19°

30°

Parma

Le 10 domande di Parma che Cambia a Ubaldi. "Perchè il colera passa, ma le sue opere no..."

Le 10 domande di Parma che Cambia a Ubaldi. "Perchè il colera passa, ma le sue opere no..."
Ricevi gratis le news
0

Nel mirino di Parma che cambia (Sel, Verdi e comitato civico iMille) finisce l'ex sindaco e nuovamente candidato sindaco Elvio Ubaldi. 
"Lo slogan della campagna elettorale del candidato Elvio Ubaldi è “Ritorno al futuro”. E’ questa la scritta che da qualche giorno leggiamo su vari manifesti lungo le vie della città - scrive il movimento in una nota -. Già candidarsi riferendosi al ritorno, ovvero al passato, suona male, ma al di là delle suggestioni comunicative vogliamo rimanere al merito di questo passato e capire se sia poi stato così glorioso e quindi meritevole di tornare. Rivolgiamo, pertanto, ad Ubaldi 10 domande, chiedendogli la cortesia di una risposta semplice che sia un “Sì” o un “No”.

1) E’ vero che più del 90% dell’attuale indebitamento del Comune di Parma deriva da scelte compiute sotto la sua amministrazione? (in particolare Stu Stazione, Stu Pasubio, Spip)?
2) Ci credeva per davvero quando scrivevate negli atti ufficiali che la linea A-B della metropolitana di Parma avrebbe trasportato 96.700 persone al giorno in una città di 180.000 abitanti?
3) Condivide le scelte delle compravendite di terreni effettuati da SPIP che hanno poi portato alla messa in liquidazione della società per fallimento, oggi, tra l’altro, oggetto dell’interesse da parte della Procura della Repubblica?
4) Rifarebbe la bruttura della riqualificazione di Piazza Ghiaia che tante difficoltà ha creato ai commercianti?
5) Ritiene che la Nuova Stazione e il Ponte a Nord fossero due priorità di questa città tale da averla indebitarla fino allo stremo e quindi aver costretto il Comune ad aumentare le tasse a carico dei cittadini e a tagliare alcuni servizi?
6) Ritiene anche lei che il cantiere (tra l’altro fermo) del Teatro dei Dialetti sia stato uno spreco di denaro pubblico?
7) Confermerebbe la sua decisione di nominare Nando Calestani alla presidenza di SPIP?
8) Confermerebbe la sua decisione di nominare Andrea Costa alla presidenza di Tep e di Metroparma?
9) Confermerebbe la sua decisione di nominare Mauro Meli Sovrintendente del Teatro Regio?
10  Confermerebbe la sua decisione di nominare Carlo Frateschi direttore generale del Comune di Parma?
Attendiamo fiduciosi le sue risposte che crediamo possano aiutare gli elettori a fare chiarezza tanto sul passato quanto sul “ritorno al futuro” che lei paventa.
Per quel che riguarda la sua attività di sindaco e l’eredità che essa ha lasciato, noi diciamo la nostra parafrasando Enzo Biagi: “Il colera passa, le opere di Ubaldi restano. È dunque vero che se ne vanno sempre i migliori”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"