17°

28°

Parma

Destra: Bertoli si dimette dopo il caso firme

Destra: Bertoli si dimette dopo il caso firme
Ricevi gratis le news
19

Il segretario provinciale de La Destra, Mario Bertoli, nei giorni scorsi ha rimesso il proprio mandato nelle mani del segretario regionale, Roberto Lodi, che guiderà il partito ad interim fino al prossimo congresso.

La decisione risale a qualche giorno fa quando, al termine di una riunione, è stato lo stesso Bertoli a manifestare l’intenzione di fare un passo indietro e contribuire così a rasserenare gli animi dopo la denuncia presentata dall’ex pallavolista Claudio Galli, in seguito alla scoperta della falsità della propria firma a sostegno della lista elettorale de La Destra. «Per alto senso di coscienza politica, sottolineo politica - spiega Bertoli - ho rimesso il mandato di segretario provinciale nelle mani del segretario regionale. Nel frattempo continuo la mia battaglia elettorale, con la determinazione di sempre, a fianco del candidato sindaco Priamo Bocchi unitamente a tutti i militanti e candidati al consiglio comunale de La Destra».  (...) P.Dall.

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandro

    02 Maggio @ 21.57

    Mi permetto di intervenire perchè avevo seguito il caso ed ho notato che ci sono stati degli interventi giudiziari e purtoppo si dà anche spazio ad un gesto tragico. Staccahiamo le questioni. L'avv. Bosi è intervenuta in assoluto spirito non solo politico, ma anche a difesa di quella che è la sua candidatura e quella del suo candidato sindaco Priamo Bocchi. Se si vuole impolverare (e distruggere) una lista per recuperare voti verso altre liste, credo che si debba guardare al fatto che Debora Bosi abbia voluto solo fare un intervento a difesa dell'impegno personale verso la sua gente e la sua città. L'avv. Debora Bosi, ma anche la persona Debora Bosi, conosce il "sociale", che oggi è argomento n.1 sulle gestioni della nostra città, e per chi non la conosce da anni si spende con grande impegno non solo professionale, ma morale ed etico. Credo che le offese del sig. Rubens (l'anonimato o nick non copre) siano gratuite e senza senso. La pratica delle offese senza problemi ("un avvocato non sa...") mostrano solo spirito superficiale, che purtoppo governa la società attuale Se si deve parlare di correttezza, apprezzo la capacità di una persona di non nascondersi di fronte alle difficoltà o ad un problema, apprezzo la sua decisa volontà, senza paura, di dire NON CI FERMIAMO. Usa la prima persona singolare per difendere il gruppo. Una capacità di agire, proveniente da una donna, che è seriamente impegnata per una città migliore e per tutela dei cittadini, delle persone. E vuole ripeterlo SINO ALLA FINE, PER L'IMPEGNO CHE HA DATO. SIAMO IN CAMPAGNA ELETTORALE, GIUSTO? Il modo di porsi di Debora Bosi è di buon senso e massima lealtà. Non scappa. Anzi, chiede solo spazio a quello che è l'impegno illustrato. E sono certo che lo saprebbe portare avanti. Alessandro (la redazione ha mia mail) seguo l'anonimato ma pronto ad ogni esposizione, i confronti sono solo costuzione, non affossamenti. Ringrazio la redazione per il commento

    Rispondi

  • RAFFAELLA

    02 Maggio @ 17.29

    Caro Rubens, ho letto i tuoi commenti e mi sento in dovere di scrivere anche io qualcosa in pieno rispetto dell'art. 21 della Costituzione che penso sia conosciuto anche da un AVVOCATO come il T.U. elettorale. Leggendo attententamente il comunicato della candidata Bosi, non mi pare di aver letto nulla che abbia a che fare con le modalità di raccolta delle firme. i tuoi attacchi appaiono assolutamnete gratuiti e mirati....ti ricordo che sulla vicenda è in corso una indagine da parte della magistratura la quale farà chiarezza sulle eventuali responsabilità! non mi pare il caso esprimere preventivi giudizi sull'operato delle persone.....e specialmente dubitare sulla buona fede e professionalità di chi, presumo, tu non conosca!!!!!! Ritengo che le critiche debbano essere costruttive e debbano riguardare i singoli programmi dei partiti tenendo, così, distinti i differenti ruoli che assumono i cittadini elettori, i singoli candidati, e non per ultima la Magistratura, A mio parere il comunicato sul quale discutiamo, va inteso quale segno di rispetto e conferma degli impegni assunti, in questo caso dalla Destra...ed in particolare da chi ha sentito il bisogno di difendere i valori in cui crede non avendo timore di metterci la faccia. INTELLIGENTI PAUCA!!!!!

    Rispondi

  • FRANCESCO

    02 Maggio @ 09.55

    Molti commenti portano (forse ad hoc) fuori tema; ma come ha scritto giustamente qualcuno, vi rendete conto di cosa sia accaduto? Signori, sono state falsificate delle firme in atti pubblici..... Con quale credibilità, ora, certe persone possono presentarsi ai propri elettori? Come potranno mai affrontare problemi inerenti l'onestà e la legalità, se loro stessi sono i primi a non rispettarla? ...le firme doppie sono state facilmente smascherate, ma chi metterebbe ora la mano sul fuoco sulle restanti firme? ...come si può essere certi che tutte le firme depositate siano "reali" e che per esempio non sia stata falsificata anche la mia? Mi auguro che si vada fino in fondo a sta faccenda e magari che vi sia più tarsparenza (perchè non pubblicare da qualche parte i nomi dei firmatari?)

    Rispondi

  • Lucrezia

    01 Maggio @ 22.28

    @ampelio Be' la legge no ammette ignoranza e poi un avvocato che non sa come si effettua RA raccolta firme?? Dico solo che dovrebbero tacere Anzi dovrebbero avere il coraggio di ritirarsi prima che lo faccia la questura farebbero una bella figura.

    Rispondi

  • Bruno

    01 Maggio @ 09.45

    al sig, Rubens. Non conosco l'avvocato Bosi ma credo che sia giusto sottolineare una cosa: leggendo i comunicati dei giorni scorsi ho appreso che la maggior parte dei candidati della Destra non è iscritta al partito e che probabilmente si tratta di persone che hanno accettato di supportare il giovane Bocchi in certo senso dall'esterno (una volta si sarebbero chiamati "indipendenti"), come credo molti di tutte le liste. Non penso quindi che tutti fossero al corrente dei regolamenti e dei meccanismi della raccolta firme e della modalità con cui è stata effettuata, o per lo meno si saranno preoccupati solo della parte che riguardava loro direttamente. Quindi, dire "cosa avete fatto ?" è generico ed impreciso, e ,trattandosi di cose che hanno avuto risvolti tragici, decisamente fuori luogo. Piuttosto mi stupisce di più il comportamento dii chi potrebbe fare chiarezza anche su queste cose ma evidentemente è in pieno marasma, non rendendosi ancora conto che non solo si è tragicamente spezzato un legame di amicizia personale, ma che tutte le persone in qualche modo coinvolte dovrebbero essere tutelate nella loro dignità. Mi associo all'invito del direttore Balestrazzi ad evitare toni da stadio. Saluti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

PARMA

Gervinho, che gol!

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"