16°

28°

Parma

I commercianti: "Varchi accesi di notte? Così si crea il coprifuoco in centro"

Ricevi gratis le news
4

Sull'accensione dei varchi in orario notturno, dalle 23 alle 3, ecco la reazione di Fiepet Confesercenti e Fipe Confcommercio. "Vogliamo esprimere la nostra contrarietà alla decisione di estendere le ZTL con contestuale riaccensione dei varchi elettronici in orario notturno- si legge in un an ota a firma di Ugo Romani e Stefano Narlè -. Con questo provvedimento si mette in pratica, a nostro avviso, un “coprifuoco” a tutti gli effetti del centro storico proprio quando le nostre imprese avrebbero più bisogno di sostegno e supporto per non chiudere e senza peraltro risolvere i problemi dell’inquinamento atmosferico in quanto, come più volte ribadito anche in occasione degli incontri con il Commissario Ciclosi, il fattore traffico urbano incide per solo il 15% del contesto complessivo".

"A soffrirne - continuano i rappresentanti delle due associazioni di commercianti - saranno pubblici esercizi e ristoranti, il cui esercizio si svolge prevalentemente in orario serale, e le strutture alberghiere per le quali diventerebbe molto più oneroso e difficile gestire, in orario notturno, la comunicazione ai competenti uffici dei dati necessari per ottenere i permessi di transito per i propri ospiti. A questi si aggiungano anche le tante persone che lavorano di notte in queste strutture e che non potranno così agevolmente usufruire del classico “passaggio familiare” per tornare a casa, in assenza pressoché totale di linee bus notturne. Fipe Confcommercio (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) e Fiepet Confesercenti chiedono pertanto al Commissario Ciclosi l’immediato stralcio dell’ordinanza, o quantomeno che l’orario di divieto sia posticipato almeno di un’ora (24-4.00) e che  siano previste verifiche tempestive sul grado di efficacia delle misure adottate in termini di contenimento dei valori delle PM 10.  Auspichiamo così che prevalga l’attenzione all’interesse collettivo per la salvaguardia del nostro centro storico,  che costituisce infatti una risorsa estremamente importante per Parma".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • coco

    10 Marzo @ 11.40

    Bè .....che schifo ragazzi..ma dove siamo finiti ???? Anche di notte i varchi ? Ma quelli sono sbroccati nel cervello. Vignali peggio che andare di notte poi ciclosi.....confiderò in bernazzoli....forse

    Rispondi

  • JOHN GALT

    01 Marzo @ 00.19

    PARCHEGGI PARCHEGGI E PARCHEGGI ..... E' LA SOLA SOLUZIONE LOGICA. PIU' SI CERCANO ALTERNATIVE E PIU' SI CREANO DANNI ... ECONOMICI E SOCIALI .... O SI VUOLE ARRIVARE ALLA DESERTO COMMERCIALE DEL CENTRO CITTA' ? 421 NEGOZI IN MENO ... INCOMINCIAMO CON LE RONDE ANTI-STUPRO E ANTI-RISSA .... MENTRE LE PATTUGLIE SONO IMPEGNATE IN PERIFERIA A TENERE FUORI DALLE CASE I LADRI .... AM SA CHE A IEMA PERS AL SENS ED D'LA MISURA ....

    Rispondi

  • Giuli

    29 Febbraio @ 20.30

    Poveretti....l\'ennesimo provvedimento per dare più soldi al toschi e al goito! NO COMMENT

    Rispondi

  • fabio

    29 Febbraio @ 19.09

    Ma chi e' il genio che si inventa queste cose???? gia' di notte circolano l'80% di macchine in meno che di giorno, non girano camion, cosa serve non fare arrivare le macchine in centro??? che relazione ha con l'inquinamento??? boh!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse