18°

28°

Parma

Loris Borghi si candida alla guida dell'Università

Loris Borghi si candida alla guida dell'Università
Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti

Loris Borghi lancia la sfida. «L’Università di Parma ha bisogno di una guida volta al cambiamento» - dice il preside di Medicina, pronto a candidarsi rettore. Borghi riconosce a Gino Ferretti, che chiude il suo mandato quest’anno, una gestione economica virtuosa dell’ateneo, ma su altre questioni punta al rinnovamento. «Mi ripropongo di ripristinare un clima di appartenenza all’istituzione - afferma Loris Borghi -: questo clima un po’ si è perso, c’è una caduta di fiducia, uno dei primi compiti del rettore, è di ricreare il clima di serenità, perché il personale e i docenti ritrovino un senso di appartenenza. Nell’Università il ruolo fondamentale è in mano alle persone, sono l’energia primaria». Loris Borghi si candidò rettore già nel 2007 e allora vinse Gino Ferretti. «Il mio interesse e la preoccupazione per l’ateneo di Parma, a distanza di anni non si è modificato - ribadisce il preside della facoltà di Medicina -. Oggi siamo di fronte alle novità volute dalla Gelmini, bisogna approfittare dei cambiamenti, non subirli, bisogna utilizzarli per obiettivi ben precisi. Si devono fare due cose: potenziare al massimo la ricerca, perché un ateneo che perde in ricerca diventa di serie B e agevolare al massimo la carriera dello studente». Nel programma di Borghi c’è l’istituzione di una commissione, in ogni corso di laurea, per individuare gli «esami scoglio», in cui si fermano, per mesi o anni, maree di studenti, con l’obiettivo di rimodulare il percorso di studi. «Non si tratta di regalare i voti, ma di garantire un percorso serio. Come abbiamo fatto a Medicina. Quando sono diventato preside, sei anni fa, c’era la fuga degli studenti verso Modena, Bologna, Milano, perché c’erano esami che non si potevano passare. Abbiamo ridisegnato il corso di studi, è rimasto duro, molto impegnativo, ma lo studente si trova di fronte ad una scala più agevole da percorrere». Un modo per diminuire il numero dei fuoricorso, senza regalare lauree: «Se diventerò rettore istituirò un nucleo di valutazione per ogni indirizzo. Molti presidenti di corso di laurea non sanno qual è il numero dei loro studenti che sono in pari con gli esami e rispettano i tempi». Altro aspetto su cui punta Borghi è attrarre fondi dall’esterno per la ricerca, in tutti i campi scientifici. «L’ateneo è un contenitore molto potente di intelligenze e capacità. Le relazioni con le istituzioni locali, regionali, i privati, le imprese vanno promosse. Questa potenzialità è come se non fosse stata espressa ancora in modo adeguato. Si può fare molto. Un ateneo virtuoso non deve basarsi solo sui propri fondi per potenziare la ricerca» dice Borghi. «L’ateneo è in pareggio di bilancio, la situazione economica è buona - dice il professore -. L’ateneo deve assumere anche un ruolo da imprenditore. Anche il pubblico può fare impresa. Per fare questo va aumentata l’efficienza amministrativa. Abbiamo dei percorsi burocratici che sono micidiali, abbiamo degli uffici che fra loro non comunicano, c’è poca chiarezza sulle competenze e questo va cambiato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    06 Febbraio @ 11.19

    Ho avuto il privilegio di essere stato paziente del Professore. L'ho trovato un grande medico e una persona di straordinaria umanità. Gli auguro tutti i successi possibili. Li merita.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design