18°

Parma

Parma ghiacciata - Tante strade ancora a rischio. Ancora neve - Segnalazioni e foto dai lettori

Parma ghiacciata - Tante strade ancora a rischio. Ancora neve - Segnalazioni e foto dai lettori
Ricevi gratis le news
35

La situazione (sabato 4 ore 15,30)

Primi fiocchi, per ora molto deboli, anche in città.  Strade principali pulite, ma ancora tante laterali e marciapiedi con l'insidia ghiaccio in città e in molte zone della provincia.

Le previsioni parlano di nuove nevicate fino a stanotte. Poi domani la situazione dovrebbe migliorare, ma ancora con temperature rigide e quindi con il rischio di  ulteriori gelate.

Previsioni e interventi (venerdì 3)

E’ in corso il servizio di prevenzione ghiaccio con l’utilizzo di una autobotte per lo spargimento di calcio cloruro, intervento puntuale per trattare le residue lastre di ghiaccio presenti su alcune carreggiate stradali sull’intero territorio comunale
E’ iniziato alle 12,30 lo spargimento di sale (cloruro di sodio) in considerazione del lieve aumento della temperatura, con un mezzo.
Questa attività è svolta, a seguito dei controlli effettuati dal personale tecnico del Comune, sulle strade che presentano ancora tratti ghiacciati (percentuale di strade ormai comunque molto ridotta rispetto al totale del territorio comunale).
L’utilizzo mirato di queste ore del materiale disgelante è motivato dall’allerta meteo che prevede per la mattinata di domani la possibilità di ulteriori precipitazioni nevose fino a 10 cm e basse temperature.
Si rende quindi necessario, come effettuato nei giorni precedenti, anticipare la nevicata con una buona salatura delle strade.
È programmato per la nottata l’utilizzo di idonei materiali disgelanti in funzione delle temperature che si raggiungeranno.
 
Si precisa inoltre quanto segue:

Centro storico
Dalle 7,30 sono in servizio 3 squadre per spalatura manuale delle piste ciclopedonali, marciapiedi, fermate bus, scuole.
 Parma  Sud
Dalle 8 sono in servizio 5 squadre per spalatura manuale delle piste ciclopedonali, marciapiedi, fermate bus, scuole.
Dalle 10 sono in servizio 8 spartineve per intervenire sulle carreggiate stradali dove sono ancora presenti lastre di ghiaccio.
Parma nord
Dalle 9 sono in servizio 2 squadre per spalatura manuale delle piste ciclopedonali, marciapiedi, fermate bus, scuole.
Dalle 13 sono in servizio 5 spartineve per intervenire sulle carreggiate stradali dove sono ancora presenti lastre di ghiaccio.

AGGIORNAMENTO ORE 18,50

L’intervento odierno per trattare puntualmente le residue lastre di ghiaccio presenti su alcune carreggiate stradali sull’intero territorio comunale si è attuato con l’utilizzo di:

- una autobotte per lo spargimento di calcio cloruro dalle 6,30 alle 18

- uno spargisale per cloruro di sodio, dalle 12,30 previsto fino circa alle 19.30.

E' proseguito inoltre il servizio per spalatura manuale delle piste ciclopedonali, marciapiedi, fermate bus, scuole con il seguente sviluppo:

CENTRO STORICO

Dalle 7,30 sono state in servizio 3 squadre (interventi ultimati alle 17)

PARMA SUD

Dalle 8 sono state in servizio 4 squadre, alle quali si è affiancata una ulteriore squadra dalle 9,30 (interventi ultimati alle 17,30)

Dalle 10 sono in servizio 8 spartineve per intervenire sulle carreggiate stradali dove sono ancora presenti lastre di ghiaccio (interventi ultimati con 4 mezzi alle 17,30 mentre per gli altri 4 mezzi si prevede di terminare circa alle 19)

PARMA NORD

Dalle 9 sono state in servizio 2 squadre per spalatura manuale (interventi ultimati alle 17,30)

Dalle 11 sono stati in servizio 7 spartineve per intervenire sulle carreggiate stradali sono ancora presenti lastre di ghiaccio (interventi ultimati alle 18,30)

Per la notte si prevede di attivare alle 24 2 botti spandi cloruro di calcio per prevenzione ghiaccio sui percorsi del livello 2

Domani mattina riprende indicativamente dalle 8 l’attività, con alcuni spalatori e piccoli mezzi meccanici, per la salatura e pulizia manuale delle piste ciclopedonali, marciapiedi, fermate bus, scuole, nei percorsi urbani, con riserva di valutare l’opportunità di far proseguire i 2 mezzi spandi cloruro di calcio.

 Ufficio Stampa Comune di Parma

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    06 Febbraio @ 11.59

    A prescindere dal fatto che non mi lagno (o non vado al lavoro) per una ventina di centimetri di neve, nonposso dire altro che il piano antineve dell'attuale Commissario Ciclosi ha funzionato altrettanto male di quello della precedente amministrazione.

    Rispondi

  • Emiliano

    05 Febbraio @ 21.22

    spero vivamente che nei prossimi giorni scenda veramente un sacco di neve!!! non è possibile lamentarsi sempre e cosi tanto per pochi cm di neve e per un po di freddo. speriamo che all' estero non guardino i tg italiani in questi giorni perche ci stiamo proprio facendo un bella figura di m.

    Rispondi

  • Francesco

    05 Febbraio @ 18.27

    DUE MORTI IN ABRUZZO - Prima vittima, indiretta, del maltempo nel teramano. A Mosciano un uomo di 51 anni, Domenico Maiorani, è stato stroncato da un infarto mentre spalava la neve dalla sua abitazione. Un ennesimo malore per l'emergenza freddo che ha visto un anziano di Archi (Chieti), Vitale Troilo, 87 anni, colpito da infarto mentre puliva il ghiaccio fuori casa ed è poi caduto esanime a terra battendo la testa. La natura dell'incidente, avvenuto ieri pomeriggio, è stato certificato dai medici del 118 .CARDIOPATICO SPALA NEVE E MUORE, NELLE MARCHE - Un anziano é morto a S.Severino Marche (Macerata) dopo aver spalato neve davanti casa. Angelo Verdenelli aveva 79 anni, ed era cardiopatico. Ieri pomeriggio aveva spalato con un amico davanti casa, poi è andato a dormire. Il decesso nella notte: un infarto che potrebbe essere collegato allo sforzo fatto.

    Rispondi

  • marco

    05 Febbraio @ 16.15

    Bertoli scrive : <L'anonimo che ha scritto una sciocchezza...> NON era una sciocchezza, era una semplice domanda. Se lei ha realizzato in prima persona il comportamento che propone, è a posto. Se lei partecipa ai forum, deve essere in grado di rispondere SENZA usare termini offensivi a chi le propone domande garbate. Mi scuso per il confidenziale TU, evidentemente fuori luogo.

    Rispondi

  • myriam

    05 Febbraio @ 10.25

    abito a s.prospero la dimenticata!le strade sono piene di neve e ghiaccio e oggi,domenica non e' passato nessun camion ne' x sale ne' x sgombero ,forse essendo festivo non si lavora?notizie non se ne hanno in tempi brevi e x l'apertura delle scuole non si sa' nulla anche se noi siamo i piu' studiosi d'italia e a parma non si chiude!!con il rischio di incidenti x grandi e piccini.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

2commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

2commenti

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

6commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

ZOCCA

Un 16enne confessa l'omicidio del ragazzo trovato morto in un pozzo

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel