18°

Parma

Gli Opg chiudono i battenti: ma dove andranno gli internati?

Gli Opg chiudono i battenti: ma dove andranno gli internati?
Ricevi gratis le news
5

di Margherita Portelli

Un anno è poco, ma tant’è. La commissione Giustizia del Senato ha stabilito la chiusura degli Ospedali psichiatrici giudiziari, che dovrà avvenire entro il 31 marzo 2013. Ma cosa cambierà? Quali misure di cura e custodia alternative varranno messe in campo? Che ne sarà dei circa 1400 internati nei sei Opg del nostro Paese? 
Si è discusso di questo, ieri mattina, nella sala congressi del nostro Ospedale, durante il convegno organizzato dalla Fondazione Mario Tommasini e dall’associazione Marino Savini «Chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari e accoglienza nel territorio: strategie di intervento per le cure, l’assistenza e la liberazione delle persone internate». Rocco Caccavari, presidente dell’associazione Marino Savini, ha moderato il dibattito: «Al momento attuale c’è sicuramente un modello dequalificato di assistenza e di custodia. Tutto il sistema è corresponsabile – ha spiegato -. La chiusura degli Opg potrà, innanzitutto, risanare una condizione di sofferenza». Bruno Rossi, presidente della Fondazione Mario Tommasini, introducendo i relatori, ha dichiarato: «Che questo convegno si tenga a Parma non è un caso, perché questa fu la capitale della rivoluzione psichiatrica alla fine degli anni Sessanta, con Gorizia e Trieste. Ora, quello che tutti ci chiediamo è: quello che è stato riportato dalle inchieste giornalistiche di questi giorni, le terribili condizioni in cui sono costretti a vivere gli internati degli Opg, sono esagerazioni o corrispondono a verità?». A rispondere a questa domanda - oltre alle immagini choc del video della Commissione d’inchiesta sul Servizio sanitario nazionale (presieduta da Ignazio Marino) - ha pensato Valeria Calevro, direttore dell’Opg di Reggio Emilia: «Non tutti gli Ospedali psichiatrici giudiziari d’Italia sono uguali, ma purtroppo in alcuni di essi le condizioni sono davvero quelle che abbiamo visto nelle immagini. Il pensiero sulle nuove strutture che dal 2013 dovranno sostituirli, deve partire dall’analisi dei bisogni reali che si riscontrano negli Opg; dovranno essere luoghi di cura, ma di passaggio. Bisognerà lasciare da parte gli ideologismi, e analizzare i casi uno per uno». 
Nello Cesari, che fu direttore del Dipartimento di amministrazione penitenziaria di Bologna, ha aggiunto: «Io credo dovranno essere costituiti percorsi guidati, progetti allargati con il territorio. Sono ottimista, ma l’ottimismo non mi può esimere da una considerazione: negli ultimi trent'anni abbiamo visto diversi progetti di legge, ma molti di questi si sono andati a scontrare con il totem dell’imputabilità. Questo deve cambiare». 
Ma come si trasformeranno questi luoghi di cura e detenzione? «I criteri delle strutture devono ancora essere individuati – ha detto Gaddomaria Grassi, direttore del Dipartimento di salute mentale di Reggio Emilia -, ma si tratterà comunque di strutture sanitarie, con misure di sicurezza esterna». 
A seguito degli interventi dei relatori si è svolto un dibattito col pubblico, ed è intervenuta anche Marcella Saccani, assessore alle Politiche sociali della Provincia di Parma. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lele

    20 Febbraio @ 13.40

    @RENZ.Sei un demagogo e non hai capito il vero problema.Peggio per te!

    Rispondi

  • marco

    20 Febbraio @ 08.44

    Che bello ! FUORI TUTTI !... Temo che a farne le spese saranno ancora una volta, in primis, le donne...

    Rispondi

  • lele

    20 Febbraio @ 00.40

    Ma Basaglia non vi ha insagnato nulla?

    Rispondi

  • lele

    20 Febbraio @ 00.39

    Pazienti psichiatrici e' troppo soft?

    Rispondi

  • lele

    20 Febbraio @ 00.37

    Gli spazzini sono operatori ecologici,le badanti collaboratrici domestiche,i furfanti politici , i disabili diversamente abili,diamo un altro nome agli internati che mi ricorda molto i campi di concentramento!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

5commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

anteprima gazzetta

L'export made in Parma vola: +13% nel secondo trimestre

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Aggressione

"Violento predatore sessuale", condanna tra 3 e 10 anni a Bill Cosby, il papà de "i Robinson"

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOFTBALL

Collecchio Under 13, la fotogallery delle finali nazionali

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel