19°

29°

Parma

Tentato furto: scatta l'allarme. I ladri lo prendono a mazzate

Tentato furto: scatta l'allarme. I ladri lo prendono a mazzate
Ricevi gratis le news
0

 Solo il tempo di far danni hanno avuto. Una manciata di secondi, per usare come leva  un  grosso piede di porco e forzare  una porta: questo il primo danno. Il secondo? Il pannello di  controllo dell'antifurto messo  fuori uso da una serie di mazzate.  Botte dettate più dalla rabbia che  dalla ragione, perché l'allarme,  com'era prevedibile, ha continuato a suonare: e così agli aspiranti razziatori non è rimasto  che fuggire. A mani vuote.

Il furto è stato tentato in un  magazzino all'ingrosso dell'area  ex Salamini. I ladri sono entrati  in azione verso la mezzanotte tra  mercoledì e ieri. Di certo erano  almeno tre, probabilmente con  un furgone e forse anche con  un'auto d'appoggio, con qualcuno che facesse da palo, per evitar  sorprese. Visto che il lato frontale del magazzino è protetto da  una solida serranda a prova di  spaccata, i malviventi hanno  concentrato le loro attenzioni  sulla porta sul retro.
Non appena il piede di porco  ha allargato il varco, i sensori  hanno fatto scattare il sistema  d'allarme. Non è stata solo la sirena piazzata all'interno del magazzino a suonare, ma anche il  telefono delle guardie giurate  dell'Ivri (che tra l'altro ha anche  la centrale operativa a pochi me tri di distanza). I ladri le hanno  provate tutte per zittire il «grido» che svelava la loro intrusione. Hanno corso attraverso tutto  il magazzino, per raggiungere il  quadro di comando dell'impianto antifurto. E' facile che abbiano  provato a premere qualche pulsante, ma l'allarme continuava a  fare il proprio dovere e a suonare.
A questo punto, per sfogare il  loro senso d'impotenza, i ladri  hanno sferrato una serie di colpi  sul pannello, per poi infilare la  porta dalla quale erano entrati e  fuggire. Devono averla scampata  per pochi secondi, perché le  guardie giurate dell'Ivri sono intervenute in pochissimi minuti.  Vista la porta forzata sul retro,  hanno controllato se qualcuno si  trovasse ancora all'interno, perlustrando ogni angolo.
Intanto, sono intervenute an che le «gazzelle» del Nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri. Le strade dell'ex Salamini  sono state passate al setaccio, ma  senza alcun risultato: gli aspiranti razziatori erano riusciti a  far perdere le loro tracce, sparendo chissà dove. Nel frattempo, è arrivato anche il titolare del  magazzino. Da una prima occhiata, sembra che i ladri non  abbiano portato via nulla. «Solo  un altro po' della nostra tranquillità» mormorava ieri mattina, mentre i tecnici rimettevano  a posto la porta e il pannello del  sistema d'allarme.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

GRAN BRETAGNA

Prime nozze gay all'ombra della corte di Elisabetta

Bimba batterista

giappone

La bimba che suona i Led Zeppelin (Bonham) è impressionante Video

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci e Naomi Campbell

MODA

Dolce & Gabbana riportano in passerella Monica Bellucci (a 53 anni) e Naomi Campbell (48) Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

CHICHIBIO

«Trattoria Armanda» una gita per la tradizione della Liguria

Lealtrenotizie

Si schianta in auto e svanisce nel nulla: si cerca un 25enne di Rivalta

PONTE ENZA

Trovato vivo a San Prospero Cristopher Delbono

12 tg parma

Il raduno provinciale degli alpini a Noceto Video

ozzano taro

Incidente all'alba, 6 feriti. Due giovani ricoverati

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vigili, il bilancio di un anno: oltre 1200 interventi per incidenti

Parma calcio: i movimenti di mercato. Noceto: adunata degli alpini. Al Tardini i campioni dei videogames. San Giovanni: il culto delle tortellate

serie a

Parmamercato: Viviano verso la firma. Tutte le trattative - Video

massese

Guarda che sorpasso folle sulla tangenziale di Langhirano

3commenti

12 tg parma

Festival della parola: tre giorni alla Corale Verdi in ricordo di Luigi Tenco Video

parma

Tenta il furto al Bricoman e picchia uomo della security: in fuga, preso dai carabinieri

vigili del fuoco

Tragedia sfiorata in Pilotta, cade un mattone dal tetto sul marciapiede

1commento

carabinieri sorbolo

Furti a scuola e nelle case: arrestati due fratelli, i ladri di pc

4commenti

non solo tifo

"Toscanini" e i tifosi del Parma donano un'altalena per disabili a San Severino

Circolo coordinamento e Danè

LA STORIA

30anni di Erreà: un brand parmigiano sulla scena mondiale

maleducazione

Rifiuti abbandonati accanto ai cestini in piazzale Rondani Gallery

IL CASO

Fidenza, «nessun profugo nella casa di via XXIV Maggio»

4commenti

Scuola

Vandali scatenati. Devastata anche la «Salvo D'Acquisto»

3commenti

La storia

In fuga da Padova in bici e in treno 14enne arriva a Berceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La magia di una vita (vera) al tempo dei social

di Michele Brambilla

ECONOMIA

Quota 100? Come cambiano le pensioni. L'inserto del lunedì

ITALIA/MONDO

Iraq

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul Video

FISCO

Ci siamo: ultimo giorno per Imu e Tasi miniguida

SPORT

MONDIALI

Brasile, solo un pareggio con la Svizzera

play-off

Palloni in campo e invasione (Video) ricorso Palermo sul match di Frosinone

SOCIETA'

IL CASO

Pesce allevato o pescato? Stesso gusto, prezzo molto diverso, eppure...

LA PEPPA

La ricetta Faraona ripiena - Ecco come renderla morbida

MOTORI

Elettrica

Silenzio, arriva Jaguar i-Pace: il Suv a zero emissioni

PROVA SU STRADA

Peugeot 3008 1.6 BlueHDi, al volante del Suv del Leone

2commenti