17°

27°

Parma

Procreazione assistita: nati 800 bambini

Procreazione assistita: nati 800 bambini
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti

800 bambini, a Parma, sono nati con tecniche di procreazione assistita, dal 1987 ad oggi. Una ricerca durata due anni, presentata ieri mattina al centro congressi Santa Elisabetta al campus, racconta l’esperienza e i desideri dei genitori che si sono rivolti ai due centri per l’infertilità nella nostra provincia.
 Il primo nato, il Centro incapacità riproduttiva (Cir), fa capo all’Azienda ospedaliero universitaria di Parma. «Abbiamo ottenuto 800 nati. – spiega il professore Bruno Ferrari, che lo guida - Dall’87 ai primi anni ‘90 sono state usate tecniche di inseminazione artificiale intrauterina, poi sono arrivati i metodi di fecondazione in vitro».
 Il secondo centro, anch’esso pubblico, si trova nell’ospedale di Vaio a Fidenza. Dal 2006, anno di apertura, al 2011, le gravidanze con fecondazione intrauterina sono state 77. «Le tecniche sono applicate nel migliore dei modi, non c’è alcun bisogno di andare all’estero» sostiene Giulia Scaravelli, responsabile del registro nazionale della procreazione medicalmente assistita, sorto con la contestata legge 40 del 2004, che vieta la fondazione eterologa (cioè da un donatore esterno) e limita il numero di embrioni da impiantare.
 «Nel 2009 i bambini nati in Italia con queste tecniche sono stati più di 10.000. La percentuale aumenta e cresce anche l’età media delle donne che si rivolgono ai centri», continua Giulia Scaravelli.
 Ieri mattina, davanti ad un uditorio di studenti, di medici e psicologi, si è svolto il convegno «Un figlio tra desiderio e tecnica», organizzato dall’Università, dall’azienda Asl e dall’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma. Su un campione di 452 coppie che si sono rivolte ai centri dal 2007 al 2009, il 64,5% è di origine italiana, mentre il restante è formato da coppie straniere o miste. I casi di infertilità maschile sono maggiori rispetto ai casi di infertilità femminile.
 La ricerca, con interviste a dodici coppie, testimonia inoltre le differenze di genere nell’affrontare un problema di sterilità. «Le donne provano forte stress, rabbia, tristezza, diventa quasi ossessione. Gli uomini, a volte, giudicano eccessiva l’ansia della loro compagna – spiega la psicoterapeuta Valentina Tarricone, che lavora al Centro per la terapia dell’infertilità di Fidenza – una volta arrivate al centro, metà delle coppie intervistate lamentano un approccio freddo da parte dei medici, un eccessivo pragmatismo e tecnicismo. Si sentono dei numeri». 
Lo studio, completato dalle interviste anche agli operatori e medici dei centri, è servito per cambiare l’attenzione alle relazioni, con un protocollo di intesa per venire incontro alle coppie in cerca di un bambino. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"