18°

28°

Parma

"Operazione mimosa": blitz antievasione tra i fioristi

"Operazione mimosa": blitz antievasione tra i fioristi
Ricevi gratis le news
16

Natalia Conti

La festa della donna, il giorno delle mimose? Il momento migliore per un blitz antievasione tra i fioristi della città. Così ieri, ad entrare nei negozi, non sono stati solo clienti in cerca di fiori o piante, ma anche i funzionari del-
l’Agenzia delle Entrate che durante tutta la giornata sono stati impegnati nel fare controlli a tappeto nei negozi di Parma, in una sorta di «operazione mimosa».
 
Dall’Oltretorrente al centro storico, da via Montanara a via Duca Alessandro e via XXII Luglio, controlli a raffica tra i fioristi della città. E le lamentele dei commercianti non si sono fatte attendere: «Avevo il negozio pieno di clienti che aspettavano di essere serviti, - dichiara la fiorista di via Montanara – e io invece ero impegnata a mostrare scontrini e registri».
 
(...) A fare  aumentare notevolmente il disappunto dei negozianti, poi, sono i venditori abusivi di fiori, che ieri vendevano mimose in ogni angolo della città...
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gando

    10 Marzo @ 08.35

    D'accordissimo con MIX

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    10 Marzo @ 08.24

    Sarebbe da studiare un fenomeno come quello che accade su questo sito. Una settimana fa in centinaia giustificavano i giocatori del Parma che hanno guadagnato milioni di euro in nero .Poi ci si avventa come cani rabbiosi verso i commercianti per gli scontrini......sarà ipocrisia ,cattiveria o ignoranza ...?

    Rispondi

  • jessica

    10 Marzo @ 01.39

    Volete smantellare il mercato degli abusivi??? Smettete di comprare da loro, sveglioni!

    Rispondi

  • pino

    09 Marzo @ 18.48

    Ormai è il ripetersi costante di reazioni fuori luogo da parte di commercianti che, anzicchè preoccuparsi del loro comportamento professionale si trincerano dietro gli altrui comportamenti. Mancanza di professionalità, desiderio, diventato legge, che a loro vengano concesse deroghe, le più cervellotiche, a comportamenti etici. Prima cosa occorrerebbe essere organizzati, secondo non sperare che i comportamenti altrui divengano alibi per se stessi, essere manageriali e chiedere alle proprie associazioni di essere partner non portavoci di istanze corporative. Quindi, quando sono in regola, non temo alcun controllo.

    Rispondi

  • GIUSEPPE

    09 Marzo @ 16.54

    Bene tutti abusivi allora ieri sera i locali erano vuoti tutti in circoli o feste non autorizzate noi paghiamo le tasse e abbiamo i controlli chi organizza tutto non autorizzato alla sera divide il guadagno e alla prossima festa iniziamo con le tortellate di san Giovanni in giugno e finiamo con capodanno . OrmaI la situazione è al paradosso tutti possono fare tutto ci sono sedi di circoli trasformati in ristoranti a tutti gli effetti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"