18°

28°

Parma

Inquinamento dell'aria: le proposte alternative del Movimento 5 Stelle

Ricevi gratis le news
17

Federico Pizzarotti, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, critica gli enti locali per la scelta di costruire il termovalorizzatore, la Tirreno-Brennero e altre centrali a biomasse nel Parmense. Il Movimento che Federico Pizzarotti rappresenta propone un censimento della mobilità e "un vero piano alternativo".
Ecco il comunicato del Movimento 5 Stelle, intitolato "Qualità dell'aria, a chi interessa veramente?":

Parma capitale dell'inquinamento in Italia è la conseguenza delle scelte fatte fino ad ora dalle precedenti amministrazioni. Il blocco del traffico è un palliativo, e non risolve il problema.

Quali sono le prospettive di Regione Provincia e Comune? Vogliono costruire un inceneritore, centrali a biomasse (vedi Trecasali e via Paradigna), una nuova autostrada (la TI-BRE).

In un’area in cui la qualità dell’aria è già altamente compromessa, quale fattore inquinante viene eliminato? Nessuno. Anzi si pensa a costruire altre fabbriche che peseranno con i loro fumi sull’ambiente. Non si fa nulla per migliorare la situazione, ma anzi si continua a peggiorarla.

Noi proponiamo un censimento della mobilità da cui partire per fare un vero piano alternativo. Bisogna capire i flussi di traffico, stabilire chi si sposta, i punti di partenza e di arrivo, in quali orari e con che mezzi. E’ necessario aumentare la frequenza delle corse dei trasporti pubblici e ridisegnare le attuali linee, con l’obiettivo di coprire tutto il territorio soprattutto negli orari di punta. Incentivarne poi l’utilizzo attraverso apposite tariffazioni agevolate sulla base della frequenza di utilizzo, rendendo sconveniente al contempo l’uso del mezzo privato usato singolarmente. Integrare invece il trasporto pubblico con il trasporto privato incentivando sistemi di car-pooling (condivisione della stessa autovettura) come "Jungo" a costi ridottissimi per il comune.

Sostituire progressivamente la pavimentazione con nuovi tipi di asfalto composti dal biossido di Titanio (un materiale foto-catalitico che rende innocui molti inquinanti).
Se si vuole dell'aria pulita, dell'aria nuova i cittadini sanno che solo il Movimento 5 stelle è affidabile e realmente impegnato in questa direzione.
Il Movimento 5 stelle è la vera ventata di aria nuova che spazzerà via la vecchia politica e lavorerà coerentemente per permetterci di respirare meglio.

Federico Pizzarotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    08 Marzo @ 14.54

    Le proposte sono un po' fumose. Più concretamente bisognerebbe istituire le targhe alterne in tutti i mesi in cui sono accesi anche gli impianti di riscaldamento. Poi si dovrebbe creare una moderna rete di tram di superficie che colleghi tutti i punti cardinali della città e i principali comuni della provincia. Infine, invece di continuare a cementificare per fare case che nessuno compra e inutli centri commerciali, forestare gran parte delle aree interstiziali e nuovi spazi verdi con vegetazione sempreverde, che assorbe molti inquinanti grazie alla superficie fogliare.

    Rispondi

  • federico

    08 Marzo @ 14.50

    Ma ci fa o ci è il tizio?????? ma dove vive? dove lavora? cosa fa tutto il giorno????? No c'è bisogno di analizzare nulla...basta andare a lavorare tutti i giorni e si capisce benissimo come si muove la gente e perchè. E se non lo sa mi faccia una telefonata che glielo spiego. Faccio un esempio??? Via spezia: a Collecchio c'è la Parmalat ( un migliaio di lavoratori grossomodo) cedacri , altri 800, la procomac di Sala 400, la copador che quando è in stagione ne fa altri 500 o 600, alle porte di Parma c'è Casappa 400 dipendenti. E bhe c'è da monitorare il dove va la gente???? Candidati per il presidente della coppa dei bar valà.....siamo ad un livello di incompetenza e qualunquismo imbarazzanti."

    Rispondi

  • Adria

    08 Marzo @ 11.57

    58^ sforamento PM 10 . Parma capitale dei veleni.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    07 Marzo @ 19.09

    Avevamo dei bei filobus che circolavano nella città, nell'ospedale i trasporti erano effettuati con carrelli elettrici Poi arrivarono gli intelligentoni, i politici, hanno pensato di sostituirli con quelli a diesel ! Si ha l'impressione che ci sia la volontà di spendere il massimo possibile anche con opere inutili, chissa perchè? tanto pagheranno gli altri. La gazzetta pubblichi qualche foto di ricordo, grazie.

    Rispondi

  • Franco

    07 Marzo @ 17.25

    Direi che il problema è stato centrato in pieno. I blocchi del traffico non risolvono il problema se poi costruiamo un inceneritore che dovrà essere alimentato penalizzando la raccolta differenziata. Voto a 5 stelle per Federico Pizzarotti! Politica fatta di idee e non di clietelismi!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"