14°

27°

Parma

Romagnosi: 250mila euro dal Miur

Romagnosi: 250mila euro dal Miur
Ricevi gratis le news
3

Comunicato stampa

Dal Ministero dell’Istruzione arrivano 250mila euro per la sicurezza del Liceo Romagnosi di Parma, e in particolare per la realizzazione di interventi di consolidamento statico e antisismico. Il finanziamento se l’è aggiudicato la Provincia (che ha diretta competenza sugli istituti superiori del territorio), che aveva presentato domanda di contributo sulla base di un decreto ministeriale dello scorso autunno, incentrato proprio sui cofinanziamenti agli enti locali per la realizzazione di iniziative a carattere nazionale in materia di sicurezza nelle scuole pubbliche statali.

Circa 500mila euro l’importo del progetto predisposto dalla Provincia, al quale è stato dunque accordato un finanziamento del 50%. Il tutto dovrà essere attivato entro il 31 dicembre prossimo.
“Si tratta di un importante intervento su uno degli edifici più prestigiosi della città – spiega l’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini - a conclusione dei lavori già eseguiti negli anni, dalla realizzazione di scale esterne di sicurezza alla realizzazione di aule nel locali del sottotetto, e per completare il consolidamento dell’interno del fabbricato. Considerato che lo stanziamento del decreto ministeriale, il 91 del 2011, era di complessivi 9,6 milioni di euro per l’intero territorio nazionale, e che il finanziamento veniva assegnato sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande, per la Provincia aver ottenuto queste risorse è senz’altro un buon risultato, segno di una puntuale, attenta e tempestiva ricerca di fondi per i propri edifici scolastici”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    26 Febbraio @ 14.42

    Se finanziano al 50%, faranno un intervento al 25%.........

    Rispondi

  • guido campanini

    25 Febbraio @ 14.29

    Il MIUR ha finanziato tutte le scuole inserite nella lista degli interventi antisismici al 50%, perché l'altro 50% deve metterlo l'ente locale. Questo accade per moltissimi bandi pubblici, in cui si richiede sempre una co-partecipazione degli interessati. La Provincia ha chiesto al Ministero un finanziamento di euro 250.000 (che non sono noccioline), investendo a sua volta euro 250.000. In totale sono 500.000. Come dirigente del Liceo, non posso che essere soddisfatto, e ringraziare l'amministrazione provinciale sia per aver stanziato euro 250.000, sia per aver richiesto tempestivamente e ottenuto il finanziamewnto ministeriale. E ringraziare il MIUR, ed il nuovo Ministro, che ha dato la priorità di spesa agli interventi sulla sicurezza, rispetto ad altre pur legittime scelte. Guido Campanini, dirigente del Liceo Romagnosi.

    Rispondi

  • francesco brundo

    25 Febbraio @ 12.01

    Visto che la cifra è dl 50% speriamo che il terremoto tiri al 50% ! Che idioti quelli del Ministero dell Pubblica Distruzione !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover