18°

28°

Parma

Il vescovo e gli omicidi-suicidi: "Diventiamo custodi gli uni degli altri"

Il vescovo e gli omicidi-suicidi: "Diventiamo custodi gli uni degli altri"
Ricevi gratis le news
6

"Ci sono fatti e situazioni che suscitano uin insieme di pensieri, disagio, sconcerto...".

Inizia così il messaggio che il Vescovo, attraverso le colonne del settimanale diocesano Vita nuova, rivolge alla città dopo gli ultimi tragici fatti, di suicidi ed omici-suicidi avvenuti in casa.

"Avvertiamo forte la nostra umana impotenza - spiega monsignor Solmi - e ci sentiamo piccoli verso drammi anche affidiamo al Padre nell'abbandono della preghiera".  Ma questo non deve comportare, aggiunge il vescovo, un "atteggiamento remissivo".

E, in particolare, occorre che ognuno di noi si senta "il custode di mio fratello". Occorre, cioè, che ci facciamo "attenti a chi ci sta vicino, al nostro prossimo, attraverso le vie molteplici che abbiamo a disposizione", passando "dall'indifferenza alla simpatia, dal giudizio alla compassione, dalla passività all'aiuto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico49

    24 Febbraio @ 18.56

    Eminenza,purtoppo viviamo in una citta'che e' stata svuotata completamente oltre che a livello politico anche a livello di socialita'. Pasolini si chiedeva : dove sono le lucciole?(non fraintenda ,si riferiva alla mancanza di punti di riferimento , che potessero illuminare le persone)mi perdoni,io sono agnostico,ma l'appello che lei ha lanciato spero che non cada nel vuoto, ma putroppo credo che la solitudine, la mancanza di rapporti, il pensare solo ha se' stessi,ci porti ha un maggior isolamento interiore.

    Rispondi

  • Geronimo

    24 Febbraio @ 16.02

    Signor vescovo bella lettera ma non crede che spesso a non mettere in pratica quello che lei dice sia la Chiesa? Purtroppo la chiesa è sempre più un obbligo per prendere i sacramenti poi chi si è visto si è visto, dopo la Cresima si passa al Bar e alla strada, un po’ perché la gente non vuole stare in chiesa ma soprattutto perché la Chiesa fa di tutto per dividere, per isolare, per escludere e soprattutto spesso fa selezione in base a determinati fattori tra cui, in alcuni casi, il conto in banca…. Io sono cresciuto in una parrocchia senza nulla con un parroco all’antica che poco poteva fare ma almeno portava gente a messa, poi è arrivato il nuovo parroco, è riuscito a costruire nell’area adiacente alla parrocchia un oratorio mai aperto, un campo da calcio e uno da volley / basket con giochi per bambini intorno, bene tutto vuoto perché per utilizzarlo prima dovevi avere 14 anni, poi 16, poi dovevi essere maggiorenne, poi responsabile e infine dovevi andare a messa. Un centro che tutti ci invidiano e di cui spesso l’ex parroco si è vantato ma dimenticandosi di dire che è sempre stato chiuso, dimenticandosi di dire che si è sempre lamentato delle mamme che portavano i bambini, si è dimenticato di dire che chi non fosse di buona famiglia è sempre stato allontanato, spesso ingiustamente…. Intanto qualcuno muore di droga, tutti prendono altre strade…. Per fortuna è arrivato il nuovo parroco, aperto nonostante le ingerenze del vecchio a qualsiasi iniziativa e favorevole a far vivere l’oratorio…. Questa è la mia esperienza con la chiesa ma di questi esempi ne posso fare a decine in provincia, è questo il “custodire” della chiesa?

    Rispondi

  • luca

    24 Febbraio @ 12.26

    Eccellenza, con tutti i rispetti ma dire che "occorre che ciascuno di noi si senta il custode di mio fratello", mi pare completamente avulso dalla realtà, una bella petizione di proncipio destinata a rimanere lettera morta, anche perchè chi ha intenzione di suicidarsi non te lo viene a dire; è infatti tipico del suicida tenersi dentro le motivazioni che lo spingono poi alla disperazione. Io invece mi permetto di suggerire a Lei e al Suo presbiterio di annunciare il Vangelo, che è il miglior rimedio contro i suicidi; finchè voi preti continuerete a fare della filantropia o del solidarismo sociale nessuno si convertirà e i suicidi continueranno ad aumentare.

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    24 Febbraio @ 11.50

    "Custodi gli uni degli altri?" Sì, Eccellenza, la società in cui viviamo ha perso l'umanità di un tempo. Viviamo in difesa, ripiegati su noi stessi. Ma la vita, Eccellenza, a volte sa essere durissima. In certi casi, risulta più facile andarsene che rimanere. Grazie, comunque, per la Sua testimonianza.

    Rispondi

  • un parmigiano deluso

    24 Febbraio @ 11.49

    Grazie Signor Vescovo del suo intervento. Tutti noi abbiamo bisogno di pensarci in comune, non come individualisti. Soltanto avere un destino comune può salvarci dalla depressione e dalla disperazione, due malattie purtroppo molto diffuse nella nostra società. E' Caino che chiede "Sono io il custode di mio fratello?" Purtroppo sappiamo come è finito Abele ma anche come è finito Caino. Grazie ancora!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design