18°

28°

Parma

Efsa, dieci anni al servizio della salute

Efsa, dieci anni al servizio della salute
Ricevi gratis le news
2

Pierluigi Dallapina
Dopo dieci anni di attività, è arrivato il tempo di tracciare un bilancio del lavoro svolto e di gettare le basi per i nuovi progetti.
«In cinque anni abbiamo contribuito a diminuire del 50 per cento la presenza di un microorganismo patogeno come la salmonella all’interno della catena alimentare, oltre ad aver condotto una scrupolosa analisi scientifica sulla sicurezza degli additivi presenti negli alimenti», spiega Catherine Geslain-Lanéelle, direttore esecutivo dell’Efsa, che sceglie l’atmosfera informale della sala da pranzo della nuova sede per incontrare la stampa e spiegare l’operato dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare.
«L'anno scorso abbiamo prodotto oltre 700 pareri scientifici e uno studio su un nuovo tipo di virus, il virus di Schmallenberg, che colpisce i ruminanti, oltre ad aver analizzato i rischi derivanti dalla contaminazione biologica e chimica degli alimenti», ricorda la direttrice.
Istituita nel gennaio del 2002, l’Efsa ha finora valutato più di 3 mila indicazioni nutrizionali sulla salute, ha sottoposto a nuova valutazione la maggior parte dei coloranti e degli additivi alimentari attualmente sul mercato, ha pubblicato più di 2500 atti scientifici e riunito oltre 1500 esperti chiamati ad affrontare le tematiche legate alla sicurezza di alimenti e mangimi, all’alimentazione, al benessere e la salute animale, e alla protezione delle piante.
«La realizzazione della nuova sede - continua Catherine Geslain-Lanéelle - più che un punto di arrivo rappresenta l’occasione per migliorare il nostro lavoro. L’obiettivo è coinvolgere i nostri partner, come gli Stati membri, la Commissione europea, il Parlamento e le varie istituzioni, per vedere come sarà possibile rafforzare la qualità e l’efficienza della nostra ricerca scientifica».
Intanto, a maggio l’Efsa si prepara a festeggiare la nascita dell’Unione europea in occasione dello «Schuman Day» (9 maggio), mentre a novembre sono in calendario altri due importanti eventi: la presentazione del rapporto quinquennale fatto da una società esterna per valutare l’operato e la «performance» dell’Authority, e un convegno sulla valutazione del rischio con esperti da tutti gli Stati membri.
L’Efsa ha assicurato inoltre la propria presenza durante Cibus, una delle più importanti manifestazioni fieristiche sul cibo a livello nazionale. «Grazie a questa nuova sede - conclude Olivier Ramsayer, direttore risorse e supporto - contiamo di svolgere a Parma il 70 per cento delle nostre riunioni e di ospitare tutti i consigli di amministrazione, mentre fino ad oggi potevamo accoglierne solo uno su due».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    15 Febbraio @ 08.02

    Anni fa quando ci fu l’ufficialità della scelta di Parma come sede dell’Efsa io ero tra i contenti, mi sembrava una buona cosa ma un mio amico non certo un comunista vicino a Prodi (a cui molti danno la colpa di aver tentato di assegnare all’estero la sede) ma uno che vota a destra senza se e senza ma, un fan di Berlusconi (a cui tutti attribuiscono il merito della vittoria, dimenticando il buon lavoro fatto dal compianto Borri) mi disse “una vera stupidata inutile per la città, con questa scusa i prezzi delle case saliranno alle stelle in modo maggiore rispetto alle altre città italiane, i prezzi e il costo della vita salirà maggiormente, gli stipendi dei dipendenti Efsa saranno ben pagati perché stipendi nella media Europea, i nostri stipendi rimarranno uguali al resto del nostro paese. Devo dire a distanza di anni che aveva visto giusto, previsioni dure ma reali, le case aumentano più della media nazionale, i prezzi idem, i nostri stipendi rimangono nella media nazionale. Mi chiedo come mai abbiamo a Parma prezzi maggiori rispetto a città con più appeal turistico come Firenze, Roma, Milano o Torino, come tutte le città del Veneto, Venezia esclusa naturalmente. Il mio amico evidentemente aveva ragione

    Rispondi

  • lele

    15 Febbraio @ 00.03

    Stipendi da re!Sacrifici per tutti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"