17°

27°

Parma

Strage di contatori: 650 chiamate a Iren

Strage di contatori: 650 chiamate a Iren
Ricevi gratis le news
0

 Il freddo siberiano era stato ampiamente previsto, l'allarme per il rischio di congelamento dei contatori dell'acqua era stato puntualmente lanciato e i consigli per evitare di ritrovarsi senz'acqua in casa erano stati dispensati con dovizia di particolari. Ma alla fine in tanti hanno dovuto fare i conti con il contatore dell'acqua completamente bloccato a causa del gelo, specie coloro che l'hanno all'esterno dell'abitazione, o comunque in luoghi in cui è esposto al freddo particolarmente intenso di questi giorni (e soprattutto di queste notti). 
E così nel giro di quattro giorni, ovvero da venerdì scorso a ieri, le chiamate arrivate al servizio emergenze di Iren sono state circa 650 (la maggior parte dal comune di Parma). Tutti utenti che dopo aver scoperto di essere senz'acqua, hanno dovuto constatare che il proprio contatore si era bloccato a causa del freddo pungente di questo periodo. In una parte dei casi si è trattato solo di un blocco, a cui si è potuto porre rimedio scongelando l'apparecchio con le dovute procedure; ma nella stragrande maggioranza dei casi il ghiaccio ha provocato la rottura del contatore, con la conseguente necessità di sostituirlo. 
La notevole mole di chiamate arrivate a Iren in alcuni momenti ha messo in crisi il centralino, comportando anche lunghe attese per gli utenti, alcuni dei quali protestano perché non hanno ricevono risposta. Così come molti clienti si sono dovuti armare di pazienza in attesa dell'intervento del tecnico, visto il numero elevato di richieste di interventi che continuavano ad arrivare. Diverse sono le segnalazioni in questo senso giunte anche alla «Gazzetta». Da Iren, a questo proposito, fanno sapere di aver messo in campo tutti i tecnici disponibili (quindici per Parma città, più altri cinque per la zona di Langhirano) e che ogni intervento di sostituzione di un contatore dura fra un'ora e mezza e due ore. Ciò, spiegano dall'azienda di pubblici servizi, non permette di soddisfare tempestivamente tutte le numerose richieste di intervento che arrivano a raffica. Stesso discorso per la difficoltà di raccogliere tutte le segnalazioni telefoniche: le tantissime chiamate non sempre possono ricevere risposte immediate e spesso le attese risultano lunghe.
Per quanto riguarda il rischio di congelamento del contatore, Iren ribadisce i consigli per prevenire la spiacevole sorpresa di rimanere senz'acqua. La raccomandazione è sempre la stessa: proteggeteli dal freddo. In particolare, se il contatore risulta scoperto o in luoghi troppo esposti alle variazioni climatiche è necessario provvedere alla coibentazione con materiali isolanti (polistirolo, poliuretano o altro). Diversamente, è anche possibile proteggere il contatore con stracci e coperte, anche se si tratta di un sistema meno efficace. In ogni caso non bisogna lasciare il contatore senza protezioni, anche se collocato in una nicchia esterna, in un garage o in un vano scale sprovvisto di un sistema di riscaldamento. Le temperature di questi giorni, infatti, sono ben al di sotto del punto di congelamento dell’acqua e i contatori, se non sono adeguatamente protetti, rischiano di bloccarsi e rompersi. Per i contatori posti in fabbricati disabitati il consiglio di Iren è quello di chiudere il rubinetto generale e provvedere a diminuire la pressione nelle tubature, in modo da sfiatare i rubinetti. 
Nel caso in cui il contatore dell'acqua congeli, non bisogna tentare di sbloccarlo con l’utilizzo di fiamme o fonti intense di calore, che potrebbero danneggiare irrimediabilmente l’apparecchiatura, ma occorre invece utilizzare acqua tiepida sui raccordi metallici e successivamente limitarsi a coprirlo assieme ai tubi scoperti con un panno di lana con più strati di materiale isolante, in attesa che le valvole si sblocchino. Lo stesso sistema deve essere utilizzato anche nel caso in cui congelino tratti di conduttura (ad esempio nelle lavanderie o nei garage) esposti al gelo. L'invito di Iren è rivolto anche alle aziende, affinché controllino la tenuta degli impianti antincendio e in particolare gli idranti esterni. 

La domanda - E se si guasta? Paga l'utente. Costo: circa 100 euro
Se il contatore dell'acqua si congela al punto da danneggiarsi, chi deve pagare le spese di sostituzione? La risposta è chiara e, per quanto spiacevole, univoca: il cliente. Com'è evidente, l'intervento di un tecnico di Iren e la sostituzione dell'apparecchiatura guasta comportano un costo. Il relativo importo si aggira  intorno ai cento euro. Come ricorda Iren in una nota, «la protezione del contatore è un onere dell'utente, che si deve accollare le spese di un'eventuale sostituzione in caso di rottura». È insomma ogni singolo cliente che deve aver cura di custodire adeguatamente il contatore installato nella propria abitazione, dovendo poi sopportare le spese in caso di un guasto derivante da una non sufficiente protezione dell'apparato. Di sicuro, però, le cose non sono certo facilitate dall'obbligo - previsto dall'attuale normativa - di collocare i contatori dei nuovi impianti all'esterno delle abitazioni. Se da una parte questo pone al sicuro da eventuali allagamenti e facilita le letture, dall'altro espone maggiormente al pericolo di guasti in casi di ondate di freddo eccezionali, che per quanto rare nelle nostre zone, possono pur sempre verificarsi. E se la cassetta che contiene il contatore non è adeguatamente coibentata, il rischio di dover mettere mano al portafoglio si fa concreto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"