18°

28°

Parma

Sant'Alessandro: tolta la croce dal campanile

Sant'Alessandro: tolta la croce dal campanile
Ricevi gratis le news
0

di Chiara Pozzati

A malincuore, certo, ma l’hanno dovuto fare. Dal campanile di Sant’Alessandro «scompare» la croce pericolante e anche il vessillo farnesiano. E’ successo ieri mattina quando il pool di architetti, ingegneri e tecnici, guidati da Leonardo Pedrelli, ha messo in sicurezza la chiesa di via Garibaldi sotto lo sguardo attento dei passanti. 
Dopo il primo tentativo fallito all’alba di martedì, quando nemmeno una possente gru è riuscita a raggiungere gli obiettivi, ci ha pensato il braccio meccanico di Tecnogronda a condurre gli operai a destinazione. La chiesa, ancora inagibile a causa dei danni provocati dal terremoto, dovrebbe riaprire i battenti entro 20 giorni: «Il condizionale è d’obbligo - precisa Pedrelli - ma i lavori prenderanno il via questo pomeriggio (ieri per chi legge, ndr) nella speranza di concluderli il prima possibile». E d’impegno ce ne vuole parecchio: anche solo per manovrare quel cestello capace di svettare oltre i tetti di una via Garibaldi imbiancata per raggiungere il campanile. 
Un ponte sospeso tra terra e cielo a cui Parma non può nascondere nulla. Persino le statue che ornano la cupola della Steccata sembrano talmente vicine da poterle sfiorare. E il profilo aguzzo del Regio scivola sempre più distante. Poco meno di 50 metri sotto, la città appare come un mosaico di tetti e vie. Solo le sagome di Duomo e Battistero si stagliano sulla linea dell’orizzonte. Nonostante l’aria gelida è quasi un peccato abbandonare quel palco sospeso. Ma gli esperti non hanno il tempo di gustarsi quel panorama che toglie il fiato. E quella croce, alta non meno di 70 centimetri, dà non poco filo da torcere ai tecnici. 
«Il campanile comunque non è a rischio - precisa Pedrelli - anche se necessita di un intervento di restauro piuttosto profondo». E non è solo questione di terremoto: «Ovviamente, questo edificio risente delle azioni di tempo e intemperie - continua - e, come ogni bene culturale, deve essere curato». Fuori ma anche dentro. L’ultima scossa arrivata dal ventre della terra ha aperto diverse crepe nella cupola e nell’arco trionfale.
«E’ necessario incatenare con il ferro le quattro colonne che reggono la cupola - prosegue l'architetto - questo per assicurare una maggiore stabilità alla struttura». 
Rimane un’ultima domanda per saziare la curiosità dei presenti: quando torneranno al loro posto croce e vessillo? «Attualmente non lo so - ammette Pedrelli - e comunque la priorità è la messa in sicurezza della chiesa. Il nostro obiettivo è fare il modo che i fedeli tornino tra i banchi entro venti giorni».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design