19°

30°

Parma

Dopo le mazzate in pescheria: "Chiedo scusa a tutta la gente della Ghiaia"

Dopo le mazzate in pescheria: "Chiedo scusa a tutta la gente della Ghiaia"
Ricevi gratis le news
33

Laura Frugoni

«Sono qua innanzitutto per scusarmi con la gente della Ghiaia. Ultimamente già le cose non vanno tanto bene per nessuno, poi con il caos che ho combinato...».

Nunzio Sorrentino, trent'anni, è il dipendente della pescheria che sabato pomeriggio aveva preso a mazzate il negozio, furente perché non gli pagavano lo stipendio. Per le sue scuse ufficiali ha deciso di metterci la faccia e si è presentato in «Gazzetta» con la fidanzata al fianco, che fa la commessa.
 

(...) «Abito in via Mazzini, in Ghiaia mi conoscono tutti. Non sono un violento, nè una testa calda, mai avuto guai con la giustizia. Mi spiace avere dato un'idea di me così diversa»........

L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • La Partenopea

    15 Maggio @ 15.08

    Salve a tutti commento ed esprimo il mio pensiero ad un lettore.SIG MEXICAN; nel primo articolo si parla che fossero due soci i titolari e che avessero due locali attivi, nel secondo articolo si parla che avessero gia assunto un'altro dipendente. Ora non so lei ma la situazione mi suona un po strana. Se i titolari avessero avuto difficoltà nel pagare il dipendente punto primo non avrebbero assunto un altro dipendente, punto secondo avrebbero cercato almeno un modo per andare incontro a questo ragazzo. lei non crede? Come abbiamo letto nel secondo articolo il titolaregli ha urlato contro il dipendente che non voleva pagarlo più, e che per lui era in ferie. Una persona a sentirsi dire cosi come ci si sentirebbe? Fatto sta che i due comportamenti sono igiustificabili. Ma se il titolare non avesse assunto un comportamento del genere il ragazzo non avrebbe reagito a tale modo. Questi sono i pensieri e i commenti di una comune cittadina di Parma. buona giornata a tutti.

    Rispondi

  • marco

    15 Maggio @ 11.32

    ma nessuno ha pensato al datore di lavoro che potrebbe essere stato nella stessa condizione del suo dipendente?cioe' di non averlo potuto pagare perche non aveva le possibilita'?

    Rispondi

  • La Partenopea

    14 Maggio @ 23.35

    Salve a tutti, commento alcuni lettori e i commentatori, esprimo loro una mia opinione. Al SIG.MARIO penso che se la gente andasse in parlamento con le mazze si risolverebbero più cose. "ironizzo" perchè penso che lei stia giudicando perchè forse non ha mai affrontato tali situazioni. SIG.DAVIDE si intende che lei nn abbia capito di cosa si stia parlando veramente. Se deve tifare lo faccia sugli spalti quando il Parma non rischia la serie (B). SIG. ADRIANA è PAOLO dato che siete preoccupati per i danni se volete potreste donare un anticipo! SIG MARILENA se lei ha avuto la fortuna di ricevere aiuto dai suoi familiari, buon per lei... magari il ragazzo non era altrettanto fortunato. SIG CORRADO ma che idiozie dice? secondo me guarda troppi film d'azione si dia una regolata altrimenti in cura può finirci lei. PARMA+ qui nessuno ha detto che lui nn abbia sbagliato, ma si è parlato delle persone che lo conoscono hanno detto che è un bravo ragazzo. e comunque lei non può giudicare quanto siano sincere le scuse di una persona, perchè lei non sa cosa stia provando è cosa pensa essa, ma anche perchè lei non era presente. E comunque rammento ai lettori che in titolare è ingiustificabile dal fatto che come viene scritto nel primo articolo il datore aveva due locali attivi, e nel secondo articolo che il ragazzo afferma che fossero più di due mesi che il titolare ritardava a dare lo stipendio. Ma come è stato scritto il datore aveva assunto anche un'altro dipendente. La reazione violenta avuta dal ragazzo è ingiustificabile ma è altrettanto ingiustificabile il comportamento e la situazione avuta da parte del datore di lavoro. Questi sono i pensieri e i commenti di una comune cittadina di Parma. Buona sera a tutti.

    Rispondi

  • francesco

    14 Maggio @ 23.30

    è inutile giudicare a qst giovane LAVORATORE,forse dobbiamo giudicare al titolare del negozio,con questa crisi che ci sta avvolgendo e con le tasse che paghiamo e normale che una persona si indiavola e spacca tutto, chiunque al suo posto 2 mesi senza stipendi e con un affitto di una casa le bollette le spese ecc, ma questo ragazzo nn doveva mangiare o si nutriva tramite aria?e poi le persone come corrado james se nn sbaglio, ma che parlano a fare prima di dire cazzate(scusate del termine) li vorreii vedere nei suoi panni e sicuramete anche vuoi reagireste così.e poi i danni secondo me a questo punto sono sempre problemi del titolare a questo punto la prossima volta ci pensava prima a compensare con la paga a chi lavora come un razzo come nunzio. non ti preokkupare stiamo tutti con te...dalla tua parte xkè questi titolari sono la rovina dell italia.

    Rispondi

  • francesco

    14 Maggio @ 23.08

    secondo me chiunque in un certo momento puo reagire così..sopratutto quando lavori lavori e non vieni ricompensato.vuoi lo volete giudicare a Nunzio..come ha fatto un certo corrado...ma lui che ne sa..lo vorrei vedere a lui al suo posto,che ha lasciato una città la famiglia e tutto per andare fuori per trovare un po di fortuna e poi ti ritrovi certe persone come queste che sono inutili nella società, perchè se nn puoi pagare a un dipendende non puoi sfruttarlo dalla mattina alla sera tardi e poi dopo nn lo paghi nemmeno anzi a maggior ragione forse l incontrario lo dovresti ripagare come fa lui, lavorando e senza commentare.Sarà stato un brutto gesto però l ha voluto anche il titolare perchè è lui che ha creato questa situazione,perchè benissimamente poteva trovare qualche accordo.infine a questi titolari csì inutili della società andate via e provate vuoi sulla vostra pelle questa esperienza e poi ne parliamo...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Video

SOCIETA'

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"