19°

Parma

Primo maggio, cortei e comizio: occhi puntati su crisi e scarsa crescita

Primo maggio, cortei e comizio: occhi puntati su crisi e scarsa crescita
Ricevi gratis le news
11

Più di mille persone hanno sfilato in centro, fra piazzale Santa Croce e piazza Garibaldi, dando vita al consueto corteo organizzato da Cgil, Cisl e Uil.
Sul palco in piazza gli interventi principali sono stati quelli di Giorgio Santini, segretario generale aggiunto della Cisl nazionale, e Francesca Balestrieri, segretaria generale della Filcams Cgil di Parma. Sul palco sono saliti anche, tra gli altri, Patrizia Maestri (Cgil), Federico Ghillani (Cisl) e Mario Miano (Uil). 
La crisi è il tema centrale del comizio di questo Primo maggio. «È una festa del lavoro sempre meno festa - ha detto Giorgio Santini -. Siamo qui per dar voce ai tanti che tutti i giorni vivono amarezza». Santini sottolinea che «sono aumentati gli infortuni sul lavoro e i suicidi» e che sono tantissimi i giovani disoccupati «che non hanno prospettive». Secondo Santini servono «lavoro e crescita per uscire dalla crisi». Ai microfoni del Tg Parma, Santini ha dato anche «un messaggio forte alle istituzioni: bisogna fare di più per lavoro, crescita e sviluppo. C'è stato tantissimo rigore, pochissima equità e nessuna crescita».
Nel suo discorso sul palco, Giorgio Santini dà anche una stoccata ai candidati sindaco di Parma: «Noi siamo vicini ai sindaci ma non a quelli che danno falsi messaggi - ha detto -. Chiediamo ai candidati sindaci di fare attenzione. Più che parlare di riduzione dell'Imu, parliamo di lotta all'evasione fiscale».

Questa mattina si è svolta anche la manifestazione dell'Usi-Ait (Unione sindacale italiana), con un corteo partito da barriera Saffi e poi la festa popolare al parco Pellegrini.

INIZIATIVE ANCHE NEL POMERIGGIO. Nel pomeriggio, sempre per iniziativa di Cgil, Cisl e Uil, sotto i portici del Grano si terrà un concerto della banda «Giuseppe Verdi», con inizio alle 15.30. Ma l'appuntamento con la musica è anche alla Fattoria di Vigheffio, dove alle 15 i giovani della Cgil e la cooperativa Avalon organizzano la festa-concerto con i gruppi «This is my tv», «Bankrobbers» e «Babbutzi orkestar», oltre a «Dj Set Pelledoca». Non mancheranno i giochi e la torta fritta con salume preparata dai volontari del «Pedale veloce». Al campo sportivo «Mordacci» di Baganzola, invece, dalle 15 andrà in scena il 1° maggio della Spi Cgil, con bancarelle, giochi per bambini, sketch dialettali, musica e gastronomia.
A celebrare la festa dei lavoratori saranno anche gli immigrati che vivono a Parma. Il Tavolo dell'immigrazione, che riunisce i rappresentanti di diverse comunità di stranieri, organizza per le 15 in piazza della Pace la festa degli immigrati lavoratori, con musica, canti, danze e letture. Nell'occasione verrà anche lanciata la campagna dal titolo «Parmigiano sono anch'io», finalizzata a promuovere la partecipazione attiva degli immigrati alla vita politica della città.

MUSEI STATALI, PORTE APERTE TUTTO IL GIORNO. Teatro Farnese, Galleria Nazionale, Camera di San Paolo e Antica Spezieria di San Giovanni saranno oggi aperte in occasione della festa del 1° maggio e, come molti musei statali in tutta Italia, saranno visitabili al costo simbolico di un euro. Ecco gli orari di apertura. Teatro Farnese: dalle 8.30 alle 20 (ultimo ingresso ore 19.30). Galleria Nazionale: dalle 8.30 alle 14, solo percorso B (sale di Correggio e Parmigianino e salone ottocentesco di Maria Luigia); dalle 14 alle 20 (ultimo ingresso ore 19.15) percorso A e B completo. Camera di San Paolo: dalle 8.30 alle 20 (ultimo ingresso ore 19.30). Antica Spezieria di San Giovanni: dalle 14 alle 20 (ultimo ingresso ore 19.30). Per tutti i visitatori il costo del biglietto è di un euro, fatte salve le gratuità previste.Pilotta Il Teatro Farnese.

NIENTE AUTOBUS A PARMA. Oggi, 1° maggio festa dei lavoratori, il servizio di autobus è sospeso, come confermano il centralino e il sito della Tep.

Gli appuntamenti nel Parmense sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • frusta

    02 Maggio @ 15.47

    @Giacomo T il tuo assurdo concetto espresso riguarderebbe anche il caso in cui tu stesso ti trovassi in fin di vita coinvolto in un incidente stradale, vero???? Di conseguenza non dovresti pretendere l'immediato arrivo dei medici del prontosoccorso per soccorrerti perchè l'incidente ti è capitato proprio il primo maggio. Quindi dovresti aspettare , in fin di vita, il giorno dopo! Vero??? Pensa poi se il dottore che ti salva è uno di coloro che sarebbero andati molto volentieri al corteo con la bandiera rossa, ma purtroppo dovevano lavorare proprio quel giorno trovandosi poi te mezzo morto da salvare! Vergognati che è meglio!

    Rispondi

  • Francesco

    02 Maggio @ 11.15

    SIGNOR "GIACOMO T" SONO D' ACCORDO CON LEI ! Pensi che c' erano anche Medici, Infermieri, Tecnici ed Ausiliari negli Ospedali , Ferrovieri sui treni e perfino Macchinisti ai forni delle vetrerie ! VERGOGNA !

    Rispondi

  • katiatorri

    02 Maggio @ 10.45

    quello di barriera saffi era un altro corteo,quello dei sindacati di base(e qui rispondo a gigi). sul primo maggio,il primo maggio non è una festa,è un giorno di lotta che ricorda i 5 anarco sindacalisti impiccati a chicago dopo gli scontri per ottenere le 8 ore lavorative.dopo quell'eventoogni primo maggio i lavoratori di tutto il mondo scioperavano,questa forma di lotta è stata istituzionalizzata per renderla di minor impatto,quindi,Giacomo,basterebbe riprendere il significato iniziale della "festa" per risponderle...

    Rispondi

  • Giacomo T

    02 Maggio @ 07.30

    E per quelli che ieri hanno lavorato e si sono visti passare davanti al negozio aperto il corteo con le bandiere rosse e garofano al petto??? non era festa? non erano lavoratori? ma per favore ! meno ipocrisia da parte di tutti e..... O E' FESTA PER TUTTI O PER NESSUNO PUNTO

    Rispondi

  • FAIO

    01 Maggio @ 18.49

    sono uno dei dodici fatti fuori dal cambio d'appalto dei trasporti dei trasporti dell'azienda ospedaliera,mi chiedo se i vertici della cidas oggi anno festeggiato il1 maggio,e se si con che spirito,visto i dodici licenziamenti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno