20°

Parma

Quelle tre suore di Parma nell'Africa insaguinata

Ricevi gratis le news
0

Pino Agnetti

Tre suore, tre donne completamente disarmate e indifese, esposte all’odio più grande: quello religioso. Tre missionarie di Anna Maria Adorni, la fondatrice delle Ancelle dell’Immacolata proclamata Beata il 3 ottobre 2010, nell’Africa di nuovo insanguinata per mano del terrorismo anticristiano che ieri mattina ha seminato ancora una volta morte e distruzione in Nigeria e a Nairobi, in Kenya.
I loro nomi sono suor Maria Teresa Kressebuch, suor Maria Daniela Iuganu e suor Maria Daniela Fecheta. Erano partite da Parma, dove ha sede la casa madre della congregazione, alla volta proprio di Nairobi all’inizio di gennaio.
«Per imparare la lingua e conoscere la cultura locale in vista dell’apertura di una nuova casa della congregazione», aveva spiegato la loro superiora, suor Maria Assunta Pedrinzani, che le aveva anche accompagnate in questo primo viaggio. Tale e quale a quello che la stessa Anna Maria Adorni avrebbe voluto intraprendere allorché, all’età di appena sette anni, tentò di scappare dalla casa natale di Fivizzano in Lunigiana per cercare di raggiungere via mare le Indie e lì portare la parola del Vangelo.
Ma un Vangelo fatto non di prediche e di belle funzioni. Bensì, di opere di carità al servizio esclusivo di quelle che, una volta sbarcata povera e orfana di padre nella Parma di inizio ‘800, sarebbero divenute le sue «belle creature». Bambini coperti di stracci e tormentati dalla fame e dalle epidemie imperanti nei borghi putridi dell’Oltretorrente. E poi e in particolar modo, le ragazzine che si vendevano agli angoli di strada per «quattro baiocchi» ed ancora le donne carcerate: madri infanticide, ladre, assassine, prostitute. Quasi la foto, due secoli più tardi, dell’Africa d’oggi. Il Continente scelto dalle Ancelle dell’Immacolata, presenti da diversi anni in Romania, per continuare l’insegnamento della loro fondatrice. Che era e resta quello di essere al fianco delle reiette  e delle «traviate» non di alto (tipo le escort dell’Olgettina) ma del più basso e miserabile rango. Basti pensare che, solo in Italia, sono già riuscite a salvare dalla strada e dal racket oltre mille donne! Molte delle quali dello stesso colore e della stessa razza delle povere vittime cadute sotto le granate e le sventagliate di mitra che ieri hanno fatto quasi simultanea strage di cristiani in Nigeria e in Kenya. 
«Ci sentiamo inviate dalla Chiesa e per la Chiesa», aveva spiegato sempre la superiora generale, suor Maria Assunta Pedrinzani, prima di imbarcarsi sorridente con le altre tre consorelle sul volo per Nairobi. Parole che, raffrontate alle immagini agghiaccianti provenienti dalla capitale kenyota che ci mostrano una chiesa ricoperta dal sangue di un sacerdote ucciso accanto all’altare e di decine di fedeli rimasti gravemente feriti, mettono i brividi . Possiamo fare qualcosa per quelle tre donne animate solo dall’amore per il prossimo e proprio per questo finite nel mirino dei nemici giurati di Dio (di ogni Dio) e degli uomini? Preghiere (per chi ovviamente crede) a parte, non molto. Dato che è scontato che suor Teresa e le altre non torneranno comunque indietro. Però, possiamo sostenerne in maniera concreta l’opera. Parma allora si mobiliti non tanto per quelle tre suore. Ma per «le belle creature» che sono andate a salvare. E perché non siano l’odio e la violenza cieca, alla fine, a prevalere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Code anche in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 500 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel