18°

Parma

Incidenti con ciclisti: Emilia-Romagna in testa alla classifica

Ricevi gratis le news
10

Ogni giorno in Italia 38 ciclisti rimangono coinvolti in incidenti stradali. I casi si concentrano soprattutto in Lombardia (10 incidenti di media al giorno), Emilia-Romagna (8) e Veneto (5). Lo afferma un’indagine di Das, compagnia del gruppo Generali specializzata nella tutela legale.
Sulla base di serie di dati, Das ha stabilito che l’Emilia-Romagna è la regione italiana con il maggior numero di sinistri con ciclisti coinvolti in rapporto alla popolazione (1 ogni 1.341 abitanti). Nel 2010 la regione ha fatto registrare 3.024 incidenti in cui sono state coinvolte biciclette. Il picco di incidenti in Emilia-Romagna era stato raggiunto nel 2008, con quasi 3.117 episodi. Il Veneto con 2.008 incidenti di ciclisti nel 2010 (1 ogni 2.261 abitanti) è la seconda regione per frequenza di questi sinistri, seguita dalla Lombardia: 3.785 incidenti, uno ogni 2.410 abitanti.

Nell’ultimo decennio il 2007 è stato l’anno peggiore sia per il Veneto (2.194) che per la Lombardia (4.043). La Toscana, sempre nel 2010, è risultata la quarta regione per numero di incidenti: 1 ogni 3.096 abitanti (1.112 sinistri). I ciclisti coinvolti in incidenti stradali sono tanti anche in Friuli Venezia Giulia (362 sinistri, 1 ogni 3.137 abitanti) e Piemonte che ha registrato nel 2010 889 sinistri, il livello più alto dal 2001 (1 ogni 4.625 abitanti).

A livello nazionale gli incidenti totali che hanno interessato le biciclette sono cresciuti del 24% negli ultimi dieci anni, salendo da 11.155 del 2001 ai 13.869 del 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    16 Marzo @ 10.28

    è chiaro che gli incidenti avvengono dove i ciclisti ci sono. in città come roma, napoli o palermo, i ciclisti NON ESISTONO e quindi gli incidenti non succedono.

    Rispondi

  • mario

    16 Marzo @ 09.39

    Bisogna dire tutta la verità, anche ai ciclisti bisognerebbe tirare le orecchie!!!! Anche loro devono prima di tutto USARE quelle poche piste ciclabili che ci sono. Si lamentano che non ci sono piste ciclabili e quanti ciclisti vedete sulle medesime? Per non parlare dei "contromano" degli attraversamenti pedonali in sella alla bicicletta e non a piedi...ecc. Gli automobilisti devono sicuramente essere più corretti ma devono anche stare attenti alle altre auto, agli scooter che sbucano da tutte le parti ed ai ciclisti che fanno altrettanto!!!! OGNUNO DEVE FARE LA SUA PARTE!!!!!!

    Rispondi

  • sabcarrera

    15 Marzo @ 20.24

    Questi automobilisti hanno qualche problema al lavoro o con la famiglia e si sfogano con i ciclisti che sanno che una volta storditi posso scappare o se in coma raccontarla come vogliono.

    Rispondi

  • davide

    15 Marzo @ 17.40

    MARTEDI E E GIOVEDI ALLE 13 /13.30PARTENZA DEL GRUPPO DALLE POSTE DIREZIONE VAL D'ENZA OPPURE MORETTA!!! ANCHE OGGI ERAVAMO IN UNA 60INA!! SIAMO CARICHI COME DELLE MOLLE!!!! (SI FA A TUTTA)

    Rispondi

  • fef

    15 Marzo @ 15.36

    arriva la primavera....si apre la caccia ai novelli Gimondi Coppi e Pantani!!!!! clacson e dito medio PRONTI ALL'USO!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale in auto con una ragazza: è morto "Zanza" , re dei playboy della Riviera romagnola

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

genova

Crollo del ponte, ferrovia a pieno regime dal 4 ottobre

SPORT

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel