19°

29°

Parma

Via Burla, agente preso a pugni da un detenuto

Via Burla, agente preso a pugni da un detenuto
Ricevi gratis le news
14

Un agente della polizia penitenziaria è stato aggredito nel carcere di Parma da un detenuto che gli ha sferrato due pugni al volto, facendolo cadere a terra. L’agente è stato immediatamente soccorso dai colleghi ed è stato portato in ospedale, dove ha ricevuto le cure mediche e gli è stata data una prognosi di dieci giorni.

Lo segnalano Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe, il sindacato autonomi di polizia penitenziaria e Errico Maiorisi, vice segretario regionale.
«Il detenuto – fanno sapere – è stato denunciato all’autorità giudiziaria e chiediamo all’amministrazione di sanzionarlo adeguatamente, secondo quanto previsto dall’ordinamento penitenziario. Non è tollerabile che il personale di polizia penitenziaria debba subire aggressioni fisiche, nel corso del servizio».
Il caso, secondo i due sindacalisti, riporta l’attenzione sul tema del sovraffollamento delle carceri e sulla carenza di personale. «A Parma – proseguono – sono presenti circa 620 detenuti, per una capienza di 450 posti. Mancano oltre 115 unità di personale di polizia penitenziaria, tra agenti, sovrintendenti de ispettori. In Emilia-Romagna mancano 650 unità e ci sono oltre 2000 detenuti in più».

Sull'aggressione nel carcere di Parma è arrivato il commento del candidato sindaco de La Destra Priamo Bocchi.

"Oggi nel carcere di Parma ancora una volta un agente di Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un detenuto rimediando una prognosi di dieci giorni. Desidero esprimere la mia solidarietà all'agente ferito e il mio sdegno: non è tollerabile che il personale di polizia penitenziaria debba subire aggressioni fisiche, nel corso del servizio. A Parma sono presenti circa 620 detenuti, per una capienza di 450 posti. Mancano oltre 115 unità di personale di polizia penitenziaria, tra agenti, sovrintendenti ed ispettori. Sarebbe ora che la politica facesse qualcosa di più per difendere i propri cittadini e soprattutto questi veri e preziosi servitori dello Stato, oggi lasciati invece alla mercé della delinquenza".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIALLOBLU'

    17 Aprile @ 18.14

    Se avesse fatto un atto così in Germania o in Francia, peggio ancora in America, si ritrovava le ossa rotte a suon di ranganellate, in più avrebbe scontato un minimo di 5 anni in più rispetto a quelli che doveva scontare.. Si sà invece che qui in Italia non gli fanno nulla anche se ha picchiato una guardia, anzi magari presto sarà pure ai domiciliari

    Rispondi

  • Errico

    16 Aprile @ 23.14

    Purtroppo quando sono fuori e commettono un crimine subito si grida alla giustizia e alla fiducia nella magistratura per sanzioni severe. Poi come per incanto una volta in carcere tutti a considerarli vittime della Polizia Penitenziaria, come se tutti i poliziotti che lavorano negli Istituti Penitenziari siano criminali...

    Rispondi

  • Giovanna

    16 Aprile @ 22.07

    Cari ITALIANI, un detenuto a noi contribuenti costa al giorno 450Euro,(Come fanno in Germania, Svizzera ecc), se mandiamo via tutti gli extracomunitari, non ci sarebbe nemmeno bisogno di fare altre carceri, non ci sarebbe sovrafollamento e si risparmierebbero 450 euro al giorno per un detenuto, solo che poi i nostri politici avrebbero meno soldi da dividersi. SVEGLIAMOCI, FACCIAMOLO PER I NOSTRI FIGLI....

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    16 Aprile @ 21.41

    Ha fatto bene........il cliente ha sempre ragione!!!!!

    Rispondi

  • Gio

    16 Aprile @ 21.23

    AFFOLLAMENTO CAUSATO DALL'ARRIVO INDISCRIMINATO DI GENTE DALL'ESTERO. I DELINQUENTI LI AVEVAMO SENZA IMPORTARNE CON UNA PERCENTUALE RISPETTO AGLI ARRIVI ENORME !! INFATTI SU CIRCA IL 10 % DI extracomunitari abbiamo il 50 % delle nostre carceri piene di costoro. Basta !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse