19°

30°

Parma

Area delle Poste in via Pastrengo: caos "parcheggio selvaggio"

Area delle Poste in via Pastrengo: caos "parcheggio selvaggio"
Ricevi gratis le news
1

 Damiano Ferretti

Automobili in doppia - e spesso tripla - fila, marciapiedi utilizzati come parcheggi e passi carrabili inaccessibili ai proprietari. 
Ogni angolo viene sfruttato al centimetro e non importa se è un posto riservato ai disabili o se è in corrispondenza dell’incrocio che delimita l’ingresso al parcheggio, tutti gli spazi liberi vengono letteralmente invasi dalle macchine. 
E’ sosta «selvaggia» quella che impera in prossimità delle Poste di via Pastrengo: una vera e propria «giungla» senza regole, dove il parcheggio «anarchico» costituisce la normalità quotidiana. L’asse di via Montebello, a detta degli stessi residenti, si presenta alquanto pericoloso proprio in contiguità delle Poste e della scuola Don Milani, dove la mancanza di parcheggi pubblici e di un’adeguata dotazione di quelli privati di pertinenza delle Poste stesse, crea numerosi intasamenti, rendendo impraticabili i marciapiedi e la strada, soprattutto nelle ore di punta e all’uscita degli studenti dalle scuole.
 Un’area vasta - quella del parcheggio antistante la filiale Parma Sud-Montebello di via Pastrengo (sono settanta i posti disponibili) - ma ritenuta insufficiente dagli stessi automobilisti, considerata l’importanza della sede e la mole di persone che vi si reca.
 «Vivo vicino alla scuola di via Montebello - sbotta Franco, pensionato 78enne residente in via Tobagi - e ogni giorno vedo mamme che pur di portare i figli a scuola in macchina parcheggiano ovunque e, persino, sulla carreggiata della strada in doppia fila, fermando totalmente il traffico; la stessa cosa si può dire per l’ufficio postale, dove trovare un posto libero è praticamente impossibile sia al mattino che al pomeriggio».
 «Quasi quotidianamente ci sono auto in doppia o tripla fila all’incrocio dell’ingresso - racconta Miriam Bressan, una residente - e spesso è difficile anche passare a piedi». C’è chi, invece, ha deciso di lasciare l’auto a direttamente a casa: «Anche se abito dall’altra parte della città - dice Lucia, 40enne insegnante - vengo a pagare le bollette con la bicicletta». 
Lucido D’Alessandro, invece, gestisce una pizzeria in piazza Mattarella e, fino a pochi mesi fa, ha ricoperto la carica di consigliere del Quartiere Cittadella: «Ogni giorno i cittadini incontrano serie difficoltà nel trovare un posto auto per portare i propri figli a scuola ed inoltre tale criticità è incrementata dagli utenti dell’ufficio postale di via Pastrengo: qui le auto vengono sempre parcheggiate sui marciapiedi, mettendo in serio pericolo anche i pedoni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • strajè

    25 Agosto @ 19.09

    Qualche tempo fa ho dato un buon consiglio,scrivendo a margine dei porcheggi della movida,purtroppo non pubblicato. Un consigli di buon senso che stroncherebbe istan taneamente simili sopprusi e mi ripeto: "BASTA RIMUOVERE I VEICOLI FUORI LEGGE E TRASPORTARLI ALLA SEDE DEI VIGILI URBANI IN DEPOSITO". Gli incivili dovranno così ecarsi in via del Taglio,pogare il dovuto"multa,rimozione,ytrasporto e quant'altro". Così facendo chi abusa la prossima volta sarebbe più attento perchè per liberare l'automezzo gli costerebbe il giusto. La volta successiva si dovrebbe prodcedere al sequestro del veicolo!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"