiana, l'unico altro soggetto in gara.
Contestazioni respinte sia dall'avvocato Aniello Schettino che dal collega Sergio Ghiretti, difensori delle cinque componenti della commissione. «Non si trattava di completare la documentazione, perché alcuni atti mancavano del tutto, per cui la società fiorentina è stata immediatamente esclusa - spiega Schettino, in linea con quanto aveva sottolineato nei giorni scorsi anche l'avvocato Ghiretti -. Detto questo, confidiamo che tutto possa chiarirsi al più presto, anche grazie agli interrogatori in programma».
Un caso che ha già sconfinato nel territorio della politica. Anche perché nel marzo dello scorso anno, dopo varie interrogazioni del consigliere del Pdl Simone Orlandini, Luigi Villani aveva presentato un esposto in procura.  Il documento puntava i riflettori soprattutto sulla figura di Genoveffa Sandei - che al momento non risulta indagata -, capo gabinetto del presidente della Provincia Bernazzoli dall'agosto 2005 e rimasta alla guida della CarServer fino alla fine del 2005. Un rapporto che   poi si trasformò in una collaborazione con la società reggiana, andata avanti  sino a dieci mesi prima dell'assegnazione dell'appalto.  Ma - per ora - l'obiettivo dell'inchiesta è un altro: chiarire se chi era in commissione ha rispettato la legge. G. Az.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ROBERTO E SABRINA

    30 Gennaio @ 12.21

    MAGARI SAREBBE TROPPO BELLO

    Rispondi

  • LUCA

    30 Gennaio @ 10.09

    ...ora sicuramente tutto il popolo degli indignati andrà in piazza contro bernazzoli.... o no?!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Disagi anche in autostrada

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno