13°

28°

Parma

Ubaldi: "E' un voto di protesta, ma che non si può banalizzare"

Ubaldi: "E' un voto di protesta, ma che non si può banalizzare"
Ricevi gratis le news
63

Dichiarazione di Elvio Ubaldi sul risultato elettorale

“Migliaia di parmigiani non sono andati a votare e questo ci ha penalizzato molto, ma, soprattutto, c'è il risultato del movimento 5 stelle che è sorprendente: è un voto di protesta, ma è una protesta che ha una consistenza tale e così diffusa che non si può banalizzare.
Si tratta di una tendenza anche comprensibile viste le difficoltà del Paese, l'incapacità e l'inadeguatezza dimostrata dalla classe politica in generale e, qui da noi, ha inciso molto quanto successo con la precedente Amministrazione, il commissariamento etc.
La città ne è uscita sdegnata, ferita, disillusa.
E' chiaro che io avrei dato risposte diverse a questo malessere da quelle che danno i 5 stelle, ma bisogna prendere atto della volontà dei cittadini.
Da parte nostra eravamo scesi in campo per impedire la vittoria annunciata del centrosinistra e per riprendere un discorso interrotto nel 2007.
Pensavamo di essere noi al ballottaggio a portare questa sfida fino in fondo.
Toccherà ad altri.
Ne prendiamo atto. E facciamo loro i complimenti.
E' evidente che un voto come quello espresso dai parmigiani deve far riflettere tutti: noi, lo stesso centrosinistra, ma anche i 5 stelle che con un consenso così alto hanno una grande responsabilità.
Ci tengo a ringraziare i parmigiani che hanno avuto fiducia in noi, tutti i candidati delle nostre Liste e tutti coloro che si sono impegnati in questa campagna elettorale”.

Elvio Ubaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvana Borlenghi

    15 Maggio @ 17.44

    Hai sempre privilegiato e sistemato i tuoi amici, conoscenti e parenti con incarichi, consulenze e noi poveri dipendenti quelle delle categorie basse ci siamo sentiti sempre umiliati dalle parole del tuo direttore generale dott. Frateschi che non c'erano mai risorse suffiecinti per la produttività. I soldi e anche abbondanti c'erano solo per questi incarichi clientelari. Da voi non è mai uscita una parola di riconoscenza e di gentilezza come è avvenuto in questi giorni da parte del commissario straodinario Ciclosi che ha ringraziato i dipendenti del Comune per il lavoro svolto per le elezioni. Con questi privilegi oltre a rimetterci i dipendenti ci hanno rimesso anche i cittadini. Desidereri sapere come mai i miei superiori non mi davano più da lavorare, non svolgevo più nessuna mansione a partire dal 2004 che c'era ancora lei fino al 2009 con Vignali. Sa cosa vuol dire rimanere senza una mansione e sentirsi dire che i superiori non sapevano quali lavori tirar fuori da svolgere. Nemmeno l'accesso ai corsi di formazione anzi ho provveduto da sola a frequentare corsi, scuole serali per tenermi aggiornata e soprattutto per tenre attivi i miei neuroni e le sinapsi. Grazie a lei si è instaurato questo bel clima all'interno del palazzo municipale.con l'aiuto del suo braccio destro dott. Frteschi che spesso e volentieri usciva con certe sortite che le categorie basse non servivano.

    Rispondi

  • Geronimo

    09 Maggio @ 17.24

    Conny un solo appunto, i semafori non li ha tolti Ubaldi, i semafori sono stati tolti durante la giunta Ubaldi però i progetti Anas erano pronti già prima dell’elezione di Ubaldi (mi sembra di ricordare Berlusconi un mese dopo le elezioni del 2001 ad inaugurare qualche lotto della variante di valico tra Bologna e Firenze, peraltro ancora in costruzione, dove si proclamava come l’artefice di quel miracolo… si si peccato che la variante di Valico fosse stata avviata nel 1996 o 97 dall’allora ministro per i lavori pubblici Antonio Di Pietro… eppure ancora qualcuno crede che in un mese si possano fare ponti e gallerie), ha poi usufruito di notevoli finanziamento legati alla compensazione per l’alta velocità, soldi che ha speso per alcuni versi bene e per altri male (ponte sospeso nella parma in zona campus, pista ciclabile sopraelevata in zona ex salamini completamente inutilizzata, ponte a nord e qui mi fermo). Durante la gestione Ubaldi ci sono stati episodi dubbi in alcuni casi provocando grossi guadagni per le aziende aggiudicatrici degli appalti come ad esempio la costruzione del tratto di tangenziale tra via traverse tolo e via emilia est dove prima ha fatto un tratto di strada ad una corsia per senso di marcia compresa una stazione di servizio, poi dopo un anno va a raddoppiare il tutto rendendola finalmente una tangenziale dove però viene soppressa la stazione di servizio (anche un bambino riuscirebbe a capire che c’è stato uno spreco di soldi pubblici perché facendo i lavori in un unico lotto il costo totale sarebbe stato inferiore di circa il 40%), oppure il finanziare la riasfaltatura di una strada secondaria poi dopo due mesi a lavori ultimati finanziare nuovamente l’asfaltatura di quella strada già in ottime condizioni con la ditta aggiudicataria dell’appalto che viene, chiude temporaneamente la strada per qualche giorno durante le ore di lavoro senza però fare nessun intervento. Saranno soltanto dei casi isolati? Solo coincidenze?

    Rispondi

  • concetta

    09 Maggio @ 09.54

    Ubaldi ha tolto Parma dal vecchiume dopo tanti anni di governo rosso, ricordo bene la tangenziale con i semafori per dirne una, ma ha fatto un errore gravissimo: Vignali, Buzzi, Bernini doveva lasciarli a casa, pagheremo noi cittadini con i nostri soldi i debiti che costoro hanno fatto. I cittadini non dimenticano, mi dispiace per lui che per il resto è stato un buon sindaco, ricordiamoci che per il secondo mandato ha stravinto senza ballottaggio !

    Rispondi

  • concetta

    09 Maggio @ 09.45

    i PARMIGIANI NON HANNO AVUTO COMUNQUE LE IDEE CHIARE PERCHE' TROPPI HANNO VOTATO BERNAZZOLI, IL VECCHIO CHE AVANZA CAMMINANDO COL BASTONE PERCHE' E' VECCHIO DECREPITO, QUALE RINNOVAMENTO E'?

    Rispondi

  • angelo

    09 Maggio @ 07.44

    Un bel BECCO di FERRO che ha avuto a ripresentarsi !!!!! e cosa si aspettava? ma perpiacere

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

MONTAGNA

Corniglio, 14enne infortunata durante una gita con classe: interviene il Soccorso alpino

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno