17°

28°

Parma

Dall'Olio: "Rivedere Psc e Poc per arrivare al consumo di suolo zero"

Ricevi gratis le news
22

COMUNICATO

"Consumo netto di suolo zero: è questo l'indirizzo della Commissione Europea che dobbiamo applicare anche a Parma". Lo dice Nicola Dall'Olio (capolista del Pd, ndr.) di ritorno da Bruxelles dove ha partecipato ad una conferenza internazionale organizzata dalla Direzione Ambiente della Commissione. Nel corso della conferenza sono state presentate le linee guida europee per il contenimento del consumo di suolo, documento al quale Dall'Olio ha contribuito come esperto esterno. Secondo il commissario all'ambiente Janez Potocnik, intervenuto alla conferenza, la perdita delle risorse del suolo a causa dell'urbanizzazione è una delle principali sfide ambientali cui l'Europa è confrontata. In base ai dati della Commissione, a livello comunitario vengono consumati da parte dell'urbanizzazione più di 1000 km2 di suolo agricolo all'anno. 

La provincia di Parma è una delle aree in Europa con il tasso di consumo più alto. " Il suolo agricolo è una risorsa scarsa e non rinnovabile, sempre più contesa a livello globale. Se vogliamo continuare ad essere la Food Valley italiana e preservare una risorsa strategica per il futuro bisogna invertire subito la rotta seguendo le indicazioni comunitarie. La Commissione ci dice di puntare al consumo netto di suolo zero. Questo significa che occorre prima di tutto recuperare e riqualificare le aree urbane esistenti. Se invece si realizzano nuove strade o espansioni, bisogna garantire un bilancio zero restituendo ad usi agricoli e naturali terreni degradati o aree occupate da edifici dismessi. E' il principio di compensazione che trova già applicazione in paesi come la Germania e l'Olanda. Purtroppo da noi il principio della compensazione si è invece spesso tradotto nel suo opposto: ovvero nell'ulteriore occupazione di suolo attraverso la costruzione di strade e bretelle spesso inutili. La Commissione europea ci chiede che questo non accada più."
Nel corso della conferenza è stato evidenziato come l'obiettivo europeo può essere conseguito solo con il coinvolgimento e l'impegno delle amministrazioni locali, perché  è a quel livello che si decidono le trasformazioni di uso del territorio. Le linee guida presentate sono uno strumento operativo che può essere adottato da subito nella pianificazione comunale. "A Parma abbiamo un altro problema - prosegue Dall'Olio - Il PSC vigente contiene delle previsioni di espansione abnormi, quasi 2000 ettari, che devono essere ridotte e ridimensionate sui reali fabbisogni della città adottando un nuovo piano. Anche il POC andrebbe rivisto, come suggerisce il recente documento redatto dal settore edile dell'UPI. Puntare al consumo netto zero non vuole infatti dire penalizzare il settore delle costruzioni. Al contrario, questo vincolo che ci viene chiesto di applicare dall'Europa genera l'opportunità per avviare un vasto programma di riqualificazione urbana che potrà garantire occupazione e portare benefici sul piano dell'efficienza energetica, della qualità abitativa e della sostenibilità della nostra città. Perché questo accada occorre che al vincolo sul consumo di suolo il Comune affianchi incentivi fiscali e misure di semplificazione e accompagnamento volte a favorire e promuovere la riconversione. Il principio che si deve affermare, qui come in altri settori, è quello del riciclo e del riuso dell'esistente in modo da preservare una risorsa preziosa e insostituibile come il suolo. Come diceva Mark Twain: comprate la terra. La natura non ne fa più."
Alla conferenza, durata due giorni, sono intervenuti tra gli altri, il Commissario all'agricoltura Dacian Ciolos, l'ex ministro tedesco dell'ambiente Klaus Topfer, l'assessore regionale all'ambiente Sabrina Freda. Nel corso della conferenza è stato inoltre proiettato il film Il suolo minacciato, realizzato dallo stesso Dall'Olio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    14 Maggio @ 18.11

    Alarico, prendo atto con piacere della precisazione. E sono disponibilissimo a pubblicare il post precedente (tranne una frasse): ma me lo deve rimandare. Grazie. e contraccambio i saluti. (G.B.)

    Rispondi

  • mephaust00

    14 Maggio @ 18.01

    Caro Balestrazzi, mi rincresce ma la mia replica era partita prima del suo richiamo. E non credevo di essere stato offensivo: spiegavo le ragioni dell'irritazione. Faccia come ritiene opportuno. Se vuole recuperare il messaggio sforbiciando le parti che ritiene poco "urbane" faccia pure. La autorizzo, pubblicamente; per la stima che Le porto. Solo tagli, però...:-) Se vuole evitare di pubblicare anche questo, non c'è problema...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    14 Maggio @ 15.40

    Eh, invecchiando devo avere disimparato a spiegarmi, visti i nuovi post di Alarico e Luca. Allora ci riprovo con entrambi: 1)@Alarico - visto che il post insiste col "minus", vola nel cestino insieme ale altre riflessioni, che pure erano interessanti. Se vuoi vederle pubblicate, sai che cosa togliere. 2) @Luca - Secondo te, con oltre 180mila commenti pubblicati io mi ricordo (e tengo conto) se chi commenta Dall'Olio lo ha già fatto con Modella per gioco............? Se avessi una memoria simile, forse non sarei qui ! Quanto al merito, non è che rispondere a insulto con lo stesso insulto sia meritorio, pur dandoti atto della provocxazione subita per primo. Se sei migliore, come vuoi dare a intendere, dovevi mostrarti superiore: quindi, anche tu nel cestino. E la prossima volta, se non cambiate registro, non perderemo tempo in ulteriori spiegazioni. Quindi, molto semplicemente, mandate pst corretti e la finiamo lì. Come dicevo, non ho la vocazione del maestro d'asilo..... (G.B.)

    Rispondi

  • Stefano

    14 Maggio @ 13.21

    Mi dispiace Vercingetorige ma da quello che leggo sulla Via Emilia Bis Bernazzoli è favorevole (consumo di suolo) e Pizzarotti no (consumo di suolo zero...forse Dall'Olio ha sbagiato candidato di riferimento). La ritenevo una persona che si informa di più prima di commentare. http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/8/126438/I_9_candidati_ela_via_Emilia_bis.html

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    14 Maggio @ 12.54

    Luca, ho già scritto altre volte che non vorrei sentirmi all'asilo. Quindi ripeto (e, spero, concludo): è ovvio che non sei stato tu a insultare per primo; è altrettanto evidente (leggi sotto, se non ti ricordi bene) che tu hai risposto "minus per minus";è infine sicuro che, d'ora in poi, nessuno insulterà nessuno. Ora è chiaro ? Grazie a tutti. (G.B.)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design