18°

Parma

Niente dati da 10 anni: il Comune nel mirino della Corte dei conti - La replica: termini rispettati

Niente dati da 10 anni: il Comune nel mirino della Corte dei conti - La replica: termini rispettati
Ricevi gratis le news
19

«Il solo Comune di Bologna ha presentato, per il quadriennio 2007-2010, circa 230 conti giudiziali, mentre il Comune di Parma non ha presentato nell’ultimo decennio né i conti degli agenti contabili interni né il conto del tesoriere». L’ha reso noto Luigi Di Murro, presidente della Corte dei Conti dell’Emilia-Romagna, durante la sua relazione per l’inaugurazione dell’anno giudiziario a Bologna. Per questa omissione, ha aggiunto, «questa sezione si è attivata al fine di instaurare il giudizio per resa dei singoli conti giudiziari».

La verifica era stata fatta, ha spiegato poi a margine ai cronisti il presidente, «appena abbiamo avuto conoscenza della criticità di Parma», cioè delle inchieste, fra cui "Green Money", che hanno portato all’arresto di assessori e dirigenti e alle dimissioni del sindaco Vignali. Il risultato è stato quello di apprendere che «Parma non ha mai reso il conto». La resa dei conti, ha proseguito Di Murro, è «un atto autonomo dell’agente contabile che può essere stimolato dalla sezione giudiziaria, laddove si accorga della carenza operativa dell’agente». Salvatore Pilato, procuratore generale della Corte, interpellato sul tema, ha spiegato che ci sono attività investigative in corso e di non poterne parlare. «Nell’arco di quest’anno - ha annunciato - vi saranno interventi da parte della Procura regionale».

La replica - L'Amministrazione comunale di Parma ha diffuso in serata una nota in cui «rende noto che, a seguito di richiesta della Corte dei Conti-sezione giurisdizionale per l'Emilia-Romagna, pervenuta al protocollo del Municipio il 2 novembre 2011, ha trasmesso, entro il termine dei 60 giorni fissato nella nota, la documentazione relativa ai conti giudiziali dall’esercizio 2001 all’esercizio 2010».

«Contestualmente – prosegue la nota – sono stati anche trasmessi, come richiesto dalla stessa Corte dei Conti, la delibera di assegnazione del fondo economale, il registro analitico delle spese, i verbali trimestrali del Collegio dei Revisori, il regolamento di contabilità, il regolamento delle spese economali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • caemail

    25 Febbraio @ 09.39

    ricordo di un ministro anzi, un "ministrino", basso 1metro e 50, che rompeva ogni sera in TV le scatole agli Italiani spiegandoci dalla sua "altezza" che si sarebbe occupato di "innovazione nella pubblica amministrazione", diceva "stop agli sprechi", "basta fannulloni"... caro BRUNETTA... dov'eri negli ultimi 10 anni mentre a Parma si rubava di tutto e di più??? Ogni tanto, in tv, elencavi dati, tabelle, "tagli alla spesa pubblica", ricordo anche menzionavi i comuni "virtuosi" e quelli che erano un peso per il paese...e PARMA? a che posto era nel tuo "fantastico"(perchè era di fantasia!) elenco?? vergognatevi!

    Rispondi

  • pistapoci

    24 Febbraio @ 08.40

    i termini di presentazione non sono stati rispettati. la corte dei conti visto le inadempieze ha chiesto di presentare documentazioni entro 60 gg, se l'amministrazione non rispettava enche codesta scadenza ci sarebbe stato da ridere proprio per non piangere."che beck ed ferr", i termini rispettati, MA!!!!!!!! o nel comune di bologna sono stacanovisti o al comune di parma "sono fan cazzisti". alla malafde non c'è mai fine.

    Rispondi

  • roberto

    24 Febbraio @ 08.24

    Ha dell'incredibile il leggere certi commenti! Si attacca la Corte dei Conti senza menzione alcuna dei ladri che hanno depauperato la città di Parma! Al peggio non c'è mai fine! p.s. non sarà che questi commenti vengono scritti, sotto falso nome, da chi è stato causa del default della città?

    Rispondi

  • pier luigi

    24 Febbraio @ 08.18

    un'altra 'bomba' ad orologeria, dopo 10 (dieci) anni?!?!?!

    Rispondi

  • gerospot

    24 Febbraio @ 06.31

    Ma a chi la vogliono dare a bere . In che paese di montagna vive la corte dei conti ? Chi controlla il lavoro che fanno ? Sono anche loro sotto organico od utilizzano poveri cristi in stage formativi ? Cosa fanno tutto il giorno ? Giocano a burraco o a ciapanò ? Che dignità hanno a venir fare queste asserzioni ? 10 ANNI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel