10°

24°

Parma

Pagliari, Buzzi e Guarnieri: polemica sul congresso Pdl

Ricevi gratis le news
0

Prosegue il «botta e risposta» sugli esiti del congresso del Pdl. Ieri ci sono stati gli interventi dell'ex capogruppo Pd Giorgio Pagliari, del neo coordinatore Pdl Paolo Buzzi e della leader di Ap - Av Maria Teresa Guarnieri.
Pagliari: «Un Pdl disperato»
L'ex capogruppo del Pd in consiglio comunale Giorgio Pagliari scrive che «Pensare di ridurre il tema delle prossime elezioni comunali ad una “crociata contro l’infedele” è davvero il segno, politicamente parlando, della disperazione. E tale valutazione è accentuata dalla pretesa di ridurre il disastro dell’amministrazione dimissionata ad una questione di “qualche” responsabilità in un contesto di “moltissimi” (quali?) meriti. Ho vissuto i 4 anni e mezzo dell’amministrazione dimissionata in presa diretta. Ed è questa esperienza che mi porta ad intervenire per contestare questo tentativo di minimizzare il fallimento e le responsabilità. Il primo passo deve essere una chiara e inequivoca assunzione delle proprie responsabilità. E mi pare politicamente gravissimo che il Pdl questo non voglia fare, tentando anche di insinuare il dubbio di essere vittima. Vittima sì: dei propri errori, della propria malagestione e della propria concezione privatistica e clientelare del ruolo pubblico».

Buzzi contro Garbi e Guarnieri
«Uno di questi giorni sarei proprio felice di riuscire a parlare con Garbi di contenuti, entrando anche nel merito delle questioni, - è la replica al segretario Pd di Paolo Buzzi - invece di constatare quotidianamente come lui non sappia parlare che per slogan e frasi fatte, secondo il vecchio copione della propaganda di sinistra. Garbi era quello che sosteneva che il PdL non sarebbe mai riuscito a celebrare un congresso. Beh, il congresso l'abbiamo fatto e, contrariamente alle sue previsioni, come sempre errate, è stato anche un congresso ricco di contenuti politici, franco e diretto. È stato un vero e proprio bagno di democrazia che ha permesso agli iscritti  di scegliere con il loro voto la propria classe dirigente. Il paragone con le primarie non regge proprio: qui non c’era un candidato vincitore scontato ma due mozioni con progetti realmente antagonisti,  con  2.700 iscritti che entro il 31 ottobre 2011 hanno pagato la loro tessera e sono venuti a votare in un’unica sede congressuale.  Certo Parma ha dei problemi,  ma continuare ad attivare la macchina del fango nei confronti di chi si è sempre impegnato con responsabilità e senso istituzionale nella cosa pubblica, squalifica immeritatamente la città». «Alla Guarnieri - prosegue Buzzi - mi permetto di suggerire di essere più prudente e meno supponente e presuntuosa nei giudizi. Per favore, la smetta di suonare il solito organetto del debito come se i soldi fossero stati buttati dalla finestra. Quel debito, come lei ben sa, è sorto quando anche la Guarnieri era al governo di Parma ed è servito per realizzare cose, legittimamente discutibili nel merito, ma ben visibili nel tessuto della città».

Guarnieri: Critiche su dati reali
«Al nuovo segretario Pdl Paolo Buzzi - è la controreplica della Guarnieri - rispondo che i giudizi politici che entrano nel merito delle cose e danno fastidio non possono essere bollati solo come supponenti o acrimoniosi. Le critiche che ho formulato si basano sulla conoscenza della realtà:  i debiti contratti dall'amministrazione Vignali sono un dato certificato anche dal commissario Ciclosi e non una fantasia della sottoscritta. Il tentativo poi di attribuirmi non meglio precisate responsabilità nell'indebitamento del comune di Parma deve fare i conti con il fatto che io in questi ultimi cinque anni sono stata all'opposizione e non al governo. Le idee nuove aspettiamo di vederle, intanto registriamo il fatto che le persone e le logiche sono sempre le stesse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno