17°

27°

Parma

Vasca90 - Quando via Cavour era il regno dei ragazzi di Parma

Vasca90 - Quando via Cavour era il regno dei ragazzi di Parma
Ricevi gratis le news
34

Gabriele Balestrazzi

Come titolo gli sarebbe piaciuto "Vasca Yesterday", perchè da qualche parte un omaggio ai Beatles ci doveva essere, anche vent'anni dopo il loro scioglimento. E quando arrivava la trasmissione (venerdì con replica il sabato; un appuntamento seguito da migliaia di ragazzi di Parma), a farla partire erano le note di "God" di John Lennon.

E' passato poco più di un anno. E anche se non siamo riusciti ad esserepuntuali, siamo certo che Ezio Venturi ci perdonerà, e sarà comunque contento se oggi, in concomitanza con una cronaca che ha ripreso a parlare di via Cavour, facciamo partire una Vasca90, o appunto Vasca Yesterday, che è fatta soprattutto del suo lavoro. Con le immagini di Ezio e dei suoi collaboratori, infatti, Tv Parma ha raccontato per diversi anni la città under 25 alle soglie del Duemila. Le voci e le immagini dei teenager parmigiani degli anni '90: dalle feste agli spunti di cronaca, anche nera, ma anche i sogni e i pensieri. Perchè i ragazzi, di qualunque generazione, non possono essere catalogati, ma devono essere prima di tutto ascoltati.

L'orgoglio di oggi è il divertimento di allora: essere riusciti, o almeno avere provato, proprio a fare una trasmissione "dei" giovani, e non "sui" giovani.

Oggi che si torna a parlare di problemi in via Cavour (anche questi non nuovi: guardate il video numero 2 della nostra gallery ), può essere interessante riscoprire che cos'era la vasca del sabato. E quante cose, anche serie, avessero da dire i ragazzi di Parma: il problema, ieri come oggi, è che qualcuno stia ad ascoltarli.......

GUARDA TUTTI I VIDEO

Vasca Yesterday 1 -  (5 video: Via Cavour: chi c'era - Un caso di estorsione nella vasca - Interviste ai ragazzi - Il centro giovanile di via Raimondi)

Vasca Yesterday 2 - I giovani e il sesso negli anni '90

L'adolescenza vista da un ragazzo di nome Gigi Buffon

Il disagio giovanile visto da Mario Tommasini

La Vasca 2011: interviste ai ragazzi del terzo millennio

PROSSIMAMENTE ALTRI VIDEO......

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    05 Marzo @ 12.36

    @tutti quelli che parlano della violenza del passato....NEGLI ANNI 90 NON E' SUCCESSO PRATICAMENTE NIENTE...DI NIENTE....IO C'ERO...ANNI 80' 70' ERANO UN'ALTRA COSA.

    Rispondi

  • Fabio

    03 Marzo @ 23.19

    Estorsori e bulli di 20 anni fa..... non è che poi sono diventati asses-sori?

    Rispondi

  • angelas

    03 Marzo @ 12.03

    Vent'anni fa la vasca era piena di "paninari" una umanita di 16-20enni squallida e razzista che disprezzava tutti coloro che non avevano le nike, il monclair e le timberland. Roba veramente da rimpiangere.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    03 Marzo @ 12.00

    Caro Andrea, mi fa davvero piacere il to commento, perchè almeno mi permette di precisare meglio alcune cose. Dopo due rapide premesse: 1) Per la carriera ormai è tardi: semmai mi sto avvicinando alla pensione. Ma se potessi farla lontano da Parma, ho modelli di giornalismo un po' diversi da Studioaperto.... 2) Ammettere gli errori non piace a nessuno, ma per stare a quelli più clamorosi, e un po' anche divertenti, ho titolato recentemente "La forza del festino" (effetto Ruby...?) e "Lele Mora patteggia quattro ani" (una N sola, anche se senza alcuna malizia). Quindi, come vedi, resto anch'io fedele al motto diogni giornalista: se il lettore non capisce, è il giornalista che ha sbagliato - Detto tutto questo, però, mi permetto di insistere. Il titolo è ambigio solo per chi ormai ci legge con le lenti deformate del razzismo. Con questo non entro nel merito della "questione stranieri", ma se qualcuno ha perso i 30 secondi necessari per leggere anche il testo (non c'è solo il titolo....), è fin troppo chiaro che questo Vasca90 è prima di tutto l'omaggio a un collega e a un amico. Ed è un amarcord su "come eravamo" (i giovani e chi ti scrive) attraverso i video di una trasmissione che è particolarmente cara a me e forse anche a chi vi ha partecipato in qualunque ruolo. Fra l'altro, anche nel video ce n'è uno che va esattamente nel senso opposto alle interpretazioni di qualche lettore: un servizio del tg dimostra che estorsione e bullismo c'erano anche 20 anni fa, quindi nessuna messaggio di nostalgia pre-immigrazione ! - Infine due dettagli, ma importanti: "gironzolo" poco per il centro (nè mi pare che ci conosciamo e che quindi tu possa giudicare le mie abitudini); di temi seri da commentare, se vuoi, ne trovi diversi in questa home page, ad iniziare da una questione femminile che non è certo quella delle mutande di Belen. E fra le questioni importanti, ci metto appunto anche quella dei giovani: il nostro amarcord (e qui ti consiglio di rivalutare la storia e magari di dedicarle un po' di tempo) serve anche a riflettere su quello che è cambiato, verso la parte più importante di una società. Comunque grazie: e spero che adesso tu abbia capito che mi ritengo tutt'altro che infallibile, ma credo abbastanza nel mio lavoro di piccolo cronista di provincia. (G.B.)

    Rispondi

  • andrea pappalardo

    03 Marzo @ 11.42

    Caro Gabriele Balestrazzi, e' vero che ci sono persone che commentano a vanvera,passando da un denominatore all'altro.... Ma e' altrettanto vero che il titolo di ogni tuo articolo (anche letto da me che mi informo on line tutto il giorno e tutti i giorni) risulta alquanto "strani" per lo meno.... Fatti un esame di coscienza: se evidentemente ogni volta che pubblichi un articolo il filare di commenti parla sempre dello scarso equilibrio (e denoto anche io uno strano modo anche TUO di arrivare sempre a fare capolino nel "razzismo") dei tuoi titoli,o del fatto che si potrebbe denotare un sottofondo di razzismo,appunto'......be forse qualcosa di vero c'e'!!! Si dice: fare un esame di coscienza Oppure cmq dovresti valutare il fatto che scrivi per il piu' vecchio giornale d'italia e che i tuo articoli vengono letti da moltissime persone ogni giorno!!!! E non sei su un blog personale..... Poi che dire....noto anche che sei prontissimo a ribattere e non fai mai errori: non ho mai letto 2 righe tue dove,che ne so',dicessi: "Scusate,sto' lavorando un sacco in questi gg e non mi ero accorto che evidentemente il titolo o l'articolo possono essere mal compresi" Cadesse il cielo.... Al max ti ho visto rifugiarti dietro al fatto che "l'articolo completo lo trovate sulle pagine della gazza,in edicola" (che per quanto mi riguarda e' un po' come quel bigliettino che mettono i commercianti in vetrina,quando non vogliono farti sapere il prezzo ufficiale del prodotto:"vetrina in allestimento") ma che cmq non ti solleva dai tuoi incarichi di giornalista,cioe': cercare di sintetizzare il prodotto in vendita in maniera corretta anche per il web..... Detto questo,il solito mio pensiero: ci sono un milione di problemi (soprattutto ad oggi) in questa citta'...e tu stai ancora qui,legato al passato (per di piu' frivolo) come un vecchio davanti ai lavori in corso........ Scrivere BENE di qualche problema piu' importante?? Sbattersi durante la giornata a fare inchieste,invece di passare le giornate a gironzolare per il centro o cazzate simili per poi insegnare alle persone come va' la vita mentre loro vanno a lavorare??? Analizzare,approfondire,sviluppare.....temi seri e non il solito giochino nazionale del: parliamo di scarpe mentre tutto il resto intorno va in totale delirio...... Gli ARTICOLI DI GIORNALE sono altra roba,andando avanti cosi' farai sicuramente carriera e finirai a Studio Aperto a parlare delle mutande di Belen

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design