18°

28°

Parma

Legambiente: "Alveo del torrente ristretto dai lavori per il Ponte Nord, rischi in caso di piena"

Legambiente: "Alveo del torrente ristretto dai lavori per il Ponte Nord, rischi in caso di piena"
Ricevi gratis le news
5

Legambiente lancia l'allarme sicurezza per quanto riguarda il torrente Parma. Spostando terra e ghiaia sono state realizzate nuove sponde nell'alveo, che si è ristretto. In caso di piena, si possono creare rischi di esondazione, dice Legambiente.
Ecco il comunicato:
«Nei giorni scorsi, a valle del nuovo Ponte Nord, nei pressi di via Europa, vi è stato una grossa movimentazione di terra e ghiaia, con la realizzazione di nuove sponde e un consistente restringimento dell'alveo del torrente Parma.
Il timore di Legambiente è che nei prossimi giorni, in occasione del disgelo, possa verificarsi un evento di piena che eroda facilmente queste nuove sponde create tramite accumuli e che tale materiale venga trascinato a valle, con rischio di effetto tappo ed esondazione con conseguenze più pesanti di quanto avvenuto nelle ultime piene due anni fa. Ricordiamo che a valle sussistono le strutture della Ca' Rossa, impianti sportivi su ambo le sponde e poi il quartiere di Moletolo.
A parte il rischio idraulico, l'associazione ambientalista ritiene comunque negativa la canalizzazione forzata del torrente, seppur per un breve tratto e in contesto urbano.
Legambiente chiede se Aipo, il Comune e la Provincia siano a conoscenza della realizzazione di queste nuove sponde, e in caso le abbiano autorizzate, se possono rendere noti i motivi. Inoltre Legambiente chiede agli enti preposti se ritengano che tali sponde siano atte a garantire la sicurezza idraulica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    23 Febbraio @ 10.08

    ma possono prendere piede mentalità dedite a distruggere quanto fatto? ricordate quanto scritto tre o quattro giorni fa in relazione al 'ponte delle nazioni, quella 'crepa' che correva per tutta la larghezza del selciato? ce ne sono tre di queste 'fratture', presumibilmente all'altezza delle giunture e normali sui ponti, causati dalle escursioni termiche. Se queste crepe fossero preoccupanti l'alternativa del ponte nuovo verrebbe a fagiolo. Manca un ponte quello che congiunge via Po a viale San Martino che potrebbe togliere molto traffico da ponte Italia ma hanno preferito farlo più a sud, v.le Moreau de Saint Mery ? nato nelle Antille e procuratore del ducato di Parma comandato nel periodo napoleonico ( in un certo senso da dimenticare o ricordare come monito).

    Rispondi

  • stefania

    22 Febbraio @ 22.29

    Scusate se sono polemica: ricordo a tutti quanti che pochi mesi fa fu molto importante sistemare l'alveo in città ed effettuare alcune opere al fine di salvare un Frassino centenario.....Invito l'Aipo a controllare la situazione del torrente Parma anche a monte delle casse di espansione dove, soprattutto tra il ponte di Panocchia e le casse la situazione dell'alveo è orribile. Il letto non è mai stato pulito dai detriti che le tante piene hanno portato. Si sono formate isole che convogliano le acque verso le rive asportandone metri. A Basilicanova circa due anni fa proprio per questo motivo c'è stata una esondazione. La città è stata messa in salvo, in compenso nulla è stato fatto a livello di prevenzione affinchè le casse possano essere efficaci e affinchè chi si trova a monte dell'opera non venga danneggiato solo per "salvare la città". Le tasse sono pagate anche da chi abita a monte delle casse di espansione.

    Rispondi

  • stefano

    22 Febbraio @ 15.24

    Anche con le casse di espansione (ammesso che funzionino) il torrente in quel punto ha esondato diverse volte. Il Milan Club che ha campi e sede in prossimità del ponte ne sa qualcosa. Brutto, inutile, costoso, persino dannoso, altro che Ponte Vecchio, speriamo che diventi presto un vecchio ponte e qualche anima buona ci faccia la grazia di farlo sparire.

    Rispondi

  • tristezza

    22 Febbraio @ 13.50

    le casse di espansione sono solo nella Parma, il torrente Baganza è uno spirito libero

    Rispondi

  • Francesca

    22 Febbraio @ 12.34

    Legambiente, persa fra una premiazione e l'altra che ha dato sia a Ubaldi e a Vignali per la pianta più verde, la rosa più profumata, il ramo più lungo, la foglia più bella ecc, si è dimenticata che a monte esistono le casse d'espansione....quindi in quel punto (ma anche senza casse d'espansione) la piena non arriverà mai..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"