13°

20°

Parma

Picchiava moglie e figli: arrestato

Ricevi gratis le news
2

COMUNICATO STAMPA     


Nei giorni scorsi, una donna di origini nigeriane, residente a Padova, si era presentata presso il Commissariato di P.S. “Stanga” di Padova denunciando una situazione familiare che era diventata insostenibile a causa delle continue vessazioni alle quali lei ed i due figli di 9 e 13, anni erano costretti a subire.
In particolare emergeva che la donna ed i due figli, da alcuni mesi, erano costretti a subire  minacce, ingiurie, violenze e percosse da parte del marito della donna e padre dei minori, N.C.S. di anni 50, anch’egli originario della Nigeria ed in Italia dal 1992.
La situazione si era ulteriormente aggravata quando l’uomo aveva perso il lavoro; in seguito aveva anche divorziato dalla donna fissando, comunque, la propria dimora all’interno dell’abitazione della famiglia.
L’uomo trascorreva tutte le sue giornate all’interno dell’abitazione, sdraiato sul divano a guardare la televisione vessando continuamente i familiari.

Le diverse denunce presentate dalla donna consentivano al GIP del Tribunale di Padova di emettere un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese, che veniva notificata all’uomo il 16 febbraio..
In tale occasione l’uomo aveva una reazione violenta contro le forze dell’ordine  tanto da rifiutarsi di uscire dall’abitazione, contravvenendo a quanto intimato dal Giudice.
Nei giorni seguenti veniva stata riscontrata la costante presenza dell’uomo all’interno dell’abitazione familiare in palese violazione alle disposizioni dell’Ordinanza e pertanto, il personale del Commissariato, segnalando al Tribunale la situazione venutasi a creare, richiedeva l’aggravamento della misura cautelare già imposta  con una misura più restrittiva della libertà personale da applicarsi nei confronti dell’uomo.
Il 23 febbraio, il GIP presso il Tribunale di Padova emetteva ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti del “padre padrone” il quale, nel frattempo si era reso irreperibile allontanandosi da Padova.
Le indagini esperite dagli investigatori padovani permettevano di accertare che l’uomo aveva alcuni parenti nella città di Parma, in particolare una sorella, presso cui poteva aver trovato rifugio.
Il Commissariato di Padova coinvolgeva pertanto nelle ricerche la Squadra Mobile di Parma che in breve riusciva ad individuare l’abitazione della donna.
Nella serata del giorno 28 febbraio, personale della Sezione Rapine si recava presso l’abitazione  e procedeva all’arresto di N.C.S. notificandogli l’ordinanza emessa dal Tribunale di Parma.
L’uomo è stato associato al carcere di Parma a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Padova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucas

    02 Marzo @ 11.11

    Perchè ha visto :"Parma, un modo di vivere"

    Rispondi

  • parmense doc

    01 Marzo @ 19.40

    ma perchè vengono a cascare tutti a parma? perchè

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Diletta Leotta

TELEVISIONE

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

Lealtrenotizie

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Regione Emilia-Romagna

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Ecco le novità nella "manovra antismog" della Regione. Il blocco definitivo dei diesel Euro 4 è previsto dal 1° ottobre 2020

3commenti

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

CARABINIERI

Vola con l'auto nel Baganza: denunciato 24enne, guida sotto l'effetto di droga

A Borgotaro un giovane è stato fermato mentre guidava ubriaco

IL CASO

Iren ridà la luce alla Corale Verdi: c'era stato un errore

7commenti

parma e provincia

Incidenti stradali, aumentano i decessi: +122%. Tra le vittime, triplicati i pedoni

3commenti

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

3commenti

classifica

Le città italiane più smart: Milano sempre in testa, Parma è ottava

COLDIRETTI

L'invasione delle cimici asiatiche: danni fino al 40% per la frutta in Emilia-Romagna

La Coldiretti regionale: "Il caldo anomalo favorisce moltiplicazione di insetti"

Gazzareporter

In canotto nel laghetto del Parco Ducale

EUROPA

L'Efsa: il rinvio della riforma (con aumento del budget) danneggia l'Italia

Audizione in Senato del senior policy adviser dell’Efsa, Alberto Spagnolli

turismo

Capitale della Cultura 2020: in arrivo 3 milioni dalla Regione

1commento

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

1commento

POLITICA

Femminicidio, il Senato istituisce una commissione d'inchiesta. Campari: “Serve prevenzione”

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

TRIBUNALE

Picchia il figlio sotto casa, ma un passante lo denuncia: condannato a 3 mesi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

ROMA

Vendola colpito da un infarto: non è in pericolo di vita

ROMA

La famiglia non paga la mensa, bimba nell'elenco dei morosi

2commenti

SPORT

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

RESTYLING

Nissan rinnova qashqai. ecco il 1.3 benzina

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida